Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
albertolorusso

SONO UN UOMO FINITOOOOO! Aiutatemi vi prego!

Recommended Posts

Cari tutti,

Alla mia decima birra fatta in casa è venuta fuori una meravigliosa Weissbeer.... insomma spettacolo.

Premetto che non bevo tanto, una birra ogni due giorni..

E da mesi ho una sensazione di gonfiore di stomaco, che dopo varie analisi si è dimostrata essere intolleranza ai farinacei.... da cui niente piu birrapane pasta etc, oppure solo surrogati.

Mi chiedo: ci sono degli estratti di malto per Celiaci? Ossia privi di glutine? Poichè sul web ci sono birre senza glutine ma mi chiedo se ci siano anche gli estatti di (simil)malto luppolato.... altrimenti c'è il Cider ma... non è la stessa cosa..!

Vi prego aiutatemi, da sbevazzino agguerrito (sopratutto i finesettimana) ora mi stà  crollando il mondo addosso!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
wow, povero te! io mi taglierei le vene, mi impiccherei e mi butterei giù dal tetto del palazzo... non prima di essermi imbottito di esplosivo! [:74]

per tua fortuna però ci sono sidro idromele e vino che possono compensare.

p.s. personalmente tranne se nn rischiassi la vita, mi terrei il gonfiore e ogni tanto una birretta me la farei!

propongo un funerale virtuale al tuo stomaco, no birra no vita [:273]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Invece che impiccarsi, buttarsi ed imbottirsi di esplosivo, morire per morire fatti un fusto d 50 litri di ottima birra. This is the end, my only friend the end (Jim Morison - The Doors) CIAO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao, ti posso capire e mi dispiace

immagino che quindi avrai fatto anche la gastroscopia con prelievo in duodeno e l'esame genetico per avere la conferma

io ho fatto tutta la stessa trafila pochi anni fa, ma il risultato fu dubbio... provai allora a fare 2 mesi di dieta senza glutine, e al di là  delle battute o del pessimismo degli altri, ti dico di non buttarti giù, ci si abitua. Ti consiglio di farti il pane da solo perchè farine senza glutine ci sono, mentre per gli estratti di malto ho dubbi, ma te lo auguro...Le birre senza glutine che sono in commercio non assaggiarle neanche, sono pessime e a me fecero venire solo rabbia... Nel mio caso poi non si rivelò quello il problema e dopo 2 mesi tornai a bere e mangiare normalmente, ma ho un insieme di problemi che sono altrettanto rognosi come sintomi e fastidi, anche se non ho divieti nella dieta.
I divieti me li devo però imporre da solo perchè nonostante tutto, se bevo anche solo una birra piccola, a volte sto male per giorni, persino per una settimana intera... ma come vedi non mi sono suicidato! :D sfogo la passione che ho sempre avuto per la birra facendola e cercando di limitarmi a piccoli assaggi, e possibilmente di birra buona, non val la pena star male per una schifezza... ci si abitua a tutto, anche se capisco che con la celiachia il divieto è netto e totale, ma se comincerai a star meglio, credo ne varrà  la pena.
Non sgarrare mai però, ripeto, non dar retta a chi ti dice di evadere ogni tanto, ma immagino ti avran già  spiegato tutto sulla celiachia

In bocca al lupo, e cerca di fartene una ragione senza sbatterci troppo la testa, tanto non ci fai niente, c'è di peggio nella vita...
buttati sul vino, anche quello è un gran bel mondo! ;) ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Messaggio di albertolorusso

Cari tutti,

Alla mia decima birra fatta in casa è venuta fuori una meravigliosa Weissbeer.... insomma spettacolo.

Premetto che non bevo tanto, una birra ogni due giorni..

E da mesi ho una sensazione di gonfiore di stomaco, che dopo varie analisi si è dimostrata essere intolleranza ai farinacei.... da cui niente piu birrapane pasta etc, oppure solo surrogati.

Mi chiedo: ci sono degli estratti di malto per Celiaci? Ossia privi di glutine? Poichè sul web ci sono birre senza glutine ma mi chiedo se ci siano anche gli estatti di (simil)malto luppolato.... altrimenti c'è il Cider ma... non è la stessa cosa..!

Vi prego aiutatemi, da sbevazzino agguerrito (sopratutto i finesettimana) ora mi stà  crollando il mondo addosso!!
[/quote]
mi dispiace per te!
spero che non sia così grave da doverti privare totalmente della nostra amata bevanda.
cmq mai sentito parlare di estratti o preparati per celiaci.

ovviamente alcuni commenti al tuo post sono solo goliardici... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se la cosa non e' grave se stai attento a non mangiare pane pasta ecc...una birretta ogni tanto te la puoi anche concedere!Auguri!

Share this post


Link to post
Share on other sites
certo, i toni quì son giustamente scherzosi per sdrammatizzare, ci mancherebbe ;) sono il primo a dire che non è poi la fine del mondo, anche se è una bella sega, è innegabile...

il punto è che vien naturale pensarla come nellori, e cioè che una birra ogni tanto, o un panino al mese, o cose di questo genere... che sarà  mai?!
per tante altre cose è così, in molte diete addirittura è previsto e concesso lo "sgarro" settimanale

invece la celiachia da sto punto di vista è diversa, me lo avevano spiegato con precisione, come avrà  fatto il gastroenterologo con alberto. Pochissimo glutine è sufficiente a causare un peggioramento evidente. Per recuperare la condizione dei villi è necessario un lungo periodo a zero glutine... i casi più gravi sono addirittura invitati ad usare stoviglie, pentole ecc proprie, in cui non venga mai cotta pasta o farinacei, perchè nonostante i lavaggi che si fanno possono rimanere tracce

Quindi il consiglio resta quello di non prendertela ed accettarla, magari poi prima o poi vorrai provare anche la birra senza glutine o come ventilato da un utente del forum qualcuno riuscirà  a fare una birra dal riso (o mais) bevibile... nel frattempo, una bella mangiata di carne, fiorentine, pancetta, annaffiata da un bel vinello rosso, te la puoi concedere come prima... e mica è poco! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate la mia ignoranza,io credevo che l'intolleranza al glutine fosse meno grave della celiachia invece sono la stessa cosa!
per saperne di piu':
[url]http://www.informazionelibera.com/conoscere-la-celiachia-o-intolleranza-al-glutine/[/url]

Share this post


Link to post
Share on other sites
be sicuramente mi hai dato uno spunto per cercare di fare una birra decente senza glutine, ora mi informerò!
in bocca al lupo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
<h4> Carissimo prima di parlare mi sono informato un'attimo, ti pareva che i teutoni tedeschi andassero contro al sacro comandamento del " dar da bere agli assetati" ? Detto e fatto ecco una serie di birre , esempio la Riedenburger , che è come molte altre che è " gluten-free", ci sono in mezzo un'attimino e praticamente viene sostituito la parte glutinata con del succo d'agave, io le ho assaggiate e non sono niente male, resta sempre da cercare il propio gusto, il mondo di Gambrinus è grande, ci sono almeno una cinquantina di birre gluten-free dunque buona caccia.
Per una dritta vai sul sito della " Schar " iscriviti e fatti mandare il giornale, siamo nel nuovo millennio e si convive normalmente con bestioline ben più cattive dell'intolleranza al glutine. In bocca al luppolo da Gambrinus. </h4>[:17]

Share this post


Link to post
Share on other sites
bravo gambrinus...

a tutti gli altri posso dire solo che sono un po STR......ANI!!!

tutti a prendersela con il povero Alertolorusso...

vecchio ti salviamo noi! il birrificio lodigiano fa una birra per celiaci!!!! gluten free!!!!

buon birrino e non disperare! magari non potrai mai bere una cantillon iris! ma un buon birrino te lo puoi proprio fare!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ragazzi infatti anche la St. Peter ha una birra Gluten Free. e devo dire che tutte le altre della gamma St.Peter sono ottime quella è l'unica che non ho provato... chissà  perche :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mamma mia st.peters vade retro dalla prima all'ultima
delle spremute nauseabonde di diacetile
meglio la tourtel almeno sai a cosa vai incontro

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Messaggio di albertolorusso
Mi chiedo: ci sono degli estratti di malto per Celiaci? Ossia privi di glutine? Poichè sul web ci sono birre senza glutine ma mi chiedo se ci siano anche gli estatti di (simil)malto luppolato.... altrimenti c'è il Cider ma... non è la stessa cosa..!
[/quote]

nei negozi di alimenti strani si trova il malto di riso in barattoli se vuoi sperimentare qualcosa. in alternativa puoi darti alla produzione di idromele!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma scusate...la birra senza glutine non è fattibile???? Se non sbaglio ci sono "cereali" che non lo contengono.
Dovresti chiedere al tuo medico. Wikipedia riporta questo:

"La celiachia si combatte quindi con una dieta senza glutine: il riso, l'avena,(in sperimentazione), il mais, il grano saraceno, il miglio, la soia, l'amaranto, la quinoa in associazione con frutta, verdura, pesce, carne, formaggi, legumi ed altro possono tuttavia essere inseriti tranquillamente nell'alimentazione quotidiana del celiaco. àˆ utile sottolineare che una persona celiaca, a condizione di osservare una dieta corretta, può condurre una vita del tutto normale."

Non puoi usare i malti...ma potresti comprare le amilasi e provare a convertire quelli senza glutine.

PS: una mia amica è allergica al lievito

Share this post


Link to post
Share on other sites
fatti forza e tira fuori le palle...vedrai che una birra senza glutine secondo i tuoi gusti ci metterai un po' ma riuscirai a farla!!!inizia la sfida, rimboccati le maniche e chissà  che tu non riesca a cambiare il mondo....[8D]

Ps:cmq vino e idromele ma anche sidri vari sono buone alternative per sperimentare, tieni duro!:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
io sono sicuro di averlo visto un kit da 20 chili mi sembrava, per fare la birra senza glutine. Ricordo che nella descrizione dicevano qualcosa del tipo "spese di importazione hanno fatto alzare di parecchio il prezzo ecc...". Mi sembrava di averlo visto su birramia ma ora non lo vedo più. Mi sembrava anche che fosse in una categoria a parte, ma magari hanno smesso di venderlo, sempre se erano loro.

Ad ogni modo io mi butterei sull'idromele[:p]

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho un cuginetto celiaco e avevo fatto una mini ricerca per curiosità  sulla birra senza glutine e come dice panda sono sicuro di aver visto che su birramia vendono i malti per la birra senza glutine!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho scoperto un birrificio artigianale che fa birre gluten free (non l'ho provato): si chiama il birrino (un po' cari: da 12 a 14€ la bottiglia da 0.75, ma vista la tipologia di birra probabilmente hanno costi più elevati)
E ci sarà  all'IBF estate un talk sulle birre gluten free

Share this post


Link to post
Share on other sites
[url]http://www.birramia.it/shopping/cat221.php[/url]
Prova questo.....................

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×