Vai al contenuto


Sidebar Interna Topic

Sponsor:
Foto
- - - - -

damigiane...


Questa discussione ha avuto 17 risposte

#1 rena

rena

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 196 Messaggi:

Inviato 13 dicembre 2009 - 20:32

Ciao a tutti che ne pensate delle damigiane da 5 l in vetro per fare mini bacth in E+G?
per la pulizia si possono usare i normali prodotti utilizzati per la plastica?
Secondo voi per evtare fuoriuscite di schiuma possono andare bene 4 l in fermentazione?
Per arrivare a circa 4 l di birra in fermentazione parto da 7?
Se avete altri consigli o accorgimenti dite pure!
Grazie!

#2 albier

albier

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 433 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 01:19

ciao rena
io uso una damigiana come fermentatore. il vetro è chimicamente più inerte sia della plastica che dell'inox ed inoltre costa poco. ha però difetti non trascurabili, legati alla sua fragilità, tra cui l'impossibilità, a livello domestico, di praticare fori per rubinetti etc..
un ultimo problema è dovuto alla forma delle damigiane. il collo conico tende a far salire maggiormente la schiuma, per cui forse 4 l in una damigiana da 5 sono ancora troppi se vuoi usare il gorgogliatore. una soluzione possibile è quella di utilizzare, al posto del gorgogliatore, un tubo di gomma per evacuare la schiuma in eccesso in un barattolo pieno d'acqua..
inoltre se vuoi sperare di pulirla bene ne devi scegliere una a bocca larga, in cui riesci a far entrare un braccio. se cerchi bene ci sono in commercio anche dei grossi barattoli da 5 litri..
ciao
al

#3 Nico

Nico

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 3228 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 09:13

L'ultima volta che sono andato a comprare alcune bottiglie in vetreria, ho visto delle piccole damigiane con il collo largo per un coperchio a vite. Non mi sono soffermato, ma probabilmente sono abbastanza agevoli da pulire.
Inoltre esistono, sempre in vetro (almeno credo), le acetiere, dotate di rubinetto collegato ad un tubo di prelievo posto ad alcuni cm dal fondo (per non aspirare la "madre dell'aceto).
Non ho mai approfondito ma un giretto su google potrebbe essere rivelatore.
Saluti a tutti

#4 akbar

akbar

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 459 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 11:00

Secondo me le damigiane per alcune tipologie di birre sono il top.
Mi spiego: gli homebrewers americani utilizzano i boccioni dell'acqua (carboys) e li riempiono bene bene (diciamo all'incirca un 15 cm dal collo) e poi attaccano sopra un tubo crystal che funge da gorgogliatore e finisce in un vasetto di acqua sanitizzata.
Vantaggio fondamentale cosi si effettua un blow off, ossia le resine del luppolo che rimangono sopra la schiuma vengono espulse fuori lungo il tubo evitando, per chi lo fa, di aprire il fermentatore dopo 3-4 gg per elimarle manualmente.

Noi Nievole Brewers ed il nostro blog birrario --> http://nievolebrewers.blogspot.com/ <--

#5 akbar

akbar

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 459 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 11:02

Secondo me le damigiane per alcune tipologie di birre sono il top.
Mi spiego: gli homebrewers americani utilizzano i boccioni dell'acqua (carboys) e li riempiono bene bene (diciamo all'incirca un 15 cm dal collo) e poi attaccano sopra un tubo crystal che funge da gorgogliatore e finisce in un vasetto di acqua sanitizzata.
Vantaggio fondamentale cosi si effettua un blow off, ossia le resine del luppolo che rimangono sopra la schiuma vengono espulse fuori lungo il tubo evitando, per chi lo fa, di aprire il fermentatore dopo 3-4 gg per elimarle manualmente.

Noi Nievole Brewers ed il nostro blog birrario --> http://nievolebrewers.blogspot.com/ <--

#6 albier

albier

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 433 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 11:48

si le damigiane da aceto con quel sarebbero perfette. io temporaneamente le ho scartate perchè costano il doppio di quelle normali.
il costo di una damigiana normale è = o inferiore ad un fermentatore in plastica.
un problema che richiede un po' d'ingegno è la chiusura ermetica del tappo, che risulta abbastanza difficile con damigiane a bocca larga.
il metodo descritto da akbar è esattamente quello che intendevo..

#7 rena

rena

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 196 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 14:49

Grazie mille per il consiglio delle acetiere! Ho trovao quste in un negozio a circa mezzora di auto da casa mia che ne pensate?
Immagine inviata
Vi metto anche i prezzi e lecapacità:
da 5L 19.10 €
10L 23.70 €
15L 27 €
20L 29.90 €
25L 33.15 €
33L 34L 38.55 €
Che ne pensate sia come strumeto che come prezzi?
Se a qualcuno potesse interessare posso dare il nome del negozio è a circa 40 minuti (forse meno) di auto da milano...

#8 albier

albier

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 433 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 17:40

esattamente quello che intendevo. i prezzi sono leggermente più bassi di quelli che avevo trovato io. il piedistallo mi sembra un trabiccolo, ma è solo un'impressione. dovresti guardare di persona. e al massimo starai attento..
io mi ero orientato su attrezzature più economiche. un barattolo da 5 litri l'avevo pagato forse 4 euro, e la damigiana da 20 circa sui 16-18 euro. ma concordo pienamente che avere il rubinetto è una grandissima comodità!

#9 rena

rena

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 196 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 17:53

anchio sono per il rispermio ma venti euro(prendo quelli da 5 per mini batch) per un attrezzino cosi comodo li si può spendere... io spero che il piedistallo si possa togliere a quel punto lo sostituiro... altrimenti lo conficco in una bella base di polistirolo... poi applicherò un tubo che sfocia la schiuma in un secchio con soluzione sanitizzante...

#10 albier

albier

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 433 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 19:13

hai ragione, il rubinetto è veramente comodo.
ma secondo me fare minibatch da 4 litri non ne vale molto la pena. se togli il fondo quanta birra riesci ad imbottigliare? 3 litri forse. la volta che ti viene buona ti mangi le dita!
io comprerei quella da 10 e farei cotte da 5-8 litri.

#11 rico kaboom

rico kaboom

    Quasi birraio

  • Moderatore
  • 6293 Messaggi:

Inviato 14 dicembre 2009 - 19:17

Per caso il negozio è a San Giorgio su Legnano?

ATTIENITI AL REGOLAMENTO: http://www.areabirra...regolamento.php

3698430XDArules.gif
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 

https://www.facebook.com/thewallbeer


#12 rena

rena

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 196 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2009 - 14:27

si rico il negozio è quello! lo conosci? Comunque per me fare le cotte è un piacere (quando ho il tempo) quindi preferisco sperimentare con poca birra... Qunado poi miesce buona la rifaccio e anche se è molto difficile che venga uguale comunque credo che più o meno il risultato sarà quello...

#13 HellFireSam

HellFireSam

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 2829 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2009 - 18:19

se fai un minibatch con damigiane o fiaschetti ( tipo quelli da vino) consiglio anche io il tubicino da blow-off altrimenti al 90% il gorgogliatore ti si intasa.

per la pulizia basta usare on oxy clean ( tipo vanish ma comperate quelli non di marca e SENZA profumi ) li metti in ammollo epr un paio di giorni e vedi che rimuovono tutto...

per il resto ricordati di coprirle per non lasciare che la luce vada a contatto con la birra...


#14 HellFireSam

HellFireSam

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 2829 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2009 - 18:20

ah dimenticavo... se non sai sifonare con una certa "maestria" sono rognose... io sono riuscito a fare anche un sistema che permette di imbottigliare direttamente da fiaschetta sifonando dall'alto... ma ha richieste diverse ore di rpatica con una piena di acqua...

#15 rico kaboom

rico kaboom

    Quasi birraio

  • Moderatore
  • 6293 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2009 - 18:53

Si, quello è il negozio in cui vado quando mi serve qualcosa di urgente, poichè(come avrai già visto) ha anche materiale per homebrewing. Se ci devi andare occhio perchè è imboscato in un cortile dove non penseresti mai che all'interno ci sia un negozio. Comunque ha molta roba tra cui bottiglie, tappi , tappatrici, riempitrici e, su certe cose come rubinetti, gorgogliatori e fermentatori(plastica) è molto economico.
Se passi da quelle parti fammelo sapere che se riesco ti porto una delle mie birre da assaggiare, così c'è una persona in più che mi dà un parere sulle mie birre(positivo o negativo che sia).
Ciao:)

ATTIENITI AL REGOLAMENTO: http://www.areabirra...regolamento.php

3698430XDArules.gif
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 

https://www.facebook.com/thewallbeer


#16 rena

rena

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 196 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2009 - 19:26

x Sam: se guardi nella foto che ho pubblicato queste acetiere hanno un rubinetto applicato ad un tubo che pesca sopra il fondo (proprio per evitare la madre dell aceto)
x Rico: certo con molto piacere! ogni tanto vengo a Busto a prendere birre al birrificio Orso Verde qundi la prossima volta ti avviso cosi facciamo uno scambio anche se per ora io produco birra con i kit (in poche parole dei thè alcolici:D)!

#17 rico kaboom

rico kaboom

    Quasi birraio

  • Moderatore
  • 6293 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2009 - 20:27

Io sono di Busto Arsizio abito a 5 minuti dall'ORSO VERDE, perciò quando vieni avvertimi che ci beviamo una birra in compagnia. Comunque io sono passato da poco all'E+G e stò aspettando di provare le mie prime 2 produzioni.
Ciao:)

ATTIENITI AL REGOLAMENTO: http://www.areabirra...regolamento.php

3698430XDArules.gif
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 

https://www.facebook.com/thewallbeer


#18 rena

rena

    Senior Member

  • Utenti Registrati
  • 196 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2009 - 20:49

sicuramente! anche la mia prossima cotta sarà E+G! ciao:)



Rispondi