Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
mase

Villaggio della Birra 2011

Recommended Posts

Guest sc.1976
per battere il caro isebak.......è proprio in gamba

Share this post


Link to post
Share on other sites
si però se mi complimento scrivendo sul forum con uno che non lo segue, è come se uscissi di casa e mi mettessi a gridare:
COMPLIMENTI SCUSTUMATU e a meno che non sia il mio vicino...non credo mi possa sentire!magari l'energia dell'universo potrebbe aumentare per questa positività  che rilascio ma magari no...e poi c'è il rischio, non poi così recondito, che dallo sforzo potrei in ambiente negatività  che andrebbero a inquinare l'aria e innalzare la T del globo così facendo le birre cattualmente in fermentazione in giro per il mondo subirebbero un brusco sbalzo di temperatura e rischiando di creare off flavour...
sopratutto se usate l's04 che è molto sensibile agli stress dovuti a sbalzi di temperatura!;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest sc.1976
perchè quando parli ti ascolta ancora qualcuno????????????

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]TNT650R ha scritto:

si però se mi complimento scrivendo sul forum con uno che non lo segue, è come se uscissi di casa e mi mettessi a gridare:
COMPLIMENTI SCUSTUMATU e a meno che non sia il mio vicino...non credo mi possa sentire!magari l'energia dell'universo potrebbe aumentare per questa positività  che rilascio ma magari no...e poi dallo sforzo di urlare potrei anche rilasciare delle negatività  che andrebbero a inquinare l'aria e innalzare la T del globo così facendo le birre che stanno fermentando in quel momento in giro per il mondo subiscono un brusco sbalzo di temperatura e vengono rovinate...sopratutto se usate l's04 che è molto sensibile a queste cose!;)
[/quote]

in effetti si è fatto tardi!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]sc.1976 ha scritto:

per battere il caro isebak.......è proprio in gamba
[/quote]

o magari anche un bel po' fortunato come spesso capita a chi vince. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest sc.1976
no dai nn dir cosi f**a ,vantati un pò e che cavolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]sc.1976 ha scritto:

no dai nn dir cosi f**a ,vantati un pò e che cavolo
[/quote]

sono il miglior birraio del mondo [^]

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]sc.1976 ha scritto:

no dai nn dir cosi f**a ,vantati un pò e che cavolo
[/quote]

cmq scherzi a parte oggi non ci stavo nella pelle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahahah.....dai sc1976,io quando il tnt parla seguo volentieri....ahahahah....e non ha tutti i torti....tra un pò sarà  colpa di noi HB il buco nell'ozono....occhio...:D
Anch'io non pensavo scustumatu seguisse AreaBirra.....per quello non mi ero complimentato con lui e con alessandro hbs....ma visto che così non è colgo l'occasione e porgo ad entrambi miei complimenti!;)
Grandi!:D


[quote]sc.1976 ha scritto:

complimenti scott e conco
[/quote]

Stefano...ma mi ci pigli....per Scott ok,ma io sono arrivato se non erro 32°...con 29,50....speravo nel over 30 ma nemmeno quello....complimenti de chè [:0]....sono nà  chiavica....diciamo le cose come stanno...ahahahahahah.....:D:D:D
P.s Ma isenbeck non è che è iscritto pure lui...[:I]

Share this post


Link to post
Share on other sites
un aiuto per favore.
Magari non è la sezione adatta ma mi chiedo.
Nella mia scheda c'è scritto "fenolico presente".
A cosa è dovuto il fenolico,a una non corretta sanitizzazione o a un non perfetto lavoro del lievito?
grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
fenolico non è un infezione..sono gli odori che rilascia il lievito..
che birra è?che lievito hai usato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
belgian pale ale,quella del concorso.
Lievito due bustine di s-33 per 20 litri(forse troppo???)

Share this post


Link to post
Share on other sites
fenolico è l'odore che ricorda i chiodi di garofano...è bene se presente nelle wit e nelle birre di frumento...
è male in altre birre...è un flavour dato dal lievito come dicevo e se non sbaglio l's33 da questa componente..se non ricordo male, si sviluppa maggiormente a T superiori...
te annusa la tua birra e senti se ti sembra di sentire sti chiodi di garofano...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti,

scusate il ritardo, ma sono giorni che sono un po, incasinato.

Grazie, grazie per i complimenti, ma per la verità  sono io a dovermi complimentare con Scostumato e con Scott per le loro eccellenti performance. :)

In c.... alla balena per i primi in graduatoria nazionale ;)

Ci si vede a Palermo ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho ricevuto le schede.

Schigi una fatta la perfetta radiografia della mia birra, azzeccando pregi e difetti in pieno. Ma sono piuttosto perplesso dal giudizio dell'altro giudice ( Esposito) mantenutosi troppo basso nella valutazione generale senza spieagarne bene il motivo[V][V]

@ Sakkara io gioco in casa quindi......se vieni porta un pò di quel meraviglioso sidro che ho ass. a Nembro Aprile 2010[:p][:p]

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]TNT650R ha scritto:

fenolico è l'odore che ricorda i chiodi di garofano...è bene se presente nelle wit e nelle birre di frumento...
è male in altre birre...è un flavour dato dal lievito come dicevo e se non sbaglio l's33 da questa componente..se non ricordo male, si sviluppa maggiormente a T superiori...
te annusa la tua birra e senti se ti sembra di sentire sti chiodi di garofano...

[/quote]

E se non erro, a temperature troppo alte può risultare troppo fastidioso e trasformarsi in sentori di solvente...

22° era la temperatura ambiente o del mosto? Se era quella ambiente era un po' troppo alta...

Ciao,
Xodc

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Xodc ha scritto:

[quote]TNT650R ha scritto:

fenolico è l'odore che ricorda i chiodi di garofano...è bene se presente nelle wit e nelle birre di frumento...
è male in altre birre...è un flavour dato dal lievito come dicevo e se non sbaglio l's33 da questa componente..se non ricordo male, si sviluppa maggiormente a T superiori...
te annusa la tua birra e senti se ti sembra di sentire sti chiodi di garofano...

[/quote]
E se non erro, a temperature troppo alte può risultare troppo fastidioso e trasformarsi in sentori di solvente...

22° era la temperatura ambiente o del mosto? Se era quella ambiente era un po' troppo alta...

Ciao,
Xodc
[/quote]

in effetti 22 gradi era la temperatura dell'ambiente e adesso capisco il perchè di questi sentori.
grazie a tutti e due.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]mase ha scritto:
[in effetti 22 gradi era la temperatura dell'ambiente e adesso capisco il perchè di questi sentori.
grazie a tutti e due.

[/quote]

Ho parlato per esperienza personale: la mia Weiss... sigh... [:p]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Visto che siamo OT............
Mi confermate un aroma fenolico (possibilmente non di disinfettante....) con l'S-33? Ed a quale temperatura? Si parlava di 22°C, ma non ricordo in passato di aver mai avvertito un aroma fenolico con questo lievito (è molto che non lo utilizzo, ed allora ne capivo ancora meno di adesso........ fate voi.........).
Un collega homebrewer l'ha utilizzato con successo in una Saison fermentandolo a 26-27°C, esperimento che volevo ripetere........
In passato ho sentito parlare anche di aromi fenolici nel T-58, che ho utilizzato ripetutamente in tempi recenti, ma personalmente non ho mai avvertito nulla di ciò...... (95% dell'AA raggiunta a 18°C, poi innalzamento successivo fino a toccare i 24°C).
Sono io che non capisco un cippa (possibile, anzi probabile.....)?
E' questione di sensibilità  personale?
A scanso di equivoci, oggi ho ficcato il naso dentro un barattolino di chiodi di garofano (che aborro......aroma speziato, marcatamente di medicinale......), giusto per rinfrescarmi la memoria olfattiva.........
Grazie......[:I]

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Nico ha scritto:

Visto che siamo OT............
Mi confermate un aroma fenolico (possibilmente non di disinfettante....) con l'S-33? Ed a quale temperatura? Si parlava di 22°C, ma non ricordo in passato di aver mai avvertito un aroma fenolico con questo lievito (è molto che non lo utilizzo, ed allora ne capivo ancora meno di adesso........ fate voi.........).
Un collega homebrewer l'ha utilizzato con successo in una Saison fermentandolo a 26-27°C, esperimento che volevo ripetere........
In passato ho sentito parlare anche di aromi fenolici nel T-58, che ho utilizzato ripetutamente in tempi recenti, ma personalmente non ho mai avvertito nulla di ciò...... (95% dell'AA raggiunta a 18°C, poi innalzamento successivo fino a toccare i 24°C).
Sono io che non capisco un cippa (possibile, anzi probabile.....)?
E' questione di sensibilità  personale?
A scanso di equivoci, oggi ho ficcato il naso dentro un barattolino di chiodi di garofano (che aborro......aroma speziato, marcatamente di medicinale......), giusto per rinfrescarmi la memoria olfattiva.........
Grazie......[:I]
[/quote]

Io confermo che nelle mie schede di valutazione cera scritto:
Nella prima:"sentori fenolici"
Nella seconda:"fenolico presente che rovina le sensazioni boccali"
Confermo anche la temperatura di 22°C dell'ambiente con il liquido all'interno più probabilmente a minimo 24 gradi.
Era la prima volta che usavo questo lievito(peraltro lunghissssssssssssimo).
Sicuramente la sensibilità  personale inciderà ...in ogni caso adesso sento il tizio che mi ha consigliato di usarlo nella belgian pale che ho fatto per veder se ci dà  qualche indicazione in più e poi ti faccio sapere cosa mi ha detto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie Mase. Effettivamente, almeno per quanto mi riguarda, gli aromi fenolici se appena "oltre" la soglia del "percettibile", sono fastidiosi.....
Potrebbe dipendere da una particolare composizione del mosto o piuttosto dal tipo di ossigenazione (nel senso che l'ossigenazione più o meno ricca incide anche sul profilo aromatico del lievito....).
Per caso sanifichi con ipoclorito di sodio (candeggina ed affini)? In questo caso potrebbe trattarsi di clorofenoli...... Parole in libertà .....[:I]
Scusa se ti tartasso......
Sto perpetrando questo OT visto che si è giunti su questo argomento. Se la discussione risultasse interessante, possiamo chiudere qui e aprirne una nuova....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uso la soda come detergente ma sinceramente non credo siano clorofenoli visto che risciacquo maniacalmente e che la birra non sà  di medicinale ma ha soltanto dei sentori fenolici(cmq non era una castroneria ci avevo pensato anche io).
Penso più che altro a un cattivo lavoro del lievito...cmq ti saprò ridire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Potrebbe trattarsi di un cattivo lavoro del lievito, però non per problemi di temperatura.....
Comunque sono propenso a fare l'esperimento il prossimo mese con una witbier oppure una saison. Tanto, una birra pessima in più o in meno non farà  differenza......;)
Nel caso, se ti interessa, ti comunicherò i risultati.
Vediamo se si aggiunge qualche altra informazione.....
Ciao e grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...