Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Guest sc.1976

perchè tanto astio .............????

Recommended Posts

[quote]livingstone ha scritto:

[quote]conco ha scritto:

[quote]livingstone ha scritto:

[quote]maltisglt ha scritto:

[V][V][V]

Non vorrei dirlo.
Ma in alcuni casi questa sezione assume toni da "Deriva Mobiana".
[:209][:209]
[/quote]

Ti rendi conto che stai insultando gratuitamente un movimento che sta facendo grandi cose per gli appassionati di birra, all'interno del quale ci sono personaggi che hanno reso possibile che tu oggi sia a parlare e pensare di birra di qualità ?
[/quote]

[:0][:0][:0][:0][:0]
Ma dov'è l'insulto......[:0]
Ma dove a screditato qualcuno Maltis.....[:0]
Livingstone tu stesso hai detto tempo fà  che più volte su mobi avevano passato un pò il limite del buongusto in alcune discussioni,devo dire che a mio avviso ora hanno sistemato molte cose,e gli faccio i miei più sinceri complimenti per questo.;)
Io trovo più un'insulto altri atteggiamenti visti in questa discussione.
Maltis esprime le sue opinioni a livello personale.(cit)
Se non ti piace non può farci nulla.(cit)
Se vuoi esprimere opinioni diverse fallo.(cit)

Io mi rendo conto che tu sei arrabbiato per una situazioni che non reputi equa,e ne hai tutto il diritto,ma tuttavia non trovo corretto ne elegante(si lo so non lo sei...:D) prendersela così con chiunque non condivida le tue opinioni.;)
[/quote]

Non vorrei dirlo.[V][V][V]
Ma in alcuni casi questa sezione assume toni da "Logica Conchiana".
:(:(:(

[/quote]

Ahahahahah....dillo dillo,hai ragione Livingstone....e non è assolutamente un bene,o lo è?.;)
Per fortuna(vostra...ma anche un pò mia:D) non bazzico spesso queste sezioni.:D
Però nella logica conchiana vige il rispetto delle altrui opinioni,anche se non condivise,ed il confronto serio e civile...so maestrina.....ahahahahah....:D
Ciaooo;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]sc.1976 ha scritto:

spero che chiudano alla svelta questa sezione perchè di cavolate e mancanza di rispetto ne ho lette molte.peccato che fino all'arrivo del signore livigstone si discuteva pacatamente e civilmente.
complimenti!
[/quote]

Quoto 1976, che è significativo.

Sono anche andato a rileggere tutto il thread e la mia convinzione è ancora di aver provato ad intervenire alla discussione con argomenti ai quali sono state contrapposte solo offese o inviti a "star calmo".

Ora, visto che sono calmissimo e visto che tutti siete d'accordo che la mia presenza sia destabilizzante, visto anche l'affetto che mi lega a questo vecchi forum, devo dedurre di non essere più in sintonia con voi.

Visto che vorrei rimanere in amichevoli rapporti con questa interessante community credo che sia opportuno, per me, piantarla qui con questo thread. E per adesso con questo forum. D'altronde ultimamente ero comunque latitante e non mi aspetto che qualcuno si strappi i capelli.

Un abbraccio,
Franco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Caro Franco,
sono stato via per alcuni giorni, appena mi sarà  possibile mi rileggo tutto con più calma.

Mi spiace se ho scritto qualcosa che possa averti urtato (stessa cosa vale per mistcryo), ma in me so e sono convinto di non aver offeso nessuno.
Se ho scritto qualcosa in difesa del mondo agricolo l'ho fatto perchè ritengo che questo settore produttivo sia penalizzato e sono convinto che sia un settore indispensabile per questo paese (tra qualche anno ritorneremo alla civiltà  rurale, visto l'andamento di molte PMI).
Se vedi bene, dopo aver scritto quella frase che hai citato nel tuo elenco, ho scritto nel mio post successivo:
[i]"per me la libertà  di opinione in questo forum è una cosa sacra, invito tutti gli altri e pistillone che lo vedo surriscaldato a discutere con toni più pacati. Cosa che farò anche io."[/i]



Share this post


Link to post
Share on other sites
bah..sinceramente il mondo della birra mi ha stufato, scrivo sempre meno sui vari forum..l'unica sezione che mi prende bene è l'home brewing.
c'è davvero troppo astio in questo mondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]thelonious ha scritto:

bah..sinceramente il mondo della birra mi ha stufato, scrivo sempre meno sui vari forum..l'unica sezione che mi prende bene è l'home brewing.
c'è davvero troppo astio in questo mondo
[/quote]

quoto.
a me le mi paian novelle......

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]velleitario ha scritto:

Caro Franco,
sono stato via per alcuni giorni, appena mi sarà  possibile mi rileggo tutto con più calma.

Mi spiace se ho scritto qualcosa che possa averti urtato (stessa cosa vale per mistcryo), ma in me so e sono convinto di non aver offeso nessuno.
Se ho scritto qualcosa in difesa del mondo agricolo l'ho fatto perchè ritengo che questo settore produttivo sia penalizzato e sono convinto che sia un settore indispensabile per questo paese (tra qualche anno ritorneremo alla civiltà  rurale, visto l'andamento di molte PMI).
Se vedi bene, dopo aver scritto quella frase che hai citato nel tuo elenco, ho scritto nel mio post successivo:
[i]"per me la libertà  di opinione in questo forum è una cosa sacra, invito tutti gli altri e pistillone che lo vedo surriscaldato a discutere con toni più pacati. Cosa che farò anche io."[/i]




[/quote]

al pistillone che lo vede un po surriscaldato poteva non mandarli 2 mp privati pieni di insulti, giusto per mettere i puntini sulle i.
a me spiace vedere un living in formato pasdaran, quasi non lo riconosco più, rimane però il mio pensiero di birrifici agricoli se ne vedono pochi o nulla e chi dice che l'agricoltura è avvantaggiata abbia la cortesia di prendere una zappa e provare l'esperienza prima di parlare a vanvera.

e ora basta con le liti beviamoci una buona birra :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi sono letto tutte le 9 pagine. Forse dovrei stare zitto e spostarmi altrove, ma non ce la faccio. La mia opinione la devo dire: se è poi coerente con la politica del forum, lo decideranno gli amministratori.
In linea generale sarebbe opportuno che chi interviene distingua fatti da opinioni. E se riporta fatti, che siano corroborati da fonti attendibili. Si è parlato di birrifici agricoli per pagine, anche a vanvera, prima che qualcuno abbia opportunamente linkato le norme di legge.
Nelle discussioni preferisco che sia privilegiato il contenuto alla forma. Molto meglio argomentare anche in modo vivace (con un minimo di educazione, ovvio!) arricchendo la "piazza virtuale", rispetto ad un nulla molto formale. Siamo tutti adulti e vaccinati. Un cacchio! o un poffarbacco! non toglie il sonno a nessuno.
Va molto di moda poi puntare l'indice sul "villain" di turno. Prima era Schigi, poi MoBI, ora Livingstone. Urlare "maleducato!" è molto più semplice che ribattere sui contenuti. In questo la TV ha fatto proselitismo...
Mi fa sorridere (amaro) poi chi interviene dicendo che il mondo della birra è noioso, astioso, pieno di gentaglia attaccabrighe. Ma ... allora perchè lo frequentate? Non è meglio andare a giocare a bocce? O forse si discute pure lì? L'apoteosi del concetto è chi si lamenta di tutto ciò ma mette in firma la frase "se non sei d'accordo su quello che dico, cavolacci tuoi non mi rompere ........"

Dialettica: deriva dai termini greci dià -legein (cioè "parlare attraverso", ma [b]anche "raccogliere"[/b]) + tèchne, ovvero "arte" del dialogare, del [b]riunire insieme[/b]. Essa consiste nell[b]'interazione[/b] di due tesi o princìpi contrapposti usata come strumento di [b]indagine della verità [/b].

Share this post


Link to post
Share on other sites
sono stradaccordo con Davide, la discussione non è stata chiusa perch tutto lo staff era in giro per il mondo a bersi buona birra, cosa che molti di noi dovrebbero fare invece che ricoprirsi di insulti a vicenda.

La discussione non capisco perchè alla fine debba sempre tendere a degenerare.

possiamo riiniziare a parlarne con calma ed educazione?

io non bloccherei la discussione, ma vi inviterei a toni più cordiali.

ciao

Alessio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Davide per favore dimmi dove hai letto un maleducato od un altro insulto rivolto a livingstone che afferma addirittura:"Sono antipatico e mi infamano."
Perchè fino a pagina 5 di questa discussione livingstone non era affatto intervenuto nella discussione.
Poi l'unico insulto che a mio avviso ha ricevuto e quello di pistillone che sicuramente ha utilizzato termini sbagliati...
Io posso essere libero di non essere d'accordo con i piagnistei di Livingstone,è un mio diritto come il suo di lamentarsi per una situazione che non reputa giusta.
Poi affermare:"Mi limiterò a rispondere a questo post, visto che per la maggioranza degli altri pro-agricoli si aprirebbe un flame e sinceramente non vedo nessun interlocutore che valga quel tipo di sforzo.",per me equivale ad un'insulto.
Se livingstone soffre della sindrome di calimero,che colpa ne ho io.....
Il rispetto lo dò e lo esigo dagli altri.
Io per la mia battuta sul cemento mi scuso in ogni caso,ma avevo già  spiegato che era una semplice battuta e speravo che come tale fosse letta,ma evidentemente livingstone in questo momento non ha colto l'ironia....colpa mia.
Se anche altri si scusassero però male non sarebbe.;)
I toni erano accesi sicuramente.....però per favore sono gnucco.....tolti quelli che ho già  segnalato ditemi dove sono sti insulti...per me livingstone a più dato che ricevuto sotto quell'aspetto.;)


Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]bertinotti ha scritto:

Mi sono letto tutte le 9 pagine. Forse dovrei stare zitto e spostarmi altrove, ma non ce la faccio. La mia opinione la devo dire: se è poi coerente con la politica del forum, lo decideranno gli amministratori.
In linea generale sarebbe opportuno che chi interviene distingua fatti da opinioni. E se riporta fatti, che siano corroborati da fonti attendibili. Si è parlato di birrifici agricoli per pagine, anche a vanvera, prima che qualcuno abbia opportunamente linkato le norme di legge.
Nelle discussioni preferisco che sia privilegiato il contenuto alla forma. Molto meglio argomentare anche in modo vivace (con un minimo di educazione, ovvio!) arricchendo la "piazza virtuale", rispetto ad un nulla molto formale. Siamo tutti adulti e vaccinati. Un cacchio! o un poffarbacco! non toglie il sonno a nessuno.
Va molto di moda poi puntare l'indice sul "villain" di turno. Prima era Schigi, poi MoBI, ora Livingstone. Urlare "maleducato!" è molto più semplice che ribattere sui contenuti. In questo la TV ha fatto proselitismo...
Mi fa sorridere (amaro) poi chi interviene dicendo che il mondo della birra è noioso, astioso, pieno di gentaglia attaccabrighe. Ma ... allora perchè lo frequentate? Non è meglio andare a giocare a bocce? O forse si discute pure lì? L'apoteosi del concetto è chi si lamenta di tutto ciò ma mette in firma la frase "se non sei d'accordo su quello che dico, cavolacci tuoi non mi rompere ........"

Dialettica: deriva dai termini greci dià -legein (cioè "parlare attraverso", ma [b]anche "raccogliere"[/b]) + tèchne, ovvero "arte" del dialogare, del [b]riunire insieme[/b]. Essa consiste nell[b]'interazione[/b] di due tesi o princìpi contrapposti usata come strumento di [b]indagine della verità [/b].


[/quote]

scusa ma che vuol dire quello che hai scritto ?
che non si può discutere senza mandare i vaffanbichiere a qualcuno se no la discussione non ha sale?
obbiettivamente uno dei grandi pregi di questo forum rispetto al se pur illustre forum di mobi, è che non viene effettuata una aggressione chirurgica contro le persone non alienate agli opinon leader del forum.
non è che da oggi livingstone è il cattivo tenente di turno, ma usando toni troppo accesi e insulti personali ha fatto degenerare la discussione, anche se mea culpa forse dovevo usare termini più tranquilli io stesso.

ma in sostanza di che si tratta?

che da una parte più numerosa di utenti il birrificio agricolo non è visto come un vantaggio per via delle difficili condizioni di applicabilità  della norma, e da altri utenti viene visto come un qualcosa che va oltre il limite della legalità  e da condannare senza se e senza ma, poi voglio evitare i voli pindarici dove si accusa l'agricoltura di non so quali vantaggi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Poi Davide,una curiosità  mia,Mobi come vede questa situazione dei birrifici agricoli,con favore o meno?
Mi interessa saperlo perchè Mobi essendo un'associazione di consumatori dovrebbe essere interessata,così torniamo finalmente un po IT.:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]pistillone ha scritto:
scusa ma che vuol dire quello che hai scritto ?
che non si può discutere senza mandare i vaffanbichiere a qualcuno se no la discussione non ha sale?
[/quote]
sarò più chiaro: a me interessa che la discussione abbia contenuti. Se ci scappa un vaffa, non mi fascio la testa. Mettermi in bocca che i vaffa sono obbligatori, mi sembra però paradossale.

@Conco: eri l'ultimo a cui poteva riferirsi il mio messaggio. Il problema non sono gli insulti (che non vedo proprio!), ma il "perbenismo" di forma che spesso viene messo al centro della discussione (invece che metterci i contenuti).
Questa la mia idea. Mi sono permesso di esprimerla, conscio che qui non è casa mia. Sarà  il padrone di casa a stabilire le regole.

Torniamo al topic, meglio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciò che dici è vero,infatti io di contenuti non nè ho dati a questa discussione,perchè semplicemente non ho competenza in materia,sono solo un consumatore,e come tale se i birrifici agricoli produrranno birra buona a prezzi più bassi....io sarò contento,se faranno cose pessime si continuerà  a comprare la birra dei micro(che si continuerà  comunque in ogni caso a comprare secondo me...iva alta o bassa che sia)perchè migliore.
Questo e tutto il mio punto di vista...[:I]:D
Probabilmente prima non hai letto mia richiesta,ma permane la mia curiosità ,magari non puoi parlare a nome di Mobi....mi basta anche solo il tuo punto di vista.;)


[quote]conco ha scritto:

Poi Davide,una curiosità  mia,Mobi come vede questa situazione dei birrifici agricoli,con favore o meno?
Mi interessa saperlo perchè Mobi essendo un'associazione di consumatori dovrebbe essere interessata,così torniamo finalmente un po IT.:D
[/quote]

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Mi fa sorridere (amaro) poi chi interviene dicendo che il mondo della birra è noioso, astioso, pieno di gentaglia attaccabrighe. Ma ... allora perchè lo frequentate? Non è meglio andare a giocare a bocce? O forse si discute pure lì?[/quote]

Vabbè davide non è mica possibile che vadano a genio a tutti le stesse cose.
Evidentemente ci sono delle persone (tra le quali mi ci metto pure io) che preferirebbero leggere e ascoltare meno polemiche ma che non per questo non riescono a reggere una sana e costruttiva discussione anche se molto animata.
Per quanto mi riguarda,quando io parlo del desiderio di vedere e sentire meno discussioni è più un rammarico piuttosto che una critica verso il mondo della birra artigianale nel quale a volte la polemica è fine a se stessa.
Ma cmq anche se fosse una critica non mi sentirei certo di non aver più titolo per frequentare questo mondo,non è che solamente approvando tutto di un movimento si mantiene il titolo per restarci.
Opinione mia ovvio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]conco ha scritto:

Poi Davide,una curiosità  mia,Mobi come vede questa situazione dei birrifici agricoli,con favore o meno?
Mi interessa saperlo perchè Mobi essendo un'associazione di consumatori dovrebbe essere interessata,così torniamo finalmente un po IT.:D
[/quote]

l'opinione di MoBI è uguale alla tua! ;)

"se i birrifici agricoli produrranno birra buona a prezzi più bassi....io sarò contento"

Share this post


Link to post
Share on other sites
purtroppo con il lavoro sono incasinato e devo gestire alcune emergenze...

Io credo che stare a fare dualismi tra i forum non serve a nulla, credo che le discussioni calde siano interessanti e costruttive e credo anche che bisogna saper dialogare e comunicare. Credo sia inutile fare degli esempi, penso che chiunque di voi convenga che l'insulto facile è da trogloditi.
Io vorrei mandare a cagare il mio direttore di banca, il mio commercialista e il mio consulente del lavoro ogni volta che ci parlo... ma mi trattengo e cerco di far capire le mie ragioni; se li mandassi a cagare, non otterrei nessun risultato.

Spero che questa vicenda dei birrifici agricoli sia da sprono per i birrai artigiani per fare questa associazione di produttori (a cui consiglierei successivamente di aderire a qualche confederazione strutturata e radicata sul territorio), sono mesi che se ne parla, pintaperfetta aveva delle informazioni esclusive ma non ha potuto rivelarle e sono impantanati ...a meno che non ci abbiano ripensato perchè in fin dei conti va bene così.

Ora vi lascio che vado a vedere una delle tante magagne (cedimento controsoffittatura) a cui bisogna mettere una pezza...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest sc.1976
[quote]bertinotti ha scritto:

[quote]conco ha scritto:

Poi Davide,una curiosità  mia,Mobi come vede questa situazione dei birrifici agricoli,con favore o meno?
Mi interessa saperlo perchè Mobi essendo un'associazione di consumatori dovrebbe essere interessata,così torniamo finalmente un po IT.:D
[/quote]

l'opinione di MoBI è uguale alla tua! ;)

"se i birrifici agricoli produrranno birra buona a prezzi più bassi....io sarò contento"
[/quote]

penso che il caro davide nell'ultima frase abbia detto tutto.se un birraio è bravo a farsi la birra e venderla non teme la concorrenza degli altri birrifici normali e agricoli.poi le polemiche sono il sale della vita basta sempre restare nella decenza e poi al massimo ci beviamo su...salute

Share this post


Link to post
Share on other sites
secondo me la polemica è utile se costruttiva, io non capisco perché uno debba per forza finire in un flame o incazzarsi o scrivere con cattiveria.

dall'altra parte non capisco perchè se uno scrive una cosa incazzato o con cattiveria l'altro invece che replicare sullo stesso tono non faccia il possibile per smorzare la cosa.

del resto i nostri politici sono lo specchio preciso della nostra nazione (mi disse il mio prof di economia alle superiori) e la cosa si manifesta precisa precisa anche qui! siamo italiani, per stereotipo diamo in incandescenza!

" pronto, sono lugaresi di cesenatico...." (ai buoni intenditori poche parole)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest sc.1976
[quote]Phate ha scritto:



" pronto, sono lugaresi di cesenatico...." (ai buoni intenditori poche parole)
[/quote]

grrrrrrrrrrrrrrrrrrr sfotti??????

Share this post


Link to post
Share on other sites
[url]http://www.cronachedibirra.it/interviste/4467/sul-concetto-di-birra-agricola-intervista-a-giovanni-bernardini/#more-4467[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
comunque a parte tutti i vari discorsi in questo mondo c'e' troppa polemica è veramente snervante leggere post di sfotto continuo o di guerre ideologiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]bertinotti ha scritto:
l'opinione di MoBI è uguale alla tua! ;)
[/quote]

te credo è in testa alla classifica del campionato HB...si ma guarda che conco non è in vendita per la prossima stagione!!!:D:D:D:D

"[:114]SON CONTENTO SOLO SE...
VEDO BIRRIFICARE CONCONI!!!
CONCO UNO DI NOI
UNO DI NOOOOOI
E CONCO UNO DI NOOOOI![:114]"

[:17][:17][:262][:262][:17][:17]

Cioè messi è il conco del barcellona..cioè...ce lo vogliono tutti!!!:D(e gli altri non sanno neanche le sue doti da cuoco!!

---------------------------------------------------------------------------------------------------

ma adesso quali sono i birrifici agricoli in funzione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uffa......per fortuna si avvicina il concorso in versilia....così la finiamo con sta storia.....:D:D:D
Ahahahah....Tnt non sei normale....ma questo già  si sà .;)
Ciao artista.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uffa......per fortuna si avvicina il concorso in versilia....così la finiamo con sta storia.....:D:D:D
Ahahahah....Tnt non sei normale....ma questo già  si sà .;)
Ciao artista.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi, mi scuso del papiro che sto per postare, ma vorrei esprimere le mie opinioni per filo e per segno su questo argomento:


Ci sono agevolazioni fiscali riservate al settore agricolo perchè c'è anche chi vive solo di questo e... ragazzi dai, con l'agricoltura non si è mai arricchito nessuno! (lo dico per coloro che non hanno mai preso una zappa in mano).
A questo punto la gente si dovrebbe arrabbiare anche perchè agli agricoltori è concessa benzina o diesel agricolo a prezzi ridotti (che alla fine diciamoci la verità , è come il carburante normale)
Per me invece che prendersela con coloro a cui sono stati abbassati i costi (in questo caso i cosiddetti birrifici agricoli) dovrebbero prendersela invece con coloro che non le abbassano ai birrifici artigianali e pretendere che lo facciano immediatamente. La guerra tra poveri va evitata.

Anche a me smonta molto questa definizione di "Birra agricola" dato che è una birra artigianale a tutti gli effetti, e non è che ci vengono messe ruote di trattori o aratri ad infusione durante la bollitura. Quindi rimane una birra artigianale come tante.

Detto ciò, sul fatto che al primo contadinello di paese venga in mente di fare la birra e apra un birrificio facendo porcate mostruose, birre infette e robe varie beh questo me le fa girare anche a me, ma vi assicuro che molti birrifici artigianali (tanto per distinguerli) sono stati aperti da altrettanta gente che ha cavalcato l'onda della moda ed anche loro... a porcate non scherzano! Ho provato certi schifi che a qualità  organolettiche a confronto, gli scarichi industriali sono di un'eleganza ed una raffinatezza unica.
Quindi il fatto del novellino che apre il birrificio e fa degli obrobri succede sia in ambito "agricolo" che in ambito "artigianale ufficiale". Ci sono troppi pregiudizi per i miei gusti!

Essendo immerso nell'agricoltura da quando sono nato, ho avuto LA FORTUNA di sapere ciò che mangio, di sapere che le uova e farina usate per fare la pasta vengono dalle mie proprie galline e il mio proprio grano, che "allevo" e "coltivo" senza l'ombra di porcherie medicinali, pesticidi e schifezze varie! ... Per non parlare di buon vino prodotto naturalmente senza la minima ombra di immondizie varie tra cui solfiti ... qualcuno conosce il suo vero sapore? (per gli scettici: si è possibile tutto questo e non ci vuole neanche tanto)
I luppoli che vengono acquistati (non tutti ma in maggior parte eh!) vengono dalle produzioni di massa dove vengono trattati con pesticidi e cos'altro dio solo lo sa... Vi dico solo che molti vengono oramai importati dalla Cina... (non me lo sto inventando, mi hanno dato conferma anche diversi birrifici tedeschi che ho visitato e che, ahimé anche loro hanno cominciato ad importarli) Vi lascio immaginare che roba, dato che da quel paese vengono importati prodotti si, a basso costo e all'apparenza discreti ma molto spesso carichi di veleni e materiali tossici. (questo è solo per farvi un esempio)

Chi deve produrre orzo per il malto a livello industriale, non gli frega niente che l'orzo venga dagli agricoltori locali (cioè che sia un prodotto a km zero) oppure provenga da luoghi lontani migliaia di km come ad esempio il Canada (uno dei maggiori paesi esportatori di cereali) e durante il trasporto nelle navi container date le condizioni "vomitevoli", questi cereali sviluppino dei funghi addirittura cancerogeni che non si eliminano neanche molto facilmente!
Al produttore di massa interessano i profitti, quindi la materia prima a prezzo più basso fregandosene altamente del sano e genuino (due termini che se andiamo a vedere oramai hanno quasi perso il loro vero significato).
Ah.... vogliamo parlare degli OGM? No? Ah ecco...

E per chi ha detto che l'orzo non è coltivato in Italia... non so da dove venite ma nella mia regione non c'è campo senza orzo, grano e mais... dalla notte dei tempi!
I cereali coltivati in Italia sono tra quelli di migliore qualità  al mondo! Scusate se è poco. (e io dovrei prendere quelli importati perchè qualcuno ha il coraggio di affermare l'assurdità  secondo la quale i nostri orzi non siano buoni?)


Ora io mi domando: data la mia passione per la birra (che non è di certo spuntata da uno/due anni a questa parte come ahimè, a volte mi guardo intorno e vedo che a molti è successo e nel giro di un mesetto sono diventati tutti mastri birrai esperti) e per passione intendo "sono andato a vivere un anno in Belgio per conoscere questo mondo più da vicino" e.. di "cotte" come vengono di solito chiamate oramai ho perso il conto da tempo di tutte quelle che ho fatto (certo, posso dire che riguardo agli stili ho variato pochissimo ma se non mi piacciono non le produco) se volessi un giorno mettiamo caso, aprire un bel birrificio (artigianale, agricolo, zappaterra, contadino, industriale ecc... chiamatelo come volete) dove le materie prime sono le mie, come è mia la passione per questo settore perchè dovrei essere preso a parole dalla gente solo perchè magari ho l'occasione di sfruttare un'agevolazione fiscale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×