Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
lucamaltempo

Schiuma gialla nel fermentatore

Recommended Posts

Salve, due giorni fa ho fatto la mia prima cotta e già da ieri si ê iniziata a vedere una sostanza gialla sopra alla schiuma.

La fermentazione sembra essere regolare però si ê formata questa strana schiuma e un po' di condensa, si ê infettata la birra?

L'ultima foto presenta il fermentatore subito dopo aver inserito il mosto

Grazie per le eventuali risposte

20191202_140853.jpg

20191202_140847.jpg

20191202_140828.jpg

20191202_140821.jpg

20191201_000416.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalle foto non mi sembra di vedere nulla di anomalo, ma non ne sono sicuro.

In fermentazione accadono un sacco di cose. Tu lascia fare, quando farai il travaso guarda la situazione com'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta, la ricetta seguendo il kit dama non prevede un travaso e contanto che ê la mia proma cotta eviterei per non rischiare altre contaminazioni

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=%23&ved=2ahUKEwj1vp2YlZfmAhVIsaQKHTgaDB4QwqsBMAB6BAgGEAQ&usg=AOvVaw0VTJzWxrN8ZFOD4xbU2nov

Grazie per la risposta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vedo il link. Io il travaso lo farei lo stesso, almeno prima dell'imbottigliamento per non portarmi "fanghiglia" in bottiglia.

Comunque il senso è che me ne preoccuperei quando ha finito di fermentare, tanto ormai non puoi farci niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' tutto a posto.. ;)

Però lasciala in un posto buio.. Non le fa bene prendere luce e usando il vetro trasparente non hai nulla a proteggerla..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già che ci sono farei un'altra domanda, stavolta riguardo la sanificazione.

Io ho sanificato tutti gli strumenti con acqua e Chemipro Oxi rispettando le dosi scritte dietro al contenitore ma una volta sanificato il fermentatore non ho aspettato che questo si asciugasse completamente stesso discorso vale per gorgogliatore, paletta, imbuto etc. è un errore?

Quando dovrò sanificare le bottiglie potrò ripetere lo stesso procedimento o mi devo mettere a fare asciugare completamente tutte le bottiglie?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, lucamaltempo said:

Già che ci sono farei un'altra domanda, stavolta riguardo la sanificazione.

Io ho sanificato tutti gli strumenti con acqua e Chemipro Oxi rispettando le dosi scritte dietro al contenitore ma una volta sanificato il fermentatore non ho aspettato che questo si asciugasse completamente stesso discorso vale per gorgogliatore, paletta, imbuto etc. è un errore?

Quando dovrò sanificare le bottiglie potrò ripetere lo stesso procedimento o mi devo mettere a fare asciugare completamente tutte le bottiglie?

L'importante è che tu abbia lasciato il materiale a contatto con la soluzione per le tempistiche indicate..
Se poi era ancora bagnato non è un problema.. scola tutto il più possibile e via..
Le bottiglie invece vanno scolate bene.. basta poco ossigeno per rovinare la birra..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho appena ricontrollato la fermentazione ed ê molto rallentata rispetto a Lunedì, inoltre ho notato questi cambiamenti:

Sul fondo oltre ad un deposito maggiore c'ê anche un velo biancastro 

In cima la schiuma non sembra proprio uguale a quella che ho visto in alcuni video si youtube, procede tutto nella norma?

20191204_172427.jpg

20191204_172320.jpg

20191204_172302.jpg

20191204_172206.jpg

20191204_172157.jpg

20191204_172147.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ti fissare, vai tranquillo... la fermentazione è un lavoro sporco, ma qualcuno lo deve pur fare.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho appena finito di imbottigliare e la densità era di 1010 quindi in linea con ciò che era scritto nella ricetta, ho anche assaggiato la birra e sapeva di birra quindi son molto contento ahahah.
Non ho sentito nessun tipo di odore strano nè visto nulla di strano sulla superficie del mosto quindi sono abbastanza sicuro che non ci siano infezioni.

Ora ho un paio di domande da fare, a che temperatura tengo le bottiglie?
Mi sembra di aver capito che l'ideale sarebbe un paio di settimane alla stessa temperatura alla quale ha fermentato il mosto per terminare la fermentazione con lo zuccherro in bottiglia e poi almeno altre 2 serttimane di riposo a temperatura più bassa anche intorno a 10°, corretto?

Io nonostante non sapessi se fosse giusto o sbagliato ho sanificato un barattolo nel quale poi ho conservato il lievito rimasto nel fondo della damigiana e l'ho messo in frigo, dite che si possa riutilizzare o è inutile?
Grazie per tutte le risposte che mi avete dato in questa settimana ;D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la rifermentazione sì l'ideale sarebbe stare sui 18/20 (quindi tenerle in casa) ma anche a temperatura cantina rifermentano, magari ci mettono un po' di più.
Il fondo sì lo puoi utilizzare,ma non tenerlo troppo...un paio di settimane al massimo..

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×