Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
juxtaposer

Cosa state bevendo in questo momento?

Recommended Posts

Ieri sera dal Teo....che poi dal Teo....dalla Roberta perché il Teo bigia al lavoro pfui... :rofl:

Che gli si voleva far assaggiare la CES....l'ha assaggiata la Roberta alla facciazza del Teo... :rofl:

Montestella di Lambrate.....nulla da dire....da bere....e bere....e bere! ;)

Ma veniamo a ciò di cui volevo parlare.

Anderson Valley Brew.

Wild Turkey Burbon Barrel.

Stout sui 6,9 di abv (mi pare vado a memoria) passata in botti in cui prima era passato del burbon.

Che dire....ottima davvero.

Le Stout con quel passaggio e na cosa che mi intrigava da tempo come idea, io ci ho anche provato con i chips...ma non e stessa cosa....ovviamente, forse devo pestare molto di più se mai ci riproverò.

Per me spettacolo...morbida morbida in bocca, bel bilanciamento davvero, senza tamarrate di luppolo, ma il top e il naso....davvero intrigante...poi io adoro le stout ed il naso del burbon mi fa godere....e allora ciaoooo.

Per me davvero una signora stout...e sti caz.... :good:

Mi piacerebbe brassare qualcosa sul genere....chissà  che prima o poi io ci riesca.

Poi infine bevuta la CES....e devo dire che la CES.....c'è!!!!!!! :crazy:  

Un filino di co2 ancora manca, ma ci siamo....ma tamarra e tamarra eccome, e di brutto!!! :rofl:

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

riprovato le precedenti elav (bitter e dark metal) ritrovate in forma, soprattutto la dark (senza macchina al ritorno me ne sarei fatto un litro).

Finalmente ho provato la kolsch o come razzo si scrive, sempre di elav e l'ho trovata decisamente piacevole (soprattutto nel prezzo 4.3 la pinta ;) ) molto fruttato al naso con un fondo dolce miele/pane, amaro discreto ma presente, leggera e beverina; forse questa potrebbe essere una session :P

 

Oltre alla DM ho provato un'altra IS (ogni posto la indica come vuole :80: ), la Castigamatt di rurale: profumo di luppolo a manetta che quasi copre i tostati, corpo decisamente watery. Anche al palato i luppoli coprono parecchio con forte amaro e una nota agrumata evidenti. Nel finale finalmente il tostato che volevo :crazy:  (caffe cacao) che chiude in una leggera astringenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da come la descrivi non è un IS assolutamente!

Sarà  una black ipa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da come la descrivi non è un IS assolutamente!

Sarà  una black ipa!

 

e ma infatti puzzava anche a me, anche perché era da 7-8% abv, all'assaggio mi ha ricordato la libertine di brewdog (black ipa appunto), ma era segnata come IS :sorry:, effettivamente ho visto ora la foto della boccia e il birrificio la da come Black... dannato menù :crazy:  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao !

 

Ieri sera una fresca-fresca Chimay rossa... nirvana assoluto!

 

Miao.

Bruno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao !

 

Ieri sera una fresca-fresca Chimay rossa... nirvana assoluto!

 

Miao.

Bruno.

 

Beh Bruno, i classici sono i classici!

Ora che mi ci fai pensare e un bel po' che non me la bevo...come la trovo me ne branco una! :drinks:

 

Bau.

Conco  :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non bevo più Chimay da una vita! per un lungo periodo ho beccato solo bottiglie carbonate e-o ossidate... ma si può? per cui li ho abbandonati... :cray:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

questo fine settimana di assaggi ha portato:

Alla spina.

 

Almond 22 Blanche De Valerie : bocciata per i miei gusti. L'ho trovata completamente anonima, piatta e priva di sentori/sapori .

Retorto Morning glory APA :Buona! Non avevo mai bevuto nula di questo birrificio e questa mi ha colpito . Un grado di amaro piacevole , molto profurata con forti sentori erbacei e fruttati . Ti invita a berla nuovamente

Menaresta Flora sambuco: aroma di sambuco sia all'olfatto che nel sapore, schiuma bella presente , fresca e beverina . Buona per me. 

Almond 22 Pink Ipa: a differenza della de Valerie mi ha colpito . schiuma persistente e pannosa . Sentori futtati e floreali e alla fine erbacei

Un assaggino di Maivisto IPL da bere nuovamente per capirla meglio .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho scoperto che apprezzo le produzioni della Brasserie Fantome.

Dopo aver assaggiato la loro Chocolat  , ieri mi sono fatta tentare dalla loro saison Hiver .

Devo dire che mi è piaciuta molto , nonostante abbia una estrema difficoltà  con i sentori acidi il suo tono leggerissimamente aciduleo (si percepisce veramente poco) non mi ha dato fastidio .

Ottime invece le sue note (sia all'olfatto che al gusto ) agrumate e speziate , schiuma cremosa e persistente .

I suoi 8 gradi non si percepiscono assolutamente anzi, si fa bere e ribere molto volentieri .

Unico tasto leggermente dolente è che secondo me sul finale lascia una punta di acido di troppo , probabilmente però sono io che non capisco o apprezzo la cosa.

 

 

Era la birra che cercavo da giorni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho scoperto che apprezzo le produzioni della Brasserie Fantome.

Dopo aver assaggiato la loro Chocolat  , ieri mi sono fatta tentare dalla loro saison Hiver .

Devo dire che mi è piaciuta molto , nonostante abbia una estrema difficoltà  con i sentori acidi il suo tono leggerissimamente aciduleo (si percepisce veramente poco) non mi ha dato fastidio .

Ottime invece le sue note (sia all'olfatto che al gusto ) agrumate e speziate , schiuma cremosa e persistente .

I suoi 8 gradi non si percepiscono assolutamente anzi, si fa bere e ribere molto volentieri .

Unico tasto leggermente dolente è che secondo me sul finale lascia una punta di acido di troppo , probabilmente però sono io che non capisco o apprezzo la cosa.

 

 

Era la birra che cercavo da giorni!

anch'io non disprezzo le fantome ...solo che ogni volta (per mia esperienza) è un terno al lotto...a volte sono buone a volte sono "andate"....e quando mi vien voglia di berne una (dove la trovo) mi chiedo sempre come sarà ...mha...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Anche io ho sentito che spesso e' questione di fortuna e a me e' andata sempre bene :-) ieri sera nuovamente morning glory retorto ...anche questa molto buona e beverina . E altre due di cui non ricordo il nome :-) devo imparare a segnarmele !

Inviato dal mio GT-S6500 con Tapatalk 2

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

...ieri sera nuovamente morning glory retorto ...anche questa molto buona e beverina .

Di Retorto, Le ho provate tutte tranne il bw, tutte buone. Unica leggera delusione la schottish, da cui mi aspettavo una botta torbata purtroppo assente...

Fantome una sera in un pub me ne hanno stappate 4/5 per trovane una sana (veramente buona), da allora il gestore non ne tiene più :angry:

Se ho scritto ca##te è colpa del telefono

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di Retorto, Le ho provate tutte tranne il bw, tutte buone. Unica leggera delusione la schottish, da cui mi aspettavo una botta torbata purtroppo assente...

Fantome una sera in un pub me ne hanno stappate 4/5 per trovane una sana (veramente buona), da allora il gestore non ne tiene più :angry:

Se ho scritto ca##te è colpa del telefono

Beh 4/5 e' un po altina come percentuale !!!:-):-):-)

 

Inviato dal mio GT-S6500 con Tapatalk 2

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mercoledì sera ho bevuto la Joker IPA al Fermento di Brescia (vasta scelta è dire poco) perchè volevo provare una IPA prima della mia cotta IPA Home Made (fatta sabato). Profumo ottimo, e sapore anche. Beverina ma con un bel carattere. Ma il profumo mi ha colpito davvero.

 

Venerdì sera ho provato la Anchor Porter (anche questa perchè sarà  la mia prossima cotta una Porter) e sono rimasto sbalordito per la bontà , per l'aroma ed il gusto di tostato e cioccolato che si sentono. Birra corposa, aroma di luppolo molto basso e sapori forti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stasera, viste le temperature quasi autunnali, e complice l'occasione di un buon abbinamento, mi concedo una Aecht Schlenkerla Rauchbier Urbock, a parer mio una delle migliori Rauchbier. Personalmente preferisco non consumarla abbinata a grigliate e tantomeno a piatti affumicati, perchè per gusto personale ritengo che il troppo affumicato vada ad appesantire. Preferisco piuttosto cercare dei contrasti, col pesce, ma anche con dolci al cucchiaio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tanta roba, un bel gradino sopra le altre produzioni dello stesso birrificio, geniale!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un paio di giorni fa : MILVA Imperial Red Ale Birrificio Argo (bottiglia).

 

Ero partita con il pregiudizio (cosa che non si dovrebbe fare)  perchè l'ultimo assaggio Argo non mi aveva convinto e invece mi ha soddisfatto.

Forte colore ambrato con poca schiuma nocciola a grana fine . Profumo agrumato molto piacevole

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri ho assaggiato diverse birrette...

ma la TOP per me è stata la Kiss me Lipsia del Ducato

notevole anche la Total Hubries di ToOl (lager con luppolatura e dthop all'americana)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche a me é piaciuta molto la Kiss me Lipsia, immagino tu l'abbia bevuta alla spina. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

kiss mi lipsia credo esista solo in fusto e credo anche di sapere perchè....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Petite ghisa di lambrate, soli  3 gradi abv bevuta alla spina. Realizzata sembra con il solo risciacquo delle trebbie della Imperial Ghisa. Molto meno tostata rispetto alla Ghisa classica sembra più una brown ale,  corpo leggero e leggero affumicato molto gradevole, intensa luppolatura in aroma e perfettamente armonica. Meravigliosa. Per me una session beer eccezionale, addirittura tra le tre versioni della Ghisa è quella che preferisco in assoluto, da berne a litri. 

Edited by lorenzolorenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo fine settimana durante un giro in Valsassina / seriana  (sperando di non sbagliare) :

 

alla spina

Thornbridge Chiron - APA quello che mi ha colpito è il senso dissetante e  rinfrescante . Ricordo schiuma presente e color 'panna' , sentori floreali e agrumati. Mi è piaciuta molto!

freeride Ducato - IPA color ambrato e profumi di resina, miele e agrumato leggermente amara in finale . Anche questa promossa per i mieie gusti 

Vergott Lariano White IPA non mi ha entusiasmato per nulla tanto da non ricordarmela

 

Abbiamo fatto un salto al MAIVISTO:

 

IPL - IPA  come olfatto ricordo la resina, mi ha colpito un amaro piacevole

Berghem - non saprei descriverla senza gli appunti di viaggio ma quel che mi ricordo che entrambe mi hanno soddisfatto 

 

Poi ci siamo spostati al Priula (che era chiuso perchè troppo presto) .

 

Abbiamo assaggiato da altra parte in bottiglia la Camoz e Bacio.. mi sono ripromessa di riassaggiarle perchè mi aspettavo qualcosa di differente.

 

Ci siamo spostati poi verso Barzio e siamo andati alla ricerca di un locale che avesse qualcosa del LMB (tra l'altro il birrificio è stato gentilissimo perchè mi ha consigliato dove poter trovare il tutto)

 

In bottiglia :

 

FUME' ...alla ricerca di una affumicata l'ho provata. Non è come la mia amata rauchbier della Schlenkerla ma ha un buon sapore speziato colore ambrato e schiuma corposa !

Non promuoviamo per i miei gusti invece la CHIARA , piatta ,anonima e insapore.

 

 

Ora...come facvcio a tener traccia di tutti gli assaggi??

 

Sara

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×