Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Davidbrew98

Delucidazioni sul no sparge brewing

Recommended Posts

Ciao a tutti,

a casa per fare la birra ho un BIAB classico di mr malt da 30 litri.... io faccio una specie di fly sparge, con una proporzione grani/acqua di 1:2, alzando il cestello e versando l’acqua sopra le trebbie. Su internet è da un po’ che leggo forum sul no sparge brewing, e dato che volevo provarlo... volevo chiedervi: Conviene? Cosa cambia nella birra? Come devo calcorare le giuste proporzioni per non avere una densità troppo bassa?

 

Vi ringrazio delle risposte

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non fai sparge ottieni una densità più bassa, si parla di qualche punto di densità. Per il resto non cambia niente, anzi, ti togli un possibile problema di ossidazione e di estrazione tannini.

Se invece si vuole raggiungere la densità prevista, chi non fa sparge deve  decidere se avere qualche litro in meno di birra oppure se usare qualche etto in più grani.

Lo sparge lo si fa principalmente perché si vuole aumentare l'efficienza e di conseguenza massimizzare il rapporto di costo al litro. Se per esempio con sparge un litro di birra ti è costato un euro, senza sparge ti viene a costare 1,1. Butto lì per far capire, non è che i dati siano proprio corretti.

 

Io in BIAB faccio un fly sparge molto rapido, in modo da recuperare qualcosa e avvicinare un po' l'efficienza al quella ottenibile con all grain puro, ma senza impazzire per recuperare il massimo. Faccio un compromesso, insomma.

Quindi alla fine se vuoi provare il no sparge, nel software che usi abbassa l'efficienza, il resto viene tutto di conseguenza. Se per esempio con lo sparge arrivavi al 70% prova a mettere 65%. Devi provare per capire a quanto ammonta la perdita.

Edited by andrea75
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi di no. Io figurati che faccio un ammostamento concentrato.

6:1 a me pare già tantissimo. Lo so che in letteratura si dice che devi mettere tutta l'acqua, ma se questo (a quanto pare) crea problemi con gli enzimi, di sicuro non andrei ad aumentare ulteriormente la quantità di acqua. 

Se vuoi mettere tutta l'acqua in ammostamento, allora devi buttare dentro il pentolone tutta l'acqua: anziché tenerla da parte per lo sparge, la metti subito e via.

Edited by andrea75
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×