Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
eamaxb

Impianto "al risparmio" autocostruito

Recommended Posts

Ciao,

prossimamente cambierò sede di lavoro e lì avrò probabilmente uno stanzino per gli hobby. Avendo a disposizione un po' più di spazio che la cucina di casa, vorrei creare un mini impianto molto molto base, giusto per facilitarmi un po le cose.

L'idea è quella di prendere un Klarstein Maischfest QUESTO , e collegarci una pompa per il ricircolo. Visto che è compresa anche una serpentina di raffreddamento di acciaio, vorrei sfruttarla per costruire un controflusso e collegare anch'esso alla pompa, poi tramite un deviatore dirigerei il mosto in essa o nel semplice tubo per ricircolo.

Allego la foto del progetto (se così si può chiamare un pezzo di carta scritto a matita :D ). 

Mi piacerebbe avere qualche opinione

IMG_20200212_142039.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho anche sbagliato sezione.... volevo metterlo in "Autocostruzione" ma ho cliccato sulla sezione sbagliata. Qualche mod potrebbe spostarlo cortesemente al posto giusto?

Grazie

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi quadra...

Cioè io dal controflusso andrei al fermentatore. E poi guarda il prezzo di una valvola deviatrice inox che da disegno son 2 !

 

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che cosa non ti quadra? E' molto facile che abbia sbagliato qualcosa :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può fare.. ma....se lo scambiatore é abbastanza performante puoi andare direttamente da pentola a fermentatore senza riciclare in pentola. 

Poi Agos ha fatto notare che le valvole a 3 vie sono care, per fare quello che vuoi fare tu di solito si usa un tee e 2 valvole normali...

Comunque come impianto funzionerebbe. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minutes ago, Agos said:

Non mi quadra...

Cioè io dal controflusso andrei al fermentatore. E poi guarda il prezzo di una valvola deviatrice inox che da disegno son 2 !

 

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Capito, ti avevo risposto prima che modificassi il messaggio.

 

Entrambi mi fate notare il costo della valvole deviatrici. In effetti non ho ancora pensato nello specifico al tipo di valvola e probabilmente la scelta migliore è proprio quella del tee con 2 valvole. 

Riguardo al controflusso invece l'ho fatto tornare alla pentola perchè non ne conosco l'efficienza (il sito parla solo genericamente di 7 spire), inoltre devo anche capire se riesco ad infilarci un tubo di silicone (o gomma che sia) per trasformarla in controflusso. Altro motivo per il quale l'ho fatto tornare alla pentola è perchè pensavo di far circolare il mosto bollente 10 minuti prima della fine, in modo da sanitizzarlo prima del raffreddamento (fermo restando che vada pulito ogni volta).

Share this post


Link to post
Share on other sites

In passato ho provato a costruire un controflusso e mi ci sono arenato dentro.

Io ho avuto problemi ad infilare il tubo, ma la mia serpentina inox era più piccola di diametro e più alta.... ma quello puoi provare senza grossa spesa visto che un tubo x acqua da giardino non costa molto, ma la parte sicuramente più complicata è come garantire la tenuta nella parte "acqua di raffreddamento". Perchè devi far girare acqua rapidamente, quindi in pressione, e quindi se non tiene bene hai fontanelle ovunque oppure semplicemente il sistema che non funziona.... Per l'efficienza che potresti ottenere da 7 spire onestamente non ne ho la minima idea... però se le 7 spire piene d'acqua fredda piano piano vanno a raffreddare tutto il mosto contenuto nel fermentatore... ci vorrà più o meno lo stesso tempo facendo girare il mosto dentro le spire e l'acqua fuori da esse.... (il problema sarà eventualmente di limitare la velocità del mosto fino a che non esce alla temperatura desiderata.... o almeno credo!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, infatti pensavo proprio a quello, la serpentina è comunque compresa, quindi male che vada ci perdo pochi euro di gomma. Poi nel frattempo ho pensato che forse mi converrebbe invece comprare un elemento riscaldante e un pid, in modo da riciclare la pentola che ho già. In quel caso però avrei bisogno di un doppio fondo in modo da 1) non far toccare la resistenza ai grani e 2) non intasare il rubinetto durante il mash, corretto? Il doppio fondo immagino debba calzare perfettamente nella pentola, no? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oppure posso utilizzare un filtro bazooka e fregarmene se i grani toccano la resistenza? Magari mescolando ogni tanto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oppure posso utilizzare un filtro bazooka e fregarmene se i grani toccano la resistenza? Magari mescolando ogni tanto 
No. La resistenza deve stare a contatto SOLO con il mosto.

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro un consiglio.
Prendi il paiolo poi pian piano lo modifichi in base alle tue esigenze.
Io a quel prezzo a suo tempo presi solo una pentola e tutto il resto pian piano...


Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, eamaxb said:

Si, infatti pensavo proprio a quello, la serpentina è comunque compresa, quindi male che vada ci perdo pochi euro di gomma. Poi nel frattempo ho pensato che forse mi converrebbe invece comprare un elemento riscaldante e un pid, in modo da riciclare la pentola che ho già. In quel caso però avrei bisogno di un doppio fondo in modo da 1) non far toccare la resistenza ai grani e 2) non intasare il rubinetto durante il mash, corretto? Il doppio fondo immagino debba calzare perfettamente nella pentola, no? 

Si, ma rischi di entrare nel tunnel dell'autocostruzione ;).

Il bazooka non va bene per il ricircolo, si intasa e crea canali preferenziali, per cui il liquido non bagna uniformemente il letto di trebbie, e poi non puoi mettere la resistenza, quindi dovresti usare un RIMS, ma col RIMS non riesci a fare bollitura.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, ale-75-homeb said:

Poi mi chiedevo. la bollitura la fai in un'altra pentola? o usi la sacca?

La bollitura la dovrei fare nella stessa pentola (vorrei evitare di comprare altre pentole e altre resistenze). L'idea è, una volta finito il mash, trasferire tutto nel tino filtro e riutilizzare la pentola per scaldare l'acqua di sparge e, una volta finito, bollire sempre nella stessa pentola. 

Sono consapevole del rischio ma alla fine fa parte del divertimento :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minutes ago, Agos said:

Tra l'altro un consiglio.
Prendi il paiolo poi pian piano lo modifichi in base alle tue esigenze.
Io a quel prezzo a suo tempo presi solo una pentola e tutto il resto pian piano...


Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
 

Si, penso che sia un saggio consiglio, devo solo partire da un minimo di base

Share this post


Link to post
Share on other sites

A proposito di tunnel dell'autocostruzione.... Ispirandomi ai filtri in vendita su pinta o mr malt, potrei prendere un piatto del genere in acciaio inox e farci dei "tagli" da 1x30 mm circa (questo solo per evitare l'incombenza dei fori col trapano che sarebbero veramente troppo da fare) 

Edited by eamaxb

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minutes ago, eamaxb said:

La bollitura la dovrei fare nella stessa pentola (vorrei evitare di comprare altre pentole e altre resistenze). L'idea è, una volta finito il mash, trasferire tutto nel tino filtro e riutilizzare la pentola per scaldare l'acqua di sparge e, una volta finito, bollire sempre nella stessa pentola. 

Sono consapevole del rischio ma alla fine fa parte del divertimento :D

quanti litri tiene la pentola x il mash e quanti litri di birra nel fermentatore per ciascuna cotta?

 

20 minutes ago, eamaxb said:

A proposito di tunnel dell'autocostruzione.... Ispirandomi ai filtri in vendita su pinta o mr malt, potrei prendere un piatto del genere in acciaio inox e farci dei "tagli" da 1x30 mm circa (questo solo per evitare l'incombenza dei fori col trapano che sarebbero veramente troppo da fare) 

ho paura che per ottenere una buna superficie di filtrazione dovresti fare tanti tagli, ma proprio tanti, e non so se ci riesci perchè se l'acciaio è sottile.... sicuro che non convenga spendere un filo di più e comprare un disco forato già tagliato di misura? dai un occhio su e-bay... alcuni includono il taglio nelle spese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza contare che ci sta un utente nel forum che li fà su misura...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, ale-75-homeb said:

quanti litri tiene la pentola x il mash e quanti litri di birra nel fermentatore per ciascuna cotta?

 

ho paura che per ottenere una buna superficie di filtrazione dovresti fare tanti tagli, ma proprio tanti, e non so se ci riesci perchè se l'acciaio è sottile.... sicuro che non convenga spendere un filo di più e comprare un disco forato già tagliato di misura? dai un occhio su e-bay... alcuni includono il taglio nelle spese.

Capisco cosa intendi, e in effetti non ci avevo pensato. Guarderò su ebay o magari un fabbro in zona (ho una fortissima avversione per le spese di spedizione) 

La pentola tiene sui 24/25 litri senza arrivare al bordo (è di quelle che spacciano per 30), e nel fermentatore mi bastano una quindicina di litri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×