Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Giuseppe V

Mi sono beccato un infezione?

Recommended Posts

La birra in questione è stata fatta a ottobre,una saison con lievito della fermentis,da allora un po’ per motivi di salute poi il Coronavirus non ho più imbottigliato...vi allego le foto 

35759D74-03AF-4903-83A9-BCC6717B6F1E.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

non direi però se continui ad aprire il fermentatore per fare le foto forse ci riesci :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quando l'ho messa in fermentatore è la prima volta che ho aperto,il problema è stato che l'ho lasciata per troppo tempo in fermentatore e ormai il danno è fatto,ho inviato la foto ad un mio amico homebrewer è mi ha confermato che si tratta di infezione,adesso il dilemma è come trattare il fermentatore che è in acciaio e la valvola in plastica,che faccio compro un'altra valvola o provo a bollire usando qualche prodotto specifico e provo a riutilizzarla?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potrebbe anche non essere infetta ma solo grumi di lievito tornati a galla... Hai assaggiato?

Densità com'è?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

che è stata molto tempo non significa nulla, se l agente infestante non c'era prima non poteva esserci manco dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A vederlo così sembra anche a me ievito… come lievito cosa ai usato? grumetti come quello mi capitavano spesso con Windsor e nottingham

comunque l'unica cosa che puoi fare è affidarti ai tuo sensi; annusala e assaggiala

le "bestie" che di solito rischiamo di prendere nei nostri fermentatori sono:

  • acetici, e a naso una infezione acetica la senti (deve essere un sentore di aceto intenso, se senti solo una puntina di acetico soprattutto usando un lievito sporco come quello da saison non è nulla di preoccupante)
  • lattici qui li senti a bocca… una acidità tipo yogurt. DI solito ti "svuotano la birra" (su una birra andata in lattico le sensazioni di malto e luppolo scendono tantissimo come intensità)
  • bretti o firetta e questi di soliti li vedi con pellicole farinose sulla superfice del mosto (e dall'imagine che hai postato direi che non è il caso

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La birra l’ho fatta a ottobre e il lievito è il fermentis be-256 quello saison,dopo 7 mesi ancora lievito in sospensione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

può capitare che alcuni lieviti invece di flocculare verso il basso si agglomerino in "isolotti" galleggianti. Ma aprendola quando hai fatto le foto hai sentito qualche odore sgradevole?

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 18/5/2020 at 16:30, T.Rex said:

può capitare che alcuni lieviti invece di flocculare verso il basso si agglomerino in "isolotti" galleggianti. Ma aprendola quando hai fatto le foto hai sentito qualche odore sgradevole?

Comunque il lievito in questione lo avevo già usato e non si è comportato cosi,ho acquistato enzibras e adesso lo tratto con quello,gli faccio una passata con la vaporella gli faccio una spruzzata con acqua e candeggina e poi a settembre riparto a brassare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma l'hai assaggiata o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 21/5/2020 at 23:39, Giuseppe V said:

Comunque il lievito in questione lo avevo già usato e non si è comportato cosi,ho acquistato enzibras e adesso lo tratto con quello,gli faccio una passata con la vaporella gli faccio una spruzzata con acqua e candeggina e poi a settembre riparto a brassare

Considera che le variabili in atto sono tante… non è detto che il comportamento di uno stesso lievito su cotte diverse sia lo stesso, soprattutto con il poco controllo che abbiamo in ambito home su variabili come composizione del mosto temperatura, ossigenazione, ph di fermentazione ecc ecc

il be-256 l'ho usato forse una volta, ma con altri lieviti secchi come il Windsor o il Munich su qualche cotta lo scherzo di galleggiare e non flocculare me l'hanno fatto e ciò nonostante le birre era in linea e non avevano problemi di infezione; indubbiamente lasciarla in fermentatore per così tanto tempo qualche problema lo può creare, ma più che a livello di infezioni i problemi potrebbero essere a livello di off flavour.

Posso capire la scelta di una maggior precauzione, ma almeno un dito in un bicchiere per annusarla per bene e darci un assaggio l'avrei fatto, anche perché, per fortuna, le infezioni che posso prendere le nostre produzioni home rendono schifoso il prodotto finito ma è veramente molto difficile che lo rendano pericoloso per la salute.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

#assaggiala

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...