Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Ho brassato a fine Maggio una Munich Helles che poi Helles non è perchè fatta in alta fermentazione...potrebbe essere una Munich ale...va beh...con US05..era la prima volta che usavo questo lievito...

in maturazione la birra è rimasta per questi tre mesi e mezzo quasi, abbastanza torbida, con un sentore all'assaggio leggermente solfureo...ma ora tutto il torbido sta per sparire assieme al sentore solfureo...lasciando il posto veramente ad un'ottima birra a mio parere...accompagnata da una schiuma molto compatta e persistente...

Allora mi domando...può essere che per tutto il tempo di maturazione il lievito, che ho notato anche in fermentazione primaria fermenta più lentamente dei soliti lieviti ale, sia rimasto attivo fermentando lentamente a temperature attorno ai 23/24 gradi in garage, per poi piano piano disattivarsi e precipitare sul fondo..? O quello che mi rendeva torbida la birra erano solo proteine che avevano bisogno di una temperatura piu bassa per precipitare...?  

Share this post


Link to post
Share on other sites

La torbidità è dovuta alle proteine e alla scarsa flocculazione del lievito. Il cold crash abbatte tutte le particelle in sospensione

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi mi dici che secondo te, sono valide tutte e due le mie ipotesi....ma secondo te il sapore leggermente solfureo da cosa era causato..? Perche mi piacerebbe capire se il problema erano le proteine o il lievito che mi causava quel difetto... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le note sulfuree sono dovute al tipo di ceppo del lievito utilizzato o allo stress del lievito stesso. Che lievito hai usato?

Se prolunghi la winterizzazione puoi attenuare queste note, sempre che siano leggere

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

US05..e sono stato molto attento a non superare i 18,5/ 19 gradi in fermentazione primaria...

Edited by FabioG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uhm, che OG avevi, per quanto litri e quanto lievito hai messo?

Us05 che tira fuori il sulfureo è molto difficile

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

1049 di OG, per 22,5 litri, una bustina da 11 grammi, ma ho effetuato una winterizzazione a fine fermentazione forse un po corta, per tre giorni circa a 5 gradi e poi ho imbottigliato a birra fredda...questo puo essere stata la causa...?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La causa è stata l'underpitch di lievito, fornendogli solo la metà delle cellule necessarie a fermentare senza incombere in off flavour è molto dura.

 

La prossima volta usa i tool per calcolare quante bustine servono

 

https://www.brewersfriend.com/yeast-pitch-rate-and-starter-calculator/

 

Dovrai berla così!

 

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ok...infatti mi sembra di ricordare che il solfureo si sentisse già prima di imbottigliare...comunque a scanso di equivoci, per la prossima che sarà una Vienna Ale ho ordinato un paio di buste..grazie mille ora sono più sollevato...ma allora tu mi consigli di non usare mai una bustina singola per batch da 23 litri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende dalla densità iniziale, non dalla quantità di litri.
Potresti avere anche 10 litri a 1,080 e avere lo stesso problema. È tutto un discorso di quanto riesce a mangiare il lievito, replicandosi senza stressarsi. Oltre ad altri fattori (pH, mash, temperatura di fermentazione, zuccheri semplici)

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, però una bustina per 23 litri a 1050 dovrebbe anche bastare..

Concordo nel dire che US-05 sulfureo non me ne ha mai tirato fuori..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il lievito è vecchio ed è stato conservato male parte già in difficoltà, poi questo us05 della fermentis sta proprio mutando e può essere che.non rispecchi il profilo originale

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minutes ago, ilrost said:

Se il lievito è vecchio ed è stato conservato male parte già in difficoltà, poi questo us05 della fermentis sta proprio mutando e può essere che.non rispecchi il profilo originale

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk
 

Se era vecchio, probabile fosse insufficiente allora..

Sta storia della mutazione di US-05 continuate a tirarla fuori..
A me le ultime 3 cotte ha fatto egregiamente il suo dovere senza alcuna stranezza.. Cotte fatte tra luglio ed agosto..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenuazione in linea con i valori passati? Io ho riscontrato un 15% di attenuazione in più rispetto al "vecchio" e sentori di frutta (pesca perlopiù) ben evidenti (18°C)

 

Niente zolfo però

 

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, ilrost said:

Attenuazione in linea con i valori passati? Io ho riscontrato un 15% di attenuazione in più rispetto al "vecchio" e sentori di frutta (pesca perlopiù) ben evidenti (18°C)

 

Niente zolfo però

 

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Nulla di tutto ciò..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
23 hours ago, ilrost said:

Attenuazione in linea con i valori passati? Io ho riscontrato un 15% di attenuazione in più rispetto al "vecchio" e sentori di frutta (pesca perlopiù) ben evidenti (18°C)

 

Niente zolfo però

 

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Pesca mi è capitata ma non a 18 gradi; quando mi ha abbandonato il vecchio frigo e mi era scappata a 24/25 in tumultuosa ( tra l'altro quella notina di frutta gialla era anche parecchio piacevole :p )

Sotto i 20 anche su concatenazioni di 3 cotte sempre stato normale

 

Dubbio che aggiungo… e se il problema più che ad un under pitch sia un problema in fase di moltiplicazione per carenza di ossigeno?

Edited by T.Rex

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pesca mi è capitata ma non a 18 gradi; quando mi ha abbandonato il vecchio frigo e mi era scappata a 24/25 in tumultuosa ( tra l'altro quella notina di frutta gialla era anche parecchio piacevole )
Sotto i 20 anche su concatenazioni di 3 cotte sempre stato normale
 
Dubbio che aggiungo… e se il problema più che ad un under pitch sia un problema in fase di moltiplicazione per carenza di ossigeno?
Fermentis scoraggia l'ossigenazione e la reidratazione in quanto le cellule subirebbero uno shock

Se direttamente la casa produttrice sconsiglia di farlo, con tanto di test comparativi alla mano, io mi fido xD


Il lag time e la fermentazione si allungano, possibile che la rigenerazione cellulare non avvenga in modo ottimale, rendendo la membrana del lievito troppo debole e sollecitata dalle variazioni di temperatura va in autolisi, insieme ai lieviti già morti in bustina?

Lo zolfo può essere un precursore disciolto nel mosto che viene scomposto dal lievito?

Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ricordo i vecchi datasheet fermentis in cui consigliava di non reidratare.

Devo dire che in quelli più recenti lascia la possibilità delle due strade ( https://fermentis.com/en/fermentation-solutions/you-create-beer/safale-us-05/ ). Resto comunque un fan del non reidratare, a parte qualche raro caso con i danastar quando ero un po' al limite come pitch rate, di solito tendo a non reidratare

Onestamente non ricordo da nessuna parte che sconsigliassero di ossigenare il mosto

Edited by T.Rex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perché non seguite le istruzioni? Chi meglio del produttore può sapere come trattare il prodotto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×