Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
ale.luffa

Esploderanno??? Aiuto!

Recommended Posts

Nell'ultimo priming che ho fatto, per una GRAVE distrazione che non sto qui a spiegarvi, ho carbonato a 11.36 gr/litro.. inoltre, come se non fosse già  grave, ho usato bottiglie da 0,33 cl (meno resistenti - credo - di quelle da 0,66).

Esploderanno? [:90]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dipende dalla temperatura in cui è stato fermentato il mosto.
Proprio lunedì scorso ho imbottigliato una weizenbock, fermentata a 20°C. Ho imbottigliato con 11,4 gr/lt per avere una carbonazione di 3.7 volumi CO2.
Certo, se ha i imbottigliato una stout con quella carbonazione , somiglierà  più ad una Coca Cola![:81].
Per quanto riguardale bottiglie non credo che avrai problemi, a me che la fermentazione non fosse conclusa...[:74]

Share this post


Link to post
Share on other sites
La temperatura a cui hai fermentato non c'entra niente, se la fermentazione era terminata è importabte solamente la temperatura a cui hai imbottigliato.
Otterrai un prodotto fuori stile probabilmente, ma non esploderanno.
Nel tuo caso hai una carbonatazione che si aggira sui 3,7 volumi circa, degna di una weizen, ma di certo non sufficiente a creare molotov.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dipende dalla qualità  delle bottiglie, un vetro meno spesso sarà  sottoposto ad un maggior rischio rottura, in ogni caso la carbonatazione di alcune birre raggiunge i 4,5 volumi di CO2, quindi credo che nel tuo caso non dovresti correre rischi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se comunque vuoi dormire sonni tranquilli, chiudile in uno scatolone robusto... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Johnblue ha scritto:

La temperatura a cui hai fermentato non c'entra niente, se la fermentazione era terminata è importabte solamente la temperatura a cui hai imbottigliato.
[/quote]

In realtà  la temperatura di fermentazione è importante, dal momento che a diverse temperature viene prodotta e rilasciata CO2.
Es: un mosto fermentato a 10°C conterrà  di per sé già  1.2 vol CO2, mente uno fermentato a 20°C ne avrà  0.88
Questo è ciò che bisogna calcolare in fase di priming. Se poi vogliamo fare una carbonazione tenendo solo in considerazione i gr/lt questo è un altro discorso, che sinceramente non mi interessa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]

In realtà  la temperatura di fermentazione è importante, dal momento che a diverse temperature viene prodotta e rilasciata CO2.

[/quote]

Su questo sono d'accordo con te, ma, come ho scritto, per il calcolo della quantità  di zucchero la temperatura che ti interessa è quella che la birra avrà  al momento in cui la metti in bottiglia.
Per assurdo, parliamo di una lager, se fermenti a 13°C e poi imbottigli a 4 dopo la lagerizzazione è quest'ultima temperatura che devi considerare nel calcolo del priming.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Per assurdo, parliamo di una lager, se fermenti a 13°C e poi imbottigli a 4 dopo la lagerizzazione è quest'ultima temperatura che devi considerare nel calcolo del priming.[/quote]
Invece no! Secondo me devi considerare i 13° nel caso che hai descritto..

(secondo me, ovvio.. )

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel calcolo bisogna tenere conto della massima temperatura raggiunta in fermentazione in quanto la co2 che si è liberata con le temperature elevate non si ridiscioglierà  mai nel mosto neanche se si ritorna a basse temperature;)
Ciao:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Nel calcolo bisogna tenere conto della massima temperatura raggiunta in fermentazione in quanto la co2 che si è liberata con le temperature elevate non si ridiscioglierà  mai nel mosto neanche se si ritorna a basse temperature[/quote]
Appunto, nell'esempio precedente, 13°!

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mmmm...[:137] Questa cosa non mi convince, la solubilità  della CO2 in acqua è funzione esclusivamente della temperatura, quindi solamente al variare di quest'ultima ci sarà  una conseguente variazione della CO2 disciolta.
Quindi l'equilibrio gassoso si sposterà  in continuazione al variare della temperatura stessa e anche la CO2 che si è liberata dal mosto potrà  ritornarvi se le condizioni di temperatura cambieranno comportando un aumento della solubilità .
Ovviamente è la mia visione della dinamica della situazione.
Correggetemi pure se ho detto una c....a.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nella fase tumultuosa della fermentazione il lievito mangia gli zuccheri e produce alcol e co2.
Finita questa fase non essendoci più produzione di co2 quella che si libera nell'aria con l'aumentare della temperatura non tornerà  mai piu:(.
Ciao:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Johnblue ha scritto:
la solubilità  della CO2 in acqua è funzione esclusivamente della temperatura
[/quote]
Temperatura e pressione. Se la pressione aumenta (perchè la bottiglia è tappata.....), la solubilità  della CO2 aumenta. Quando stappi la bottiglia, la CO2 lascia lentamente la birra perchè la pressione è divenuta quella atmosferica........... e infatti la birra aperta si sgasa.............;)
Vabbè, pure la hoca-hola.............

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Temperatura e pressione. Se la pressione aumenta (perchè la bottiglia è tappata.....), la solubilità  della CO2 aumenta. Quando stappi la bottiglia, la CO2 lascia lentamente la birra perchè la pressione è divenuta quella atmosferica........... e infatti la birra aperta si sgasa.............;)
Vabbè, pure la hoca-hola.............
[/quote]

è vero, temperatura e pressione, ma considerando che la fermentazione è stata effettuata a pressione costante, questa non ha influenza sulla quantità  di CO2 disciolta al momento di effettuare il priming.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusami, parlavi della fermentazione "primaria".........
Ti dirò, non mi strappo i capelli per 0.05 vol in più o in meno (anche perchè sono pelato.........:D).........

Share this post


Link to post
Share on other sites
:D......................................................................:D..........................................................................................:D

Più che altro la discussione riguardava lo scambio gassoso del mosto, ma ancora la cosa non mi convince del tutto. [:137]

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Nico ha scritto:

Scusami, parlavi della fermentazione "primaria".........
Ti dirò, non mi strappo i capelli per 0.05 vol in più o in meno (anche perchè sono pelato.........:D).........
[/quote]

e io che ti immaginavo ricciolo gonfio come un cantante funky degli anni 70.......!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...