Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Matrix_G

Attacchi su scambiatore

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

dopo una pausa forzata di qualche annetto causa trasferimento all'estero, ho deciso di riprendere in mano la mia attrezzatura che mi guardava triste dallo scaffale e rimetterla in sesto. Durante la "pausa di riflessione" un amico mi ha regalato uno scambiatore a piastre nuovo che aveva comprato per la caldaia (come quello in foto).

Come potete vedere però non è dotato di attacchi di alcun tipo per mettere dei portagomma (immagino che nella caldaia ci fosse qualcosa che andava ad innesto dentro). Mi chiedo ora come posso fare per usarlo? Dovrei mettere dei raccordi filettati? Se si come? (bicomponente, saldatura TIG, ecc.) considerando che la singola piastra è spessa 1mm circa.

 

Grasssie :D

413o+v2C2FL.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minutes ago, Matrix_G said:

considerando che la singola piastra è spessa 1mm circa.

Mi sembra al quanto improbabile 1 mm, 1/10 di mm, scarterei sia saldatura che incollaggi vari, ci dovrebbe essere una piastra, in qualche modo, che vada avvitata a quei blocchetti filettati e devi lavorare su quello 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stasera misuro di nuovo ma con il calibro sembrava fosse intorno al millimetro, forse qualcosa meno ma sicuramente non 1/10.

Ad ogni modo, sembra che gli attacchi siano fatti con una sorta di affare di plastica che si avvita (vedi foto), quindi direi che tocca ingegnarmi con la stampante 3d e realizzare qualcosa :sorry:

410EYzuibSL.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

il mio idraulico che me ne procurò una analoga (che poi scartai per comprarmi uno scambiatore con più piastre e con gli attacchi in negozio online), mi disse che si montava nella caldaia "a pressione" cioè quel blocco li (il mio era diverso), andava schiacciato contro un altro pezzo che conteneva le guarnizioni per fare tenuta e poi i tubi.

Insomma lui mi consigliò di fare una specie di "pressa" dove infilare dentro quel coso e comprimerci sopra guarnizioni e gli attacchi per i tubi.

Ho mollato, troppo complicato anche se amo il fai-da te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 hours ago, ale-75-homeb said:

il mio idraulico che me ne procurò una analoga (che poi scartai per comprarmi uno scambiatore con più piastre e con gli attacchi in negozio online), mi disse che si montava nella caldaia "a pressione" cioè quel blocco li (il mio era diverso), andava schiacciato contro un altro pezzo che conteneva le guarnizioni per fare tenuta e poi i tubi.

Insomma lui mi consigliò di fare una specie di "pressa" dove infilare dentro quel coso e comprimerci sopra guarnizioni e gli attacchi per i tubi.

Ho mollato, troppo complicato anche se amo il fai-da te.

Esattamente come dici.

Ho visto qualche immagine e video online ed in pratica hanno un bloccone di plastica in cui arrivano tutti i tubi. Ogni tubo appoggia su una guarnizione nera (quelle spesse nella foto) ed il blocco viene poi pressato tramite le viti superiori ed alcuni agganci sottosotto per tenere i tubi pressati alle guarnizioni che quindi fanno da tenuta sul foro dello scambiatore.

Al momento l'idea è quella di usare il raccordo in rame in figura (senza la guarnizione interna) ed usare quel labbro come punto per tenerlo pressato. Il foro sullo scambiatore è da 16,6mm mentre il raccordo è da 15mm (diametro esterno 17mm) per cui la parte sotto il labbro avrà una guarnizione (o-ring) ed entrerà direttamente nello scambiatore.

In aggiunta devo ingegnarmi per progettare il blocco di tenuta seguendo più o meno l'idea di quello in foto.

Speriamo bene :good:

10070436_HR_PRO_V01_2017_03_3_181502_original.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

temo che il "labbro" non sia sufficientemente piatto e largo per garantire la tenuta con un oring classico (a sezione circolare).

Da qualche parte (bricoman?) però ho visto oring la cui sezione non è circolare ma triangolare (triangolo rettangolo)... forse usando quelli ce la potrestri fare se l'oring riesce ad entrare un po' nel buco dello scambiatore e comprimersi...

Però la vedo dura!

Edited by ale-75-homeb

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 hours ago, ale-75-homeb said:

temo che il "labbro" non sia sufficientemente piatto e largo per garantire la tenuta con un oring classico (a sezione circolare).

Da qualche parte (bricoman?) però ho visto oring la cui sezione non è circolare ma triangolare (triangolo rettangolo)... forse usando quelli ce la potrestri fare se l'oring riesce ad entrare un po' nel buco dello scambiatore e comprimersi...

Però la vedo dura!

Si immaginavo che l'o-ring poteva essere problematico, quindi penso di usare una guarnizione piana in EPDM abbastanza spessa (2mm).

Comunque l'idea non è di far entrare la guarnizione nello scambiatore ma lasciarla fuori per far da tenuta, tipo in figura (perdonate Paint):

image.png.a445cb1f5afd2a8e4e038ee1de219f26.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiarissimo.

Il mio timore è che la parte tonda non abbia una superficie ortogonale sufficiente per comprimere adeguatamente la guarnizione e garantire la tenuta.

Però in assenza di pareri più esperti ti direi che l'unica è provare...

Io invece pensavo ad una cosa così:

20191002_182502.jpg.8d0c3ceb6a7912a2e6797d0a52ce8840.jpg

Ciao,

Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites

altra idea: raccordi rapidi a baionetta, a cui seghi via i due braccetti e ti tieni la guarnizione da fare tenuta a pressione:

raccordo-rapido-baionetta-25mm-P-284711-12041440_1.jpg.6a65121bb3c1830d18409a54412e82b1.jpg

non ho guardato le dimensioni ma ce ne sono diversi tipi, li ho trovati cercando "raccordo rapido a baionetta".

Ovviamente la guarnizione va a contatto col mosto... e dubito che sia plastica "alimentare"... ma vabbeh!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si immaginavo che l'o-ring poteva essere problematico, quindi penso di usare una guarnizione piana in EPDM abbastanza spessa (2mm).
Comunque l'idea non è di far entrare la guarnizione nello scambiatore ma lasciarla fuori per far da tenuta, tipo in figura (perdonate Paint):
image.png.a445cb1f5afd2a8e4e038ee1de219f26.png
Quel raccordo è fatto per lavorare con or all'interno, dovrebbero essere i raccordi a crimpare, non credo che tenga mettendolo all'esterno, fai due flangie avvitate e usa dei raccordi tipo quelli che ti hanno postato sopra secondo me è la soluzione migliore, accrocchi instabili con lo scambiatore a 80/90 gradi non sono una buona idea, lascia stare anche la stampante 3d che ti si squagliano le staffe

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo aggiornamento sul tema.

Dopo una grattata di pera e svariati giri ai brico, sono approdato su un oggetto forse risolutivo e cioè questo:

0094376_catalogo-safit-portagomma-girello-per-rubinetti.jpeg.56c371ba952bce20cf33760c6dec0241.jpeg

è un banale portagomma da rubinetto (quelli delle fontane esterne per intenderci). Fortuna vuole che la parte inferiore dove va la guarnizione ha un diametro esterno di qualche decimo più piccolo del foro sullo scambiatore, per cui ora l'idea è di usare questo è incollarlo usando l'Acciaio Liquido (che è dato per resistente fino a 130°C).

Ho incollato il tutto ieri, oggi provo se tiene e poi testo facendo un ricircolo con la pompa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento primo step. Dopo 24 ore il bicomponente sembra tenga alla grande! Ho provato su un raccordo solo per il momento. Ho provato a strattonarlo, a tirarlo a strapazzare lo scambiatore tenendolo solo dal portagomma e non si è mosso.

Ho fatto anche un test rapido con acqua calda dell'impianto a un 60 gradi circa, facendola circolare dentro e mettendolo anche in pressione tenendo tappato l'uscita. Nessuna perdita!

Ora passo agli altri 3 :D

15705586974676882578337737148919.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×