Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Ciao tutti

Vorrei un consiglio. È passata 1 settimana dallo start e sono incerto sul da farsi.

Vi incollo lo storico delle fasi. Si tratta di lager con kit ferrari.

1giorno 23l acqua 1/2kg zucchero Seguita ricetta originale ma con meno zucchero perché finito Mosto 24° 2giorno Gorgoglia 22°

3giorno Gorgoglia forte 21°

4giorno Gorgoglia 20° Alcolimetro 0°

5giorno Gorgoglia pochissimo 20° Alcolimetro 0°

6giorno Gorgoglia pochissimo 20°

7giorno (oggi) Non Gorgoglia 20°

In attesa del densimetro e secchio per travaso che dovrebbero arrivare in settimana.

Mi consigliate di fare qualcosa nel frattempo?

GRAZIE in anticipo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

non farei nulla se non aspettare il secondo fermentatore

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

non corri nessun rischio aggiuntivo lasciandola stare anche due settimane o più, soprattutto se sta a 20°C o meno.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 26/4/2020 at 21:18, corbaccio said:

non corri nessun rischio aggiuntivo lasciandola stare anche due settimane o più, soprattutto se sta a 20°C o meno.

Bene perfetto. Oggi è arrivato il secchio. Stasera travaso! Yesssss

Share this post


Link to post
Share on other sites

10giorno

Non Gorgoglia.Mosto 20°

Travaso: 19l in altro secchio + 200g zucchero per fine fermentazione

2 bottiglie da 1.5l e 1l con relativo zucchero per fine fermentazione

Densimetro: 1006 come istruzioni

Che dite?

Ora quanto devo aspettare?

Sono iperteso

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho capito cosa intendi per "zucchero per fine fermentazione" 

inoltre hai travasato o imbottigliato ?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Simone11 said:

non ho capito cosa intendi per "zucchero per fine fermentazione" 

inoltre hai travasato o imbottigliato ?

Nelle istruzioni dice di aggiungere circa 8g/l dopo il travaso per priming o seconda fermentazione. Ho travasato in un secchio. Spero di non aver fatto una mega str.....a! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fine della fermentazione è certificata dal densimetro, che misura una densità stabile (uguale) a due misurazioni distanziate di 2-3 giorni; la FG (fnal gravity, densità finale).

NON è certificata dalle bolle o dai ruttini.

NON è certificata dalle istruzioni.

Quanto la fermentazione è SICURAMENTE finita, travasi per togliere schifezze, poi aggiungi lo zucchero previsto (da 2 a 10 g per litro, dipende dallo stile e da tante variabili, se vuoi la birra più o meno gasata, dalla temperatura di fermentazione, etc; cerca "priming") e subito dopo imbottigli. Lo zucchero aggiunto sarà trasformato dal lievito in (poco) alcol e anidride carbonica che, imprigionata nella bottiglia, gaserà la birra.

Otto grammi per litro sono molti, attenzione che se la fermentazione non è DAVVERO terminata, il gas compresso può far esplodere le bottiglie; raro, ma può succedere e può essere MOLTO pericoloso.

Se hai aggiunto lo zucchero da meno di un paio di ore, io imbottiglierei; altrimenti lascerei riprendere la fermentazione, aspetterei che ri-finisca e rifarei il priming.

Qunidi aspetti un mesetto almeno, tenendo le bottiglie al fresco.

Consiglio: leggiti qualcosa di organico, tipo il pdf di Bertinotti http://www.bertinotti.org/birra_in_casa.pdf chiarisce molti dubbi e previene un buon numero di errori.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

lo zucchero di priming lo devi mettere esattamente prima di imbottigliare, in modo che lo lievito mangiando quei pochi grammi aggiunti produca co2 e faccia gasare la birra

se lo metti al travaso la co2 va via ed ha lo stesso effetto che aggiungerlo nel giorno della cotta

 

adesso quello che devi fare è: 
-stare tranquillo e non toccare nulla per una settimana circa
-prendere la densità, poi dopo 3 giorni prendi la densità, se vedi che la densità non cala in 3 giorni puoi passare al punto dopo, altrimenti altri 3 giorni per prendere un'altra misura (questo passaggio è fondamentale per assicurarsi che la fermentazione sia completata)
-imbottigliare: quindi travaso in un fermentatore pulito, aggiunta di zucchero di priming (ti consiglio massimo massimo 5g/l, a gusto personale mi attesto sempre sui 3.5/4.5) e imbottigliamento
-lasci riposare le bottiglie a temperatura ambiente per una decina di giorni se puoi e poi tutto in cantina

 

devi chiederti il perchè di certe operazioni, altrimenti restano tutti passaggi slegati e senza senso difficili da ricordare

Edited by Simone11
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, corbaccio said:

La fine della fermentazione è certificata dal densimetro, che misura una densità stabile (uguale) a due misurazioni distanziate di 2-3 giorni; la FG (fnal gravity, densità finale).

NON è certificata dalle bolle o dai ruttini.

NON è certificata dalle istruzioni.

Quanto la fermentazione è SICURAMENTE finita, travasi per togliere schifezze, poi aggiungi lo zucchero previsto (da 2 a 10 g per litro, dipende dallo stile e da tante variabili, se vuoi la birra più o meno gasata, dalla temperatura di fermentazione, etc; cerca "priming") e subito dopo imbottigli. Lo zucchero aggiunto sarà trasformato dal lievito in (poco) alcol e anidride carbonica che, imprigionata nella bottiglia, gaserà la birra.

Otto grammi per litro sono molti, attenzione che se la fermentazione non è DAVVERO terminata, il gas compresso può far esplodere le bottiglie; raro, ma può succedere e può essere MOLTO pericoloso.

Se hai aggiunto lo zucchero da meno di un paio di ore, io imbottiglierei; altrimenti lascerei riprendere la fermentazione, aspetterei che ri-finisca e rifarei il priming.

Qunidi aspetti un mesetto almeno, tenendo le bottiglie al fresco.

Consiglio: leggiti qualcosa di organico, tipo il pdf di Bertinotti http://www.bertinotti.org/birra_in_casa.pdf chiarisce molti dubbi e previene un buon numero di errori.

 

4 minutes ago, Simone11 said:

lo zucchero di priming lo devi mettere esattamente prima di imbottigliare, in modo che lo lievito mangiando quei pochi grammi aggiunti produca co2 e faccia gasare la birra

se lo metti al travaso la co2 va via ed ha lo stesso effetto che aggiungerlo nel giorno della cotta

 

adesso quello che devi fare è: 
-stare tranquillo e non toccare nulla per una settimana circa
-prendere la densità, poi dopo 3 giorni prendi la densità, se vedi che la densità non cala in 3 giorni puoi passare al punto dopo, altrimenti altri 3 giorni per prendere un'altra misura (questo passaggio è fondamentale per assicurarsi che la fermentazione sia completata)
-imbottigliare: quindi travaso in un fermentatore pulito, aggiunta di zucchero di priming (ti consiglio massimo massimo 5g/l, a gusto personale mi attesto sempre sui 3.5/4.5) e imbottigliamento
-lasci riposare le bottiglie a temperatura ambiente per una decina di giorni se puoi e poi tutto in cantina

Bene bene bene grazie a entrambi. Ora ho le idee più chiare. Farò così, aspetto 1 settimana e poi misuro densità. Se in 2-3 giorni rimane costante travaso, priming e imbottiglio. Cbe casino che ho fatto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×