Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
ClaudioS

È un inizio..

Recommended Posts

Ciao a tutti, in qiesti anni anche grazie ai consigli della gente qui sul forum, ho prodotto birre molto buone, iniziando da ipa e neipa, passando per birre belghe, e ora sto iniziando con imperial stout per tenermi al caldo in questi mesi gelidi, però vorrei informarmi di più per il futuro prossimo, quando la temperatura inizierà a salire e necessiteranno birre meno alcoliche e più saporite, e in mezzo alle mie solite cotte di ipa vorrei aggiungere una sour. Vorrei iniziare dicendo che io le sour le ho sempre trovate sgradevoli fino a quest estate che ne ho assaggiata una veramente magnifica fatta con pesche saturnine, e da lì è iniziata una seria di degustazioni conclusasi oggi stesso con una sour con un bouquet da ipa un acido profondo ma sopportabile e un leggero retrogusto d uva fragola. C è qualcuno qui sul forum che si sente un modesto esperto in materia e che puo darmi due dritte per le mie prime sour? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sour è un campo un po' vasto, dipende cosa hai bevuto.
In genere si inoculano lactobacilli da fare lavorare al loro range di temperatura ideale per riprodursi in massa ed abbassare di conseguenza il pH.
Altrimenti puoi fare inoculo di frutta fresca e generare una fermentazione spontanea che è difficilmente controllabile, in quel caso occhio all'ossigeno che è un attimo che arrivano gli acetobacters a renderti la birra una conserva di aceto.

Per le sour IPA puoi lavorare con un blend di lactobacilli che vendono i maggiori produttori di lievito, ci sono anche i nuovi lieviti OGM che generano lattato d'edile e acido lattico, ma credo non arriveranno mai in vendita in Europa.

Per i sentori di pesche e uva che hai sentito può essere che tu abbia bevuto una IGA?

Perché ci sono anche le IGA con il mosto d'uva che partecipa tra le sour

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

No non era un iga era una sour ale, ad occhio e croce era luppolata con citra e qualche luppolo pacifico e di malti c era del pale e del frumento sicuramente, però non era specificata nessuna aggiunta di frutta. Tornando a noi, non azzarderei troppo a qualcosa di spontaneo, preferirei qualcosa di controllato per poi riuscirmi a regolare se trovo qualcosa che non mi piace. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora frumento, batteri lattici e luppolatura in aroma fantasiose!

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...