Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
noraladybrew

All Grain senza sparge

Recommended Posts

Ciao

 

Avete mai provato a fare all grain senza fase di sparge? Se si...

Partite da una ricetta per all grain classico e poi correggete il peso del grist e dell acqua di ammostamento?

Cioe', come funziona la cosa?

 

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa intendi?

Puoi saltare lo sparge per esempio per il barley wine, con lo scopo di ottenere meno mosto ma estremamente zuccherino perdendo un sacco di efficienza (magari usando l'acqua di sparge per una bitterina) e guadagnando in og senza bollitura infinita.

Oppure puoi saltare lo sparge nel BIAB dove in realtà metti già l'acqua di sparge in fase di ammostamento (non più 3 l/kg ma 5, ad esempio) perdendo un poco di efficienza ma guadagnando un sacco in tempo.

A quale stai pensando?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può fare sicuramente, perdendo in efficienza, ma se sei disposta a perdere qualche euro per guadagnare in tempo, non è un grosso problema.

Lo sparge si fa perché i mastri birrai lo fanno e loro lo fanno perché ci fanno un business e quindi le perdite devono essere minimizzate. Per noi questo passaggio non è automatico, perciò possiamo anche decidere di sprecare qualcosa.

Ma piuttosto che non farlo per niente, magari lo si potrebbe ridurre, facendo una via di mezzo: uno sparge veloce prende poco tempo e perdi poca efficienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello descritto qua è sostanzialmente un metodo simile al secondo che ti ho scritto. Mette tutta l'acqua in mash (7 litri anziché 3 per kilo) perdendo 5 punti di efficienza.

Puoi far tutto, si tratta di scegliere. Lo sparge è una fregatura di tempo ma a non farlo ci sono un sacco di zuccheri buttati (che sa di blasfemia).

Di sicuro non modifica la qualità, quindi si tratta solo di trovare un metodo di produzione che ti è consono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours ago, noraladybrew said:

 

Ciao

Avete mai provato a fare all grain senza fase di sparge? Se si...

Partite da una ricetta per all grain classico e poi correggete il peso del grist e dell acqua di ammostamento?

Cioe', come funziona la cosa?

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk

 

Come diceva max tipicamente è una tecnica che spesso si usa per le birre ad alta og. Poi invece di lasciare quel po' di zuccheri nei grani ci fai sopra uno sparge a parte (che se lavori su un 3 tini puoi parallelizzare mentre la la Big beer va in boil) e ci fai la small beer ( ad esempio tiri fuori una bitter o un mild da un bw oppure tiri fuori una golden ale da una beglian strong)

Leggenda vuole che fosse la tecnica che usavano tradizionalmente i monaci trappisti, con 3 risciacqui da cui tiravano a fuori il birrone (che era la birra usata per "pagare" il fondo al feudatario), il secondo taglio (che si bevevano loro) e il terzo taglio che donavano ai postulanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può fare benissimo una birra senza sparge, ieri sera ho fatto così per guadagnare quella mezzora che costa. Ma erano 10 litri di birra a 4 abv. Se faccio birre leggere spesso lo salto, preferisco il tempo che guadagno a qualche etto di malto.

Personamente non dilusco troppo il mosto, diventa molto più critico gestire il ph, che tenderà all'alcalino. Non andrei oltre i 5l/kg.

Aggiungo acqua bollente durante la bollitura per arrivare alla og desiderata.

Senza sparge si perde qualcosa in efficienza, non si rishia di estrarre tannini e palmer dice che si abbia un gusto più morbido. Altri sostengono che si abbia un gusto meno tondo.

Con il grainfather faccio attorno al 75% di efficienza con lo sparge, attorno al 58% senza.

Con il tre tini la differenza è più ampia: recupero più zuccheri con lo sparge.

Le prime volte mi si tappava sempe durante lo sparge, e finivo senza farlo.

Se decido di non fare sparge parto in modo diverso.

Un esempio: 12 litri a fine boil di pilsner a og 1056.

servono 4kg di malto.

Decido di stare a 4l/kg, quindi metto 16litri di acqua.

Filtro senza sparge, e mi trovo con 12.8l per l'assorbimento dei grani.

Con un boil di 1h e un evaporazione di 5l/h so che dovrò aggiungere 4.2l: volume mancante = (12.8 - 12 - 5) di acqua per arrivare alla fine con il buon volume e la buona og.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wow, quante risposte.

E' una cosa che per ora mi interessa a livello teorico perche' prima di saltare passaggi voglio governare al meglio quelli, chiamiamoli standard.
Tra l altro, almeno per ora, fare birra non mi fa pensare ad altro per cui mezz ora o un' ora in piu' e' tempo che dedico a me stessa e la cosa non mi dispiace affatto.

Pero' esiste una app o un calcolo per stabilire a priori una ricetta in AG No sparge?



Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che cosa usi per calcolare oggi?

E che impianto usi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ho mai fatto tre tini, quindi perdonatemi se dico una cavolata: se uno volesse evitare lo sparge, ma non lasciare lì tutti quegli zuccheri, non potrebbe fare una via di mezzo tipo sciacquare le trebbie una volta travasato il mosto buttando dentro la pentola altra acqua tutta insieme?

Edited by andrea75

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che sì. Naturalmente non avrai l'efficienza di altri metodi di sparge ma almeno recuperi degli zuccheri. Il rischio, secondo me solo teorico, è quello che lasciando le trebbie all'aria aumenti l'estrazione di tannini.

Comunque ogni metodo è valido, basta trovare quello più adatto alle proprie esigenze.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, andrea75 said:

Io non ho mai fatto tre tini, quindi perdonatemi se dico una cavolata: se uno volesse evitare lo sparge, ma non lasciare lì tutti quegli zuccheri, non potrebbe fare una via di mezzo tipo sciacquare le trebbie una volta travasato il mosto buttando dentro la pentola altra acqua tutta insieme?

Scusate se la dico io una cavolata, ma questo non è il batch sparge?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche a me sembrava una roba del genere, ma siccome non sono sicuro di come si fa, non volevo fuorviare usando termini inappropriati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia esperienza con il batch sparge è stata disastrosa: il tino si tappava quasi sempre, il mosto mai bello limpido prima della bollitura.

Da quando sono passato in flying spage non ho più avuto problemi.

Tre tini come? Ci sono aalmeno quattro tipi di impianti tre tini, molto probabilmente di più. io uso una pentolone a gas per il boil, una secchia con un bollitore a immersione per lo sparge e un tino filtro isolato per il mash.

Al risparmio di tempo del saltare lo sparge si può aggiungere anche quello di saltare il mash out, che senza sparge non serve.

Anch'io uso calcoliamo birra.

Per non fare lo sparge hai due modi:

se vuoi fare un mash diluito mettiti come se fossi in biab o in biap/aio. L'efficienza persa non sarà enorme, penso meno del 10%

Se vuoi fare un mash comunque abbastanza stretto (es 4l/kg) imposta 3 tini e abbassa l'efficienza (20% per esempio) e al posto di fare lo sparge aggiungi acqua bollente, così arriverai in bollitura più rapidamente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché il mash out serve a denaturare gli enzimi, quindi a rendere meno collose le trebbie per poterle sciaquare meglio.

Se non si fa lo sparge il mashout non serve a niente.

Su di una bitter o simili, senza sparge, lancio il grainfather prima di cena, 19h30-45, fa l'infusione durante la cena, durante il boil preparo il fermentatore, e alle 22:30 la birra è inoculata e sto finendo di lavare gli attrezzi.

La sera prima macino e se serve preparo lo starter.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la denaturazione non serve anche ad interrompere l'attività? Oppure supponi che se il test allo iodio è positivo, di più non possono fare?

Comunque è anche vero che se salti lo sparge porti subito a boil, quindi li denaturi comunque strada facendo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto

andando in boil fai fuori tutto.

Quando fai sparge invece le trebbie sono a una temperatura più bassa, dove gli enzimi sono ancora attivi e potrebbero continuare a innescare reazioni chimiche indesiderate. Con il mashout blocchi gli enzimi, così puoi fare lo sparge con tranquillità. Senza sparge fai bollire subito e tanti saluti.

Edited by andrea75

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...