Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Le leggende narrano che per le infezioni su questo forum esista un guru che risponde al nome TNT...rivolgo a lui e agli altri discepoli il mio dubbio...
alcune settimane fa ho imbottigliato una Yorkshire bitter da kit con dry hopping...fino a qui nessun problema...ma ieri guardando le bottiglie mi sono accorto che nel collo all'altezza del liquido c'è un cerchio di puntini bianchi appiccicati al vetro (infatti inclinando le bottiglie non seguono il livello del liquido).
Sulla superfice non c'è nessuna patina sembrano proprio increostate sul vetro...

Qual'è la diagnosi dottore? Ce la farà ? O facciamo un eutanasia nel lavandino?

Share this post


Link to post
Share on other sites
anche a me alcune birre (senza dry hoppare) han fatto la stessa cosa...nessun problema comunque nel sapore o gasatura

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'ESPERTO RISPONDE:)
Caro piccolo amico, è normale che tu senta uno stimolo provenirti dal tuo "pennellino"quando guardi una donna nuda, è la tua sessualità  che si sta svillupando e l'istinto riproduttivo comincia a farsi avanti, stai per diventare uomo!!
è la natura che fa il suo corso, quindi quando i tuoi genitori si incazzeranno terribilmente perchè le bistecche invece che essere in frigo sono incastrate tra gli elementi del calorifero, digli pure che è il tuo modo per rispondere all'istinto che in altro modo non puoi ancora perchè non trovi un essere umano dell'altro sesso che ha i tuoi stessi impulsi...

D'OH! dannazione questo è il forum della birra non del cioè!!!

scusate ehmehm allora
esaminiamo le prove...
su tutte le bottiglie hai questo effetto?
prima dell'ultimo travaso hai notato qualcosa di strano sulla superficie della birra?patine opache strane o simili che di solito non ci sono?

cmq se mi dici che non c'è una patina sulla superficie è un buon segno...beh apri una bottiglia e assaggia..se non ci sono odori o sapori negativi è già  un passo in piu..
se puoi posta una foto..

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'oracolo ha parlato...

1- su tutte le bottiglie
2- niente patina in superfice in nessun travaso
3- aprirò una bottiglia, la berrò con fiducia piena al TNTesimo metodista (la mia fede religiosa)...se passerò a miglior vita causa avvelenamento il mio credo promette un aldilà  luppolato e privo di fioretta (se in vita sarò stato buono)...se altrimenti sopravviverò posterò qualche foto (se ne sono capace...non mi sono ancora visto come farlo [xx(])

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora...la risposta 1 è molto male la risposta 2 è bene..porta una bottiglia al caldo sui 20°C e vedi se succede qualcosa in superficie...
per le foto devi andare su un sito che ti permetta di caricare le foto io uso [url]http://imageshack.us/[/url] , una volta caricata della giusta dimensione, copia il link dove c'è scritto forum qualcosa e poi lo appiccichi nel messaggio sul forum, prima di inviarlo schiaccia anteprima e vedi se ci hai preso...eventualmente cancella i loro link che sono brutti:D

cmq all'ingresso della terra promessa dove scorrono fiumi di birra e idromele, ci sono io con un conta litri e solo chi ha bevuto tanta birra su questa terra, potrà  navigare con me nell'oceano di birra per l'eternità !chi invece non arriva al volume minimo, verrà  surclassato e mandato dalle altre religioni..pensa che mi hanno detto che c'è un posto che chiamano paradiso in una religione, dove ci sono solo le persone noiose che non bevono e si vogliono bene e le donne non la smollano perchè tutti hanno la pace dei sensi....bleah!!ebbene in verità  vi dico che per arrivare nel mio regno celestiale dovete bere molto e con costanza per tutta la vostra vita, non servono pentimenti, sbronzedeimalati o estremubriacate all'ultimo giorno o quando siete già  morti, tanto i litri parlano chiaro!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ahahahahahah.....bè sciur Luis spero proprio tu abbia ragione,un posto in paradiso c'è l'ho matematico.....allora io siederò alla destra del padre....:D:D
Tornando IT anche a me è capitato di avere un colletto con puntini bianchi,anch'io avevo effettuato un dry hopping,le birre non mi parevano infette,ma io bevo anche quelle di Tnt quindi non faccio testo...;)
Mi è rimasto il dubbio di cosa potesse essere.
Potrebbero essere magari delle resine del luppolo?
Oppure lo zucchero del priming che si cristallizza leggermente prima di essere lavorato dal lievito nel punto in cui la birra va a contatto con l'aria?
Resta comunque il dubbio che possa essere una infezione,io le ho bevute tranquillamente e sono qui a dirtelo,quindi.....:D
Tu assaggia e valuta,avrai ancora tanto tempo per soddisfare i parametri del TntParadiso per poter entrare a testa alta e pancia piena fra i verdi prati.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
boh..cmq la fioretta non si attacca al vetro ma si formano dei puntini bianchi in superficie che ricordano dei petali di fiore nell'acqua(da qui il nome, anche se per me sono degli stronzi che galleggiano e l'avrei chiamata stronzetta!!) e col tempo si forma un colletto torbido e oleoso cmq agitando le bottiglie energicamente sparisce..e non si vede..

Share this post


Link to post
Share on other sites
No,il mio colletto che si era formato in quella cotta che ora nemmeno ricordo più quale fosse era "fisso",percorreva tutto il perimetro dell'interno del collo bottiglia nel punto dove finiva la birra,sottilissimo e con appunto dei minuscoli puntini bianchi sembravano quasi "cristallizzati".
Per intenderci se agitavi la birra non spariva.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Penso di essere nella stessa situazione di Conco...purtroppo il possesso della cantina contenente le bottiglie in maturazione è della mia dolce metà  (altrimenti avrei già  guadagnato il paradiso di TNT) e quindi non ho ancora potuto effettuare assaggio e foto...ma al più presto provvederò...
Comunque piuttosto che stare su una nuvoletta a pizzicare un'arpa...meglio le fiamme dell'inferno...almeno c'è buona musica...
Rock n' Roooooooooooooooooooll.....yeah [}:)]

Share this post


Link to post
Share on other sites
sono proprio dei pallini...molto più simili a colonie batteriche e se fosse zucchero squotendo si dovrebbero sciogliere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aperta e bevuta una bottiglia...le foto dovrò rifarle perchè per via del colore della bottiglia non si vede praticamente niente...

la maturazione è stata di 3 settimane e l'assaggio è stato deludente...ma non ho avvertito aromi particolarmente sgradevoli...la schiuma è presente e abbastanza persistente (pure troppo per lo stile) e il corpo c'è...ad indicare che se di infezione si tratta proteine e zuccheri non fermentabili dal lievito ci sono ancora e non se li è mangiati qualcun'altro...
non è "watery" né sovracarbonata...sembra tutto a posto...aspetterò la fine della maturazione

altra nota il luppolo che avevo messo (EK Golding) era un po' vecchio...e temo che questo abbia comunque compromesso il risultato...avrei dovuto buttarlo via...invece l'ho usato e ho aggiunto un pochino di Chinook (lo so, lo so che non centra un c@##o) che è risultato parecchio invasivo...[B)]

P.S. Quando decidete di buttare via il luppolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bè per il dry hopping e meglio che sia il più fresco possibile oppure conservato molto bene,ovvero sottovuoto e possibilmente in frezer.
Poi se è vecchio puoi sempre usarlo da amaro calcolando la perdita di ibu dovuta al tempo,che cambia in base al metodo di conservazione.
Poi se è proprio molto vecchio allora conviene buttarlo proprio...;)
Io ho usato e sto ancora usando del magnum in pellet preso a settembre 2009(era 1 kg),ne tengo in un barattolo in frezer un pò,il resto è in sacchettini sotto vuoto e surgelati.
Ne ho ancora circa 1/2 kg.....era 17 di Alfa Acidi,ora io lo calcolo a 15,8,penso che lo userò anche anno prossimo,poi valuterò se cestinare i resti,ma io lo utilizzo esclusivamente in amaro,per aroma e dry hopping meglio averli il più freschi possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve, secondo voi devo preoccuparmi? Ho lo stesso problema. Vi posto la foto della mia prima cotta kit lager coopers che dopo 2 settimane in bottiglia si presenta cosi' 


 


https   ://     


justpaste.


it/  


t0jt


 


riattaccate il link per vedere la foto poichè non me lo fa postare dato che sono nuovo utente


Share this post


Link to post
Share on other sites

sto cercando semplicemente nelle varie discussioni che ho letto in diversi post accomunati della stessa problematica ( i puntini bianchi) di condividere tale problematica e di capire cosa sia. Non credo stia intasando il forum dato che e' sempre di un problema legato alla birra. Piuttosto non ho capito perchè il sistema mi blocca quando devo postare il link della foto credendo sia spam, invece è la foto della bottiglia di birra con i puntini bianchi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sappi che ripetere lo stesso post in diversi thread è vietato dal regolamento..

Oltre af essere estremamente fastidioso.. :)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sappi che ripetere lo stesso post in diversi thread è vietato dal regolamento..

Oltre af essere estremamente fastidioso.. :)

Lo so e di questo mi scuso, ma  se cambiando l'ordine degli addendi il risultato non cambia, ho preferito copiare e incollare il post visto che non mi faceva postare la foto.  ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma dai Tyrion...e nuovo....ha sto problema...non riusciva a postare foto per avere un parere...e cavolo mettiti anche nei suoi panni suvvia. ;)

Cerchiamo di essere elastici..... :)

Detto questo, i miei puntini bianchi antichi erano sul collo però.

Qua il collo non si vede bene in foto.

Ma si vedono all'interno delle bottiglie....quelli intendi?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per la comprensione e l'ansia da prima cotta ^_^

Sul collo non c'è niente. Si intendo quei punti bianchi sia in sospensione che attaccati alle pareti della bottiglia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sappi che se fai foto in controluce devi aprire il diaframma di +2... ops, scusate, credevo di essere su AREAPHOTO.

Ma hai provato a shekerare un po' per vedere se i granelli spariscono?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stesso anche io, da diverse cotte. E' cominciato da quando ho utilizzato oxy per sanitizzare... Le prime birre infette si presentavano come queste ma senza particolari difetti olfattivi o gustativi. L'ultima cotta sempre sanitizzata con l'oxy in bottiglia aveva queste macchie molto più presenti che sebbene all'inizio non dessero fastidio, dopo qualche mese le mie sono risultate completamente compromesse (sia di gusto che di profumo e anche problemi di gushing) e quindi CESSate...

 

Da qualche giorno ho ripreso, cambiando metodo di sanitizzazione, tra un mesetto saprò dire se ho debellato il male oppure no :crazy:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...