Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

ciao a tutti, sembra che la nuvola nera di Fantozzi proprio voglia rimanere sopra casa mia... io uso due congelatori a pozzetto della Haier come camere di fermentazione (comprati nuovi e modificati per farci stare i polsinelli da 75lt), ebbene uno dei due ha deciso di rompersi.. purtroppo quel modello sembra non lo facciano più e quindi andrebbe in malora anche il lavoro che ho fatto per alzare il coperchio... vabbè, aldilà di questo, visto che di congelatori verticali senza serpentine orizzontali per i vari cassetti non se ne trovano, mi chiedo se qualcuno usi dei frigoriferi (non cantinette tipo coca Cola) per mettere fermentatori grandi (75 litri in su), il mio dubbio è che quando si tenta di fare il cold crash (Io di solito lo faccio a 3 gradi) il compressore non si sforzi troppo e quindi duri pochissimo... qualcuno lo usa? in caso qualche consiglio? vi allego una foto della modifica fatta per alzare il coperchiod97f084c828da327c02e77cd1d5227ac.jpg5a1a34caebf0f34c8cdfbd48febba408.jpg
 
Inviato dal mio Samsung Galaxy Note 9 utilizzando Tapatalk
 
 


Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi spiace, non ho una soluzione al tuo problema, però ho una curiosità da chiederti alla quale non riesco a resistere: ma tutta quella birra... chi cavolo se la beve?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, the dragonlord said:

Mi chiedo se qualcuno usi dei frigoriferi (non cantinette tipo coca Cola) per mettere fermentatori grandi (75 litri in su), il mio dubbio è che quando si tenta di fare il cold crash (Io di solito lo faccio a 3 gradi) il compressore non si sforzi troppo e quindi duri pochissimo... qualcuno lo usa? in caso qualche consiglio? 

io uso un vecchio frigo ad incasso della ex cucina di mia madre, ci sta dentro un fermentatore da 60 litri più gorgogliatore. La fregatura è che la gran parte della potenza frigorifera va nella cella del surgelo e non nel frigo. Per questo meticolosamente ho demolito la parete fra frigo e freezer e li ho messi in comunicazione. Sicuramente funziona molto meglio però i tubi esposti (erano dentro la parete immersi nella schiuma isolante) gelano la condensa e poi quando il frigo si ferma sgocciolano dappertutto.

Così faccio cold-crash a 50 litri di mosto senza grossi problemi.

Ah, per potenziare ulteriormente ho piazzato tre ventoloni per PC dietro, per incanalare aria dietro la serpentina che scalda. Ora la serpentina diventa tiepida, prima bollente. Anche questo penso migliori l'efficienza.

In conclusione, non so se rimpiangere il vecchio congelatore a pozzetto (anche se anche lì c'è da intervenire, come hai fatto tu, altrimenti i fermentatori non ci stanno).

Del vecchio congelatore non rimpiango affatto la fatica per infilarci dentro il fermentatore... però in ogni modo prima o poi mi costruisco una carrucola altrimenti c'è da rompersi la schiena anche col frigo (che ho alzato di 90 centimetri da terra).

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
io uso un vecchio frigo ad incasso della ex cucina di mia madre, ci sta dentro un fermentatore da 60 litri più gorgogliatore. La fregatura è che la gran parte della potenza frigorifera va nella cella del surgelo e non nel frigo. Per questo meticolosamente ho demolito la parete fra frigo e freezer e li ho messi in comunicazione. Sicuramente funziona molto meglio però i tubi esposti (erano dentro la parete immersi nella schiuma isolante) gelano la condensa e poi quando il frigo si ferma sgocciolano dappertutto.
Così faccio cold-crash a 50 litri di mosto senza grossi problemi.
Ah, per potenziare ulteriormente ho piazzato tre ventoloni per PC dietro, per incanalare aria dietro la serpentina che scalda. Ora la serpentina diventa tiepida, prima bollente. Anche questo penso migliori l'efficienza.
In conclusione, non so se rimpiangere il vecchio congelatore a pozzetto (anche se anche lì c'è da intervenire, come hai fatto tu, altrimenti i fermentatori non ci stanno).
Del vecchio congelatore non rimpiango affatto la fatica per infilarci dentro il fermentatore... però in ogni modo prima o poi mi costruisco una carrucola altrimenti c'è da rompersi la schiena anche col frigo (che ho alzato di 90 centimetri da terra).
 
come hai fatto a demolire la parete fra frigo e freezer senza fare fuori la serpentina?

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note 9 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il casino è togliere il sottile foglio di metallo/plastica. L'ho segnato con un cutter (o con il dremel non ricordo) e poi, partendo da un angolo l'ho sollevato  tipo scatoletta. Se riesci a tirare via il metallo poi nel mio caso è stato semplice perchè ti trovi la schiuma isolante che viene via bene (anche se è un lavoro certosino e sporchi dappertutto) e puoi scoprire piano piano i tubi di alluminio. Nel mio caso i tubi erano appena sotto alla lamiera lato freezer, quindi lì è dove c'è da andare più cauti quando si incide...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il casino è togliere il sottile foglio di metallo/plastica. L'ho segnato con un cutter (o con il dremel non ricordo) e poi, partendo da un angolo l'ho sollevato  tipo scatoletta. Se riesci a tirare via il metallo poi nel mio caso è stato semplice perchè ti trovi la schiuma isolante che viene via bene (anche se è un lavoro certosino e sporchi dappertutto) e puoi scoprire piano piano i tubi di alluminio. Nel mio caso i tubi erano appena sotto alla lamiera lato freezer, quindi lì è dove c'è da andare più cauti quando si incide...
ma poi li hai piegati per fare spazio al fermentatore o ci stava già? io li ho da 75 e sono belli alti....

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note 9 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

image.png.6b65c1cca53ff2e4a3a34a6fe5f41076.png

Questo è il risultato, no non si possono piegare...

Però il mio frigo è di quelli più bassini, ce ne sono anche di più alti... esempio quello a fianco, che però purtroppo non funziona e lo uso solo quando c'è da scaldare o lo metto in comunicazione con quello funzionante per fargli arrivare un po' di fresco (con risultati piuttosto deludenti per la verità).

Se vuoi ti misuro l'interno di quello alto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
image.png.6b65c1cca53ff2e4a3a34a6fe5f41076.png
Questo è il risultato, no non si possono piegare...
Però il mio frigo è di quelli più bassini, ce ne sono anche di più alti... esempio quello a fianco, che però purtroppo non funziona e lo uso solo quando c'è da scaldare o lo metto in comunicazione con quello funzionante per fargli arrivare un po' di fresco (con risultati piuttosto deludenti per la verità).
Se vuoi ti misuro l'interno di quello alto.
no no, grazie non voglio farti perdere tempo, grazie 100000!

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note 9 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
image.png.6b65c1cca53ff2e4a3a34a6fe5f41076.png
Questo è il risultato, no non si possono piegare...
Però il mio frigo è di quelli più bassini, ce ne sono anche di più alti... esempio quello a fianco, che però purtroppo non funziona e lo uso solo quando c'è da scaldare o lo metto in comunicazione con quello funzionante per fargli arrivare un po' di fresco (con risultati piuttosto deludenti per la verità).
Se vuoi ti misuro l'interno di quello alto.
ultima domanda che prima mi sono dimenticato di porti: a che temperatura minima riesci ad arrivare?

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note 9 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ne ho idea.

Però una volta l'ho pilotato con un stc "starato" (segnava 4 o 5 gradi in più) e facendo cold crash a 1 grado mi sono ritrovato 3 cm di birra ghiacciata nel fermentatore. Ovviamente me ne sono accorto in fase di imbottigliamento, quando sono riuscito a imbottigliare molto meno del previsto.... apro il fermentatore e... sorpresa!!! un iceberg!

Un'altra cosa che forse ha senso fare è mettere una ventolina dentro che faccia girare l'aria, per evitare la condensa sui tubi ma anche sulle pareti interne del freezer che gelano molto di più e si incrostano di ghiaccio facilmente.

Edited by ale-75-homeb
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non ne ho idea.
Però una volta l'ho pilotato con un stc "starato" (segnava 4 o 5 gradi in più) e facendo cold crash a 1 grado mi sono ritrovato 3 cm di birra ghiacciata nel fermentatore. Ovviamente me ne sono accorto in fase di imbottigliamento, quando sono riuscito a imbottigliare molto meno del previsto.... apro il fermentatore e... sorpresa!!! un iceberg!
Un'altra cosa che forse ha senso fare è mettere una ventolina dentro che faccia girare l'aria, per evitare la condensa sui tubi ma anche sulle pareti del freezer che sono molto più fredde e si incrostano di ghiaccio facilmente.
perfetto, grazie

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note 9 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Schiumare con il poliuretano per separare le serpentine ed evitare che condensino e facciano ghiacciare la birra?

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Schiumare con il poliuretano per separare le serpentine ed evitare che condensino e facciano ghiacciare la birra?

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk


allora tanto vale lasciare la paratia di separazione...

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note 9 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

non hanno gli stessi spessori e puoi modellarlo a tuo piacimento, non è proprio uguale...

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
non hanno gli stessi spessori e puoi modellarlo a tuo piacimento, non è proprio uguale...

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk


sì ma se si coprono le serpentine di perde la possibilità di utilizzarne il potere di raffreddare...

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note 9 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi non mi gira più l'aria da sopra a sotto... Prima o poi proverò a mettere una ventola che fa ricircolare in cima, magari si riduce anche la condensa ghiacciata...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo il rost intendesse di ricoprire solo i tubi, non di fare un'intero strato..
Il freddo, passatemi il termine, passa lo stesso anche se con un filo più di fatica(ma meno di quanta ne faceva prima con tutta la parete in mezzo) e ti eviti la condensa..

Share this post


Link to post
Share on other sites

si forse potrebbe migliorare un po', ma comunque ghiaccia anche in cima nella cella, soprattutto se si apre spesso e quindi si fa entrare nuova umidità da congelare... quest'estate durante un cold crash ho chiuso male la porta e dopo qualche giorno ho raccolto in cima un bel po' neve che ha divertito me e le figlie (un paio di tiri di palle di neve in agosto :)!)

Edited by ale-75-homeb

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, ale-75-homeb said:

si forse potrebbe migliorare un po', ma comunque ghiaccia anche in cima nella cella, soprattutto se si apre spesso e quindi si fa entrare nuova umidità da congelare... quest'estate durante un cold crash ho chiuso male la porta e dopo qualche giorno ho raccolto in cima un bel po' neve che ha divertito me e le figlie (un paio di tiri di palle di neve in agosto :)!)

Anche la bolletta presumo fosse divertente! XD

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours ago, Tyrion132 said:

Credo il rost intendesse di ricoprire solo i tubi, non di fare un'intero strato..
Il freddo, passatemi il termine, passa lo stesso anche se con un filo più di fatica(ma meno di quanta ne faceva prima con tutta la parete in mezzo) e ti eviti la condensa..

mmmhhh....magari mi sbaglio ma il poliuretano espanso non è usato proprio anche per la coibentazione? Dubito che il freddo passerebbe coibentando i tubi....poi magari mi sbaglio, è tutt'altro che il mio settore....

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minutes ago, the dragonlord said:

mmmhhh....magari mi sbaglio ma il poliuretano espanso non è usato proprio anche per la coibentazione? Dubito che il freddo passerebbe coibentando i tubi....poi magari mi sbaglio, è tutt'altro che il mio settore....

Il materiale di cui sono fatte le pareti dei frighi e nel quale sono totalmente immerse le serpentine è isolante(non saprei dirti che materiale è esattamente, ma dubito si discosti di molto dal poliuretano).. Il freddo passa, fa più fatica ma passa..
Mettendone uno strato sottile eviterebbe i tubi ghiacciati e probabilmente anche la condensa..
Concordo però nel dire che se la brina sui tubi non è un problema, chissene frega.. :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×