Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
VincenzoDen

Primo tentativo, una MAREA di dubbi.

Recommended Posts

Salve a tutti, qualche giorno fa mi sono finalmente deciso dopo anni a comprare un kit coopers per provare a fare la birra.
Tralasciando il fatto che spesso i kit sono incompleti (mi mancava la paletta, ho sterilizzato un attrezzo in alluminio per sopperire) è stato molto divertente dare il via a questo tentativo.
Ho utilizzato dell'acqua minerale naturale piuttosto che usare quella del lavandino, e 1,5kg di zucchero di canna grezzo (praticamente terriccio, molto caramelloso all'olfatto) per dare un poco di valore aggiunto al preparato.

Ho preso un preparato per L'IPA (Brew a IPA se non erro) e seguendo pedissequamente consigli, istruzioni e tutorial, sta fermentando da un paio di giorni.
Visto che il barattolo dice che la temperatura giusta per evitare una mancata fermentazione è "mai sotto i 19, mai oltre i 25", dopo la preparazione del mosto ho aspettato che dai 30°C scendesse fino al 23° prima di mettere il lievito.
Non vi dico la paranoia pre-inizio fermentazione, pensavo di aver fatto un casino!

Dopo un paio di giorni sta gorgogliando a meraviglia, la temperatura del fermentatore è stabile a 22°C a fronte di una temperatura ambientale quasi costantemente a 20.5-21°C.

Dopo questa lunga introduzione (perdonatemi) parliamo del mio dubbio. Quando mi avvicino al fermentatore e pongo il naso vicino al gorgogliatore sento un forte odore di "Weiss"
ora non essendo per nulla esperto non so se l'odore sia lo zucchero, i lieviti o altro, o se è sintomo di una birra che sta andando storta per un qualsivoglia motivo.

Considerato che sto facendo n'IPA, mi è salito un dubbio non indifferente. 
Qualche anima pia può darmi qualche dritta? :D


Grazie!

Vincenzo.

Edited by VincenzoDen

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'odore da weiss è molto probabilmente da attribuire alla temperatura un po' altina di fermentazione

Il lievito infatti, se tenuto alto di temperatura tende a produrre esteri fruttati (che possono virare sulla banana, piuttosto che sui frutti rossi ecc.) che a seconda dello stile possono essere desiderati o meno in quantità maggiore o minore

Con il tempo, e soprattutto con un frigorifero adibito a camera di fermentazione, ho avuto la tendenza ad abbassare sempre di più le temperature di fermentazione delle mie birre assestandomi sostanzialmente a 16-18 gradi a seconda del lievito

Come consiglio per le prossime cotte ti direi di cercare di controllare meglio la temperatura di fermentazione del mosto: visto che sei all'inizio magari è prematuro acquistare un frigo da usare come camera di fermentazione (anche se fidati svolta la qualità delle tue produzioni), quindi ti consiglio di attrezzarti con bottiglie di acqua ghiacciate e timer

Cambiando le bottiglie ogni 8 ore e con una coperta spessa attorno al tutto dovresti tenere a bada la temperatura

Edited by Simone11
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minutes ago, Simone11 said:

L'odore da weiss è molto probabilmente da attribuire alla temperatura un po' altina di fermentazione

Il lievito infatti, se tenuto alto di temperatura tende a produrre esteri fruttati (che possono virare sulla banana, piuttosto che sui frutti rossi ecc.) che a seconda dello stile possono essere desiderati o meno in quantità maggiore o minore

Con il tempo, e soprattutto con un frigorifero adibito a camera di fermentazione, ho avuto la tendenza ad abbassare sempre di più le temperature di fermentazione delle mie birre assestandomi sostanzialmente a 16-18 gradi a seconda del lievito

Come consiglio per le prossime cotte ti direi di cercare di controllare meglio la temperatura di fermentazione del mosto: visto che sei all'inizio magari è prematuro acquistare un frigo da usare come camera di fermentazione (anche se fidati svolta la qualità delle tue produzioni), quindi ti consiglio di attrezzarti con bottiglie di acqua ghiacciate e timer

Cambiando le bottiglie ogni 8 ore e con una coperta spessa attorno al tutto dovresti tenere a bada la temperatura

Ti ringrazio, già il fatto che sia dovuto alle temperature e non ad un qualche tipo di infezione è una ottima notizia, è vero anche che si rischia di ottenere un prodotto lontano dalle proprie aspettative ma già non far finire la birra in lavandino per superficialità o negligenza nel processo sarebbe un ottimo traguardo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque non fare troppo caso ai sentori in fermentazione, ci sono ad esempio buoni lieviti che sparano aromi molto sulfurei che poi spariscono ecc.

Abbi pazienza ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...