Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Ebriamen

Scala litri del fermentatore

Recommended Posts

ieri, mentre aspettavo per la bollitura, mi sono deciso a "controllare" la scala graduata del mio bidone pinta. VERGOGNOSO!!! ci sono 3-4 litri di differenza rispetto ai litri effettivi! :( ho corretto la scala e magia magia per la prima volta sono riuscto a diluire il mosto, dopo la bollitura, fino a portarlo esattamente all'OG dettami da hobbybrew!

ora rifaccio la scala degli altri due! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
io l'ho controllato all'ultima fermentata che ho fatto:
siccome era l'Abbazia quindi nove litri, mi sono fermato lì, ed erano giusti.
volete dire che in seguito la scala sballa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
sto controllando ora bene, la scala pinta è fatta coi piedi, qualla birramia invece è molto fedele, sballa solo di poco ma potrebbe anche essere colpa mia!

Share this post


Link to post
Share on other sites
il mio fermentatore a bocca stretta con tappo a vite (marchio Mr.Malt) ha la scala litri stampata sul bidone e devo dire che corrisponde. (credo siano plasmati su uno stampo quindi dovrebbero essere più precisi).
quello a bocca larga (con marchio Birramia) ha la scala litri serigrafata e non corrisponde, sballa di 2 litri.
La spiegazione potrebbe essere che quando applicano le scritte se si spostano di pochi mm si sballa tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
si, anche il mio birramia, ha oltre a quella serigrafata sul bisone in giallo ha anche una stampata in plastica all'interno, però è di difficile lettura!

cmq ho fatto, come detto birramia è accettabile, pinta invece ce l'ha tutta sballata!

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Ebriamen ha scritto:

sto controllando ora bene, la scala pinta è fatta coi piedi, qualla birramia invece è molto fedele, sballa solo di poco ma potrebbe anche essere colpa mia!
[/quote]
Ne avevamo già  discusso tempo fa, io ho un Mr. Malt e un Pinta e dai 23 litri del Pinta mi sono ritrovato con 25 litri nel Mr. Malt al travaso, con tutto quello che ho lasciato nel primo tino. Con questo mi ha anche un pochino sballato l'OG.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'OG mi è sballata in difetto, mosto troppo diluito, 2 litri in + è quasi un 10% su 23 litri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Pier81 ha scritto:

ma sballa in eccesso o in difetto?
[/quote]

a volte in eccesso a volte in difetto, alla fine i 25 litri "reali" mi davano 26 sul fermentatore!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao!

 

Mi hanno prestato un kit "PINTA" di cui non ho verificato la correttezza della scala stampata sul fermentatore.

 

Tuttavia, oggi ho notato che la tacca dei 5 litri è a circa due cm dal fondo, mentre quella dei 10 litri è a 10 cm da quella dei 5. Inoltre le tacche si distanziano tra loro mano a mano che aumenta il volume, pur avendo il bidone una forma che si allarga leggermente verso l'alto.

 

Qual è la ragione di tutto questo?

 

Ciao.
FAb

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le tacche sui fermentatori sono fatte a caso..
Prossima cotta misurati diversamente i litri e lascia perdere quelle stampate.. :)
Per questa lascia così, non ne morirai di certo! :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le tacche sui fermentatori sono fatte a caso..

Prossima cotta misurati diversamente i litri e lascia perdere quelle stampate.. :)

Per questa lascia così, non ne morirai di certo! :D

 

Oggi, cercando una spiegazione, ho addirittura pensato che la scala fosse calcolata in modo da fornire il quantitativo finale di prodotto, considerando lo scarto del fondo e la perdita di volume durante la fermentazione. Troppa fiducia nell'attrezzatura, eh?! :)

 

Vado un po' OT: che perdita percentuale (volume iniziale in fermentatore - volume finale imbottigliato) è normale attendersi, considerando due travasi, scarto del fondo, perdita di volume durante la fermentazione, 2-3 misure col densimetro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto. Immagino ci siano tantissime variabili tra cui il tipo di birra che si va a produrre e quindi le materie prime, il tipo di fermentazione ecc.

 

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forma del fermentatore, metodo con cui si brassa, quanto si è pignoli nel travasare ogni cc di birra ecc ecc.. :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto per capire. Nei fermentatori di pinta, partendo dal basso, a che altezza avete la tacca originale dei 23 litri e quella reale misurata

Edited by terry

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, fregatevene! La birra non verrà  male a causa di quei pochi litri sballati, misurate e correggete il tiro.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...