Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
egonvilla

primo STARTER

Recommended Posts

buongiorno homebrewers...

nella serie delle mie prime volte tocca allo STARTER.

ho raccolto informazioni qua e la ed adesso vi espongo qualche domanda per i mie ultimi dubbi.

farò uno starter su 500ml di mosto preparato coll'estratto in una beuta.

1) la temperatura dello starter deve essere come quella della fermentazione del mosto o posso lasciarla a temperatura ambiente? PS (entro gennaio farò una Pilsner e una Weiss quindi temperatura di fermentazione totalmente diverse , che faccio coi 2 starter?)

2) lo starter lo butto tutto direttamente nel mosto oppure una parte la levo comunque come si fa negli starter più voluminosi?

3) non avendo agitatore magnetico va bene se gli do una agitatina manuale ogni tanto?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao.
Per la temperatura va bene anche quella ambiente anche perchè (e rispondo alla seconda domanda) al termine dovresti lasciar decantare in frigorifero almeno un giorno per separare i lieviti dalla parte liquida e successivamente buttare la parte liquida. Eliminando quest’ultima elimini off flavour sgraditi.
Per quanto riguarda l’agitazione credo sia indispensabile avere un agitatore. Ottieni i volumi di lievito necessari in tempi molto più brevi con molti altri lati positivi. Su questo sito puoi simulare pitching rate con le diverse tecniche. https://www.brewersfriend.com/yeast-pitch-rate-and-starter-calculator/
E capire cosa ti convenga fare. Ps un agitatore lo trovi anche su amazon a 35/40€
Buona birra


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volendo puoi anche costruirtene uno con un trasformatore per PC.... L'unica spesa per me sono stati 5 euro di calamite al neodimio e funziona bene 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordati di mettere un po'di nutrienti nel mosto prima di buttarlo in pasto nell'agitatore

Calcola bene quanto è vecchio il lievito perché se è prossimo alla morte dovrai fare dei piccoli step per farlo riprendere

250 ml - 1L - 2L e così via.

Alcuni calcolatori non ti danno la possibilità di fare starter con litraggi inferiori al litro, quindi regolati in questo caso con quello scritto sopra e soprattutto in base a come vedi evolversi il lievito in beuta

Si può agitare sia in beuta che in Becker, la beuta agevola il rimescolamento del lievito.

Se prendi le beute borosillicate (informati sul tipo di vetro temprato) le puoi usare direttamente sul fornello o sulla piastra così ti risparmi un po' di passaggi

Se devi pescare il mosto dopo il decantaggio fallo con un sifone, puoi usare anche un tubo purché tu non aspiri con la bocca. Una minima parte di liquido può finire nel mosto da fermentare, ma dagli sempre un'annusata prima di buttare

Se il lievito floccula poco, pazienza. Tanta pazienza.

Compra un agitatore degno di chiamarsi in quel modo che raggiunga almeno i 2 litri in agitazione

Per le ancorette prediligi quelle con l'anello centrale, fanno meno rumore

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

intanto grazie per le risposte e l'aiuto

facciamo il punto:

la beuta che userò sarà quella da 500ml considerando che avrò che fare con cotte massimo si 22 litri e con lieviti freschi.

quindi....500 ml di acqua e 60g di estratto di malto (per avere un og di circa 1040) faccio bollire una decina di minuti poi faccio raffreddare.

una volta a temperatura ambiente, agito per far ossigenare mosto, inoculo lievito, agito, metto ancoretta, copro con alluminio sanificata e do il via all'agitarore.

dopo circa 36 ore spengo agitatore, levo ancoretta e metto in frigorifero per far decantare lievito (circa 24h).

levo dal frigo qualche ora prima dell'inoculo nel mosto per far ritornare alla temperatura ambiente....e qui dubbio...

butto tutto nel fermentatore oppure levo una parte del mosto superiore ?

 

fatemi sapere la vostra idea sull'ultima domanda e correzioni sul procedimento precedente...grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

la parte liquida io la tolgo sempre.

una considerazione, valuta di fare una secondo starter se  durante il primo stenti a vedere chiari segnali di fermentazione, i lieviti freschi potrebbero arrivare da te già morti al 99%

se anche al primo starter vedi che la fermentazione è bella vigorosa potresti lo stesso conservarne metà in un contenitore sanificato da reimpiegare in futuro, decantare l'altra metà e ripetere lo starter, avrai più cellule e più sane.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×