Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e voglio approcciarmi al mondo della birra nei prossimi mesi (o meglio, voglio iniziare e brassarla, berla lo faccio già da anni...).

Da perfetto masochista voglio iniziare con l'all grain.

La domanda, come si intuisce dal topic è se mi conviene prendere un sistema all-in-one tipo brew monk o easy grain, oppure se andare con un impianto a 3 tini usato a gas.

So che è una domanda trita e ritrita e ho già letto vantaggi e svantaggi dei due sistemi, voglio semplicemente sapere se per un neofita (che però vuole arrivare a produrre roba veramente buona nel giro di qualche anno) un all-in-one va bene o è meglio un 3 tini.

Specifico che non ho problemi di spazio e specifico ho trovato un 3 tini della polsinelli da 50 L a gas usato (con pentola motorizzata, pompa e scambiatore di calore etc etc) a circa 350 euro in più di un brew-monk nuovo. Lo dico perchè non vorrei prendermi un all-in-one e rimanere deluso e passare ad un 3 tini buttando via 400 euro circa...

I dubbi che mi portano a fare questa domanda sono i seguenti:

- nel mio progettino pensavo di usare come fermentatore un fermzilla da 35 lt (voglio fare cotte da circa 23 litri, di più non ha senso visto che voglio sperimentare e devo prenderci la mano) per eventualmente passare in futuro alla fermentazione in isobarico. Qui mi sorgono le prime due domande. 1) il fermzilla si può usare anche per una fermentazione "classica"? 2) se prendo l'impianto a 3 tini da 50 litri, ci sono dei problemi a fare cotte per avere circa 23 litri finiti? Tra l'altro, abbinato al fermzilla pensavo di prendere questa nuova camera di fermentazione che uscirà in agosto: https://www.beerewine.it/kit-birra-e-fermentatori/fermentatori/pre-order-ferminator-basic.html . Secondo voi ne vale la pena o meglio frigorifero usato + fascia riscaldante + termostato?

- con il sistema a 3 tini a gas, un principiante riesce a controllare bene le temperature come si riesce con  l'all-in-one elettrico?

- d'altra parte con l'all-in-one (sulla carta) mi sentirei un po' limitato dal non poter fare uno sparge fatto bene o dal non poter mettere abbastanza kg di grani per avere 23 lt di birra "più pesante/alcolica" finita. L'alternativa sarebbe fare meno litri ( e come detto mi andrebbe bene), ma non so se con un fermzilla così grosso ci siano dei problemi a metterci poco mosto. Altra cosa, lo sparge è fondamentale per fare birra di qualità o certi stili?

- ultimissima cosa: il sogno è arrivare a produrre birre acide in futuro. meglio all-in-one o 3 tini?

 

Grazie e scusate il post lunghissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me i fattori da considerare sono 3 e sono soldi, spazio e tempo/voglia di sbatterti

1 soldi, un 3tini tendezialmente cost di più, ma autocostruendotelo con acquisti mirati e roba di recupero puoi andare in pari o risparmiare

2 spazio, inutile direi che se sei in un appartemento non puoi fare proprio come vuoi, ma se già hai un garage riesci a gestirlo

3 tempo/voglia, un 3tini ti porta via 6-8 ore per cotta ed è laborioso sia in cotta che in pulizia 

 

detto questo io ho un 3tini che mi sono fatto pian piano, recuperando cose, costruendomele da me ecc, spesa 350 euro totale, mulino mash controllo fermentazione ecc ecc (ero studente e povero) 

lo uso dopo più di 60 cotte e ho valutato di cambiarlo per un aio, ma alla fine la qualità migliore del mosto in bollitura, la maggiore flessibilità, il fatto che ormai ci ho preso la mano, la pare poca resistenza meccanica/affidabilita degli aio, mi hanno fatto desistere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille.

E anche con un impianto da 50 litri si possono iniziare a fre cotte più piccole? tipo da 20-25?

Col gas è difficile regolare la temperatura?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende da come è fatto l impianto, nel mio posso passare dai 3 ai 15 kg di grani, con un ottimo di 5-8 

col gas noi abbiamo automatizzato con un sistema on-off e stai tranquillo nel +-0.5 gradi, a mano è un po rosgnoso 

comunque c è gente che fa ottima birra con un controllo molto approssimativo della temperatura, non è quello che fa la qualità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fai poche cotte all'anno (per dire, 4-5) penso che aio sia più maneggevole e pratico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la differenza sostanziale è lo "sbatti". Con tre tini è più laborioso, ma se trovi una buona compagnia con cui fare birra potrebbe essere piacevole e  divertente e magari vi dividete i compiti. Se sei solo... mmm... ti direi di andare con l'AIO.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti. siccome non ho problemi di spazio e avrei compagnia a fare le cotte direi di andare sui tre tini

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, mcp said:

grazie a tutti. siccome non ho problemi di spazio e avrei compagnia a fare le cotte direi di andare sui tre tini

Faccio 3 tini da praticamente sempre..
Sempre fatto da solo..

Lo sbatti maggiore rimane imbottigliare! XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ecco ho speso la stessa cifra per l'impianto e per l'attrezzatura per infustare... lo rifarei

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours ago, Tyrion132 said:

Faccio 3 tini da praticamente sempre..
Sempre fatto da solo..

Lo sbatti maggiore rimane imbottigliare! XD

 

Io anche faccio sempre tutto da solo e sinceramente non so se avrei voglia di fare i tre tini.  Mi piace fare la birra, ma stare tutto il giorno da solo mi scoccerebbe un po'.

Lo sbatti maggiore? Per me è pulire!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Star fuori da solo tutto il giorno (che poi in 6h ho finito tutto), facendomi gli affari miei e bevendo in totale serenità credo sia proprio una delle cose che più apprezzo del fare la birra!

Ma in casa siamo tanti, a lavoro c'è sempre gente.. un po' di solitudine me la godo..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Tyrion132 said:

Ma in casa siamo tanti, a lavoro c'è sempre gente.. un po' di solitudine me la godo..

Concordo in pieno 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...