Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
axel79167

Durata eccessiva ammostamento

Recommended Posts

Buonasera, qualche giorno fa ho fatto una cotta con obiettivo 50l nel fermentatore e mi sono preoccupato della durata eccessiva della fase dell’ammostamento. Come le ultime 2 fatte da quando ho costruito il nuovo impianto da quando butto i malti al test negativo dello iodio ho impiegato 3 ore o più, volevo chiedervi se fosse normale tutto ciò o in caso quali potrebbero essere i motivi e eventualmente come correggerli.

Grazie in anticipo

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se malti base sono freschi e non vecchi, se grist e corretto con abbastanza malti base enzimatici (pale o pils), se rapporto acqua grani e umano (fai ag classico o biab?)...beh rimane solo acqua mash, dunque...ph (con cosa misuri ph? sicuro dei valori che ottieni da misurazioni?) o temperature di mash (con cosa misuri temperatura impasto mash? sicuro dei valori che ottieni da misurazioni?).

Tre ore vuol dire che hai qualche valore sballato e anche di tanto, tolto ovviamente il fatto che malti base sino presenti in maniera sufficiente e freschi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come hai fatto l'ammostamento?

I malti base erano freschi?

5.6 di ph è altino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la domanda più stupida è.... Non è che hai cambiato la tintura di iodio? O sei sicuro di leggerla bene? 

Non voglio essere offensivo ma a volte son le stupidaggini a fare la differenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io oggi per la prima volta mi sono ritrovato il pH di mash a 4.85. non ho aggiunto nulla per farlo salire ... A cosa vado incontro? Tnx ( scusate l'OT)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se malti base sono freschi e non vecchi, se grist e corretto con abbastanza malti base enzimatici (pale o pils), se rapporto acqua grani e umano (fai ag classico o biab?)...beh rimane solo acqua mash, dunque...ph (con cosa misuri ph? sicuro dei valori che ottieni da misurazioni?) o temperature di mash (con cosa misuri temperatura impasto mash? sicuro dei valori che ottieni da misurazioni?).
Tre ore vuol dire che hai qualche valore sballato e anche di tanto, tolto ovviamente il fatto che malti base sino presenti in maniera sufficiente e freschi.

I malti erano freschi, cioè io li ho usati appena sono arrivati quindi penso siano abbastanza freschi. Per quanto riguarda i malti ho fatto 50% pils e 50% malto di frumento. Faccio ag classico e come rapporto ho fatto 3,33kg per litro di acqua.
Il ph lo misuro con un phmetro ma dato che non mi fido molto confermo sempre il risultato ottenuto con le cartine dunque dovrebbe essere abbastanza precisa come misurazione, pure la temperatura faccio una doppia misurazione, una con il termometro analogico della pentola e una con un termometro digitale e si trovano pure loro. A questo punto mi viene da pensare che mi sono stati spediti malti vecchi, non so cos’altro possa essere.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma la domanda più stupida è.... Non è che hai cambiato la tintura di iodio? O sei sicuro di leggerla bene? 
Non voglio essere offensivo ma a volte son le stupidaggini a fare la differenza

La tintura è sempre la stessa, ho iniziato il nuovo flacone ad ottobre per usarla di nuovo verso maggio, potrebbe essere quello uno dei problemi? Di leggerla ho avuto anche io dei dubbi e dopo la prima cotta con questo problema mi sono documentato meglio per esserne sicuro. La temperatura del mosto incide sulla misurazione?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 hours ago, axel79167 said:

I malti erano freschi, cioè io li ho usati appena sono arrivati quindi penso siano abbastanza freschi. Per quanto riguarda i malti ho fatto 50% pils e 50% malto di frumento. Faccio ag classico e come rapporto ho fatto 3,33kg per litro di acqua.

io personalmente ho avuto problemi di conversione e resa col malto di frumento. percentuali max 40%, non sono mai arrivato a 3 ore di mash, però il frumento mi abbassa l'efficienza di conversione

Share this post


Link to post
Share on other sites
io personalmente ho avuto problemi di conversione e resa col malto di frumento. percentuali max 40%, non sono mai arrivato a 3 ore di mash, però il frumento mi abbassa l'efficienza di conversione

È successo anche la volta prima con il 95% di pils.
Potrebbe incidere il fatto che io acquisti il malto già macinato?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio ag classico e come rapporto ho fatto 3,33kg per litro di acqua.

Immagino tu faccia il contrario anche perché credo sia impossibile fare un pastone del genere

Inviato dal mio Moto G (5) Plus utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Faccio ag classico e come rapporto ho fatto 3,33kg per litro di acqua.

Immagino tu faccia il contrario anche perché credo sia impossibile fare un pastone del genere

Inviato dal mio Moto G (5) Plus utilizzando Tapatalk



Ovviamente hai ragione, ho fatto confusione nello scrivere ma ti posso assicurare che faccio il contrario ahahahah


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 29/7/2021 at 19:29, axel79167 said:


La tintura è sempre la stessa, ho iniziato il nuovo flacone ad ottobre per usarla di nuovo verso maggio, potrebbe essere quello uno dei problemi? Di leggerla ho avuto anche io dei dubbi e dopo la prima cotta con questo problema mi sono documentato meglio per esserne sicuro. La temperatura del mosto incide sulla misurazione?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Per me 3 ore è assurdamente lungo....Quando usi la tintura sei sicuro di provarla solo sul mosto, evitando di raccattare farine di malto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 30/7/2021 at 12:36, axel79167 said:

Potrebbe incidere il fatto che io acquisti il malto già macinato?

direi che al 99% il motivo è quello.

io noto che il mash si è allungato quando ho macinato 24h prima il malto. ora al max macino la sera per la mattina dopo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per me 3 ore è assurdamente lungo....Quando usi la tintura sei sicuro di provarla solo sul mosto, evitando di raccattare farine di malto?

Si sì, provo a prendere solo il mostro evitando di prendere chicchi e altro


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
direi che al 99% il motivo è quello.
io noto che il mash si è allungato quando ho macinato 24h prima il malto. ora al max macino la sera per la mattina dopo

Questo significa che dovrò acquistare un mulino e imparare a macinare. Questa ultima è la cosa che mi preoccupa di più


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, didinho said:

direi che al 99% il motivo è quello.

io noto che il mash si è allungato quando ho macinato 24h prima il malto. ora al max macino la sera per la mattina dopo

Boh, guarda, io ho sempre comprato macinato e consumato in circa 3 mesi. Noto certamente una perdita in efficienza, anche se non marcata, e 3 ore di ammostamento mai capitato...

Poi credo comunque che il mulino non possa che far bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...