Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Sglaber

Sverginamento prima AG, Calcoliamo Birra e dubbi esistenziali!

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Ci siamo! :D

sono molto emozionato perchè sabato farò (con amici) la prima all grain con una pentola all-in-one easygrain. Ci siamo preparati a dovere, sia in termini di passaggi che di materiali. Abbiamo segnato ogni step e ogni punto da seguire, i valori da rilevare e come concludere la ricetta nel modo più corretto. :clapping:

Eppure ho ancora grossi dubbi sulla questione acqua, non riesco ancora a identificare la giusta gestione delle quantità di acqua in mash, sparge, fermentatore etc etc. Ovvio è una prima cotta per provare, crescere e imparare, ma non voglio lasciare nulla al caso (già le variabili sono tante così)

Premetto che partiamo da due kit birramia ll grain di Birramia da 23 litri, cucineremo con un easygrain 50 litri per poi dividere il tutto in due fermentatori. I due kit contengono 5kg di grani pils ognuno, ma dato che non credo ci stiano nella pentola all-in-one, ho puntato ad un batch di 38 liri (19 per ogni fermentatore)

Con le dovute proporzioni quindi:

92.2 % Pilsner kg 8.3 ( In Mash )
7.8 % Pula o Lolla di riso kg 0.7 ( In Mash per limitare problemi con lo sfarinamento)

Non riesco però a capire come calcolare la giusta quantità di acqua per il mash e per lo sparge, considerando il famierato dead-space che, aimè, non ho ancora proprio capito come conteggiare in questo tipo di cotte.

Anche sull'efficienza ho molti dubbi: ipotizzo una prima eff impianto del 70%, ma cosa fare se a cotta ultimata per esempio trovassi per magia una eff da 80%? Come mi comporto? :shok:

Allego qui sotto la ricetta completa da Calcoliamo Birra (i luppoli sono messi a caso perchè arrivando dal kit all grain non li ho ancora pesati, ma solo segnati i tempi giusti).

=================

Pils (alta fermentazione)

Volume Batch: 38 L
Volume Preboil: 46.8 L
Tempo: 60 min.

OG SG: 1.046
OG Bx: 10.42
IBU: 28
BU:GU: 0.62
RBR: 0.63
EBC: 7.1
FG: 1.010
Attenuazione Apparente: 77.8 %
ABV: 4.8%
Efficienza Mash : % 75.0
Efficienza Impianto: % 70


FERMENTABILI:
92.2 % Pilsner kg 8.3 ( In Mash )
7.8 % Pula o Lolla di riso kg 0.7 ( In Mash )

LUPPOLI:
30 min  g 10 Irish moss (0.0%)
Boil Coni Libero
10 min  g 5 Nutrienti Lievito (0.0%)
Boil Coni Libero
60 min  g 70 Saaz (4.0%)
Boil Coni Hop Bag
30 min  g 40 Saaz (4.0%)
Boil Coni Hop Bag
15 min  g 40 Saaz (4.0%)
Boil Coni Hop Bag

LIEVITO:
2 Mangrove Jack's M54

DATI MASH:
Step °C 52 min 15 Rampa 10 min
Step °C 65 min 30 Rampa 5 min
Step °C 70 min 15 Rampa 10 min
Step °C 78 min 10

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se l'efficienza è più alta puoi decidere se lasciare così e ottenere una birra più alcoolica, oppure correggere semplicemente annacquando la birra (cercando di mantenere inalterato il ph).

Riguardo ai litri di mash e di sparge, dipende anche dalle perdite e questo lo scoprirai solo facendo la cotta.

Ti consiglio di segnarti tutto: quantità acqua iniziale, pre-boil, post-boil, tempo impiegato per far salire le rampe.... tutti i dati che riesci segnateli, li elaborerai poi con calma dopo la cotta.

Edited by andrea75

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo non conosco l'impianto in questione..
Quindi non so aiutarti per la gestione dell'acqua..

Io come efficienza imposterei il 65% massimo..
E' più facile correggere, come ti han detto sopra, un'efficienza troppo alta piuttosto che una troppo bassa..

In bocca al lupo! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma soprattutto cosa te ne fai di tutta quella lolla? È veramente un'esagerazione, per di più hai solo pils come malto base...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io la lolla l'ho provata un paio di volte ma il peso non lo ricordo, per una decina di kg di grani ne ho messo circa mezzo sacchetto della spesa. Onestamente non ho capito se mi ha aiutato o meno nel ricircolo. Diciamo che nelle due cotte che ho fatto con la lolla non ho avuto problemi di ricircolo (ma anche in altre cotte senza la lolla).

Invece in un paio (ma non in tutte) le cotte che ho fatto senza lolla, ad un certo punto mi si è inchiodata la pompa e ho creduto di dover buttare tutto causa pompa rotta. Invece è bastato spegnere la pompa per un po', lasciare che il letto di grani piano piano si gonfiasse (è impressionante quanto si è gonfiato!) oppure smuoverlo con la paletta sul fondo dove era diventato un blocco compatto, e ripartire con la pompa riducendo scaramanticamente il flusso.

In bocca al lupo per la prima cotta!!!

ciao

Ale

Edited by ale-75-homeb

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per le opinioni!

 

Uso tanta lolla perche l'intasamento della pompa pare un serio problema per queste all in one... Magari abbasso un po' il quantitativo. 

 

Come quantita acqua per mash e sparge come vi comportereste invece? 

E dato che, riducendo un po il batch rispetto ai 46 litri dovró rinunciare a dei grani, mi conviene selezionare solo quelli ben rotti e eliminare tutta la farina giusto? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè per la prima volta non valuti di diminuire i litri

parti con meno grani da gestire, un impianto che non conosci a fondo che non necessita di essere gestito al meglio, se devi fare correzioni su (per esempio) tempi di bollitura per scarsa efficienza o diluizioni per calcolo di litri sballati queste sono verosimilmente assorbibili dal volume dei fermentatori ecc.

insomma per andare a lavorare con l'impianto al limite devi conoscere bene prima di tutto il processo ma anche l'impianto per procedere con le giuste correzioni ai fisiologici imprevisti che hai quando sei al limite

per la prima volta terrei un solo kit, segnandomi tutti i dati che riesco (tanto alcuni sono piuttosto indipendenti dal volume che produci ma dipendono dall'impianto) e poi magari la settimana dopo fai l'altro kit, che tra l'altro è identico, con tutte le correzioni al processo e agli input che ritieni necessarie, e intanto verifichi se stai andando nella direzione giusta

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda ci avevo pensato ma il problema è che i due kit sono già macinati e realisticamente non ci rivedremo a birrificare per qualche settimana. Inoltre la all in one (ho letti) non lavora benissimo con bassi quantitativi (questione di spazio del cestello dei grani) . Però potrei abbassae ulteriormente un po' i litri, portandola a 32/34

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Simone: più grani (e litri), più rogne.

Se ti si intasa la pompa sono cavoli perchè devi fermarti, smontarla, pulirla e rimontarla. è fattibile ma ti viene un infarto e lanci tante madonne.... nel caso stai attento alle teste delle viti, che per le cinesi si "spanano" come burro!

Ma di solito si "intasa" il letto di trebbie, cioè sotto l'azione di risucchio della pompa si compatta e arriva ad essere veramente poco permeabile, fino a che il mosto non ricircola praticamente più. La pompa gira ma non genera flusso.

Nella mia esperienza, è successo soprattutto all'inizio (non so perchè), quando ancora vedi il mosto torbido, poi più avanti diventa più limpido probabilmente perchè le farine in giro vengono trattenute, e dipende dalla velocità con cui ricircolo il mosto: più ricircolo veloce e più il letto si compatta, tipo spugna.

Se puoi regolare il flusso della pompa (di solito se sono le cinesi "magnetiche" dicono che si regola con un rubinetto a valle della pompa, senza comprometterne il funzionamento nè romperla) conviene tenerlo basso quando devi tenere le temperature costanti, e alzarlo quando fai le rampe di temperatura (ma qui davvero non so come funziona il tuo pentolone...).

Io faccio così: cerco di azzeccare (con calcoliamo birra) la temperatura dell'acqua alla quale buttare dentro i grani in modo da arrivare più o meno alla temperatura di 67° (faccio solo quello step). Non ci prendo mai quindi attivo il ricircolo molto piano... se vedo che cala il flusso in uscita fermo per un minuto la pompa (il letto di trebbie si "espande" un po') e poi riparto piano. Ovviamente più ricircoli lento e più tempo ci metti a scaldare tutti i grani (nelle rampe ma anche per mantenere costante la temperatura, visto che un po' la resistenza si accenderà)! immagino che la pentola abbia la resistenza sotto, quindi scalda il mosto sotto, che viene pescato e ricircolato in cima.... ma se sono 30 litri di acqua (+10kg di grani) e la pompa va piano (che so 3 litri al minuto), il mosto per fare un giro completo (resistenza, poi in cima e poi giù nel letto fino a tornare alla resistenza) ci mette 10 minuti!!!

EDIT: in ogni modo se il letto si compatta troppo puoi sempre spegnere la pompa, dare una mescolata soprattutto sul fondo e far ripartire il tutto....

Anche per questo concordo che è meglio farsi le ossa con un solo kit.

Edited by ale-75-homeb

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, Sglaber said:

Guarda ci avevo pensato ma il problema è che i due kit sono già macinati e realisticamente non ci rivedremo a birrificare per qualche settimana. Inoltre la all in one (ho letti) non lavora benissimo con bassi quantitativi (questione di spazio del cestello dei grani) . Però potrei abbassae ulteriormente un po' i litri, portandola a 32/34

Questa già mi sembra più ragionevole

Comunque come prime volte non mi preoccuperei troppo di finezzd come i grani già macinati o l acqua o ph ecc.

Cerca di tirare fuori qualcosa che fermenta e cerca di farlo fermentare bene soprattutto

Se la fermentazione  avviene con tutti i crismi, difficilmente avrai qualcosa di non potabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uso all-in-one (Arsegan) da tre anni e faccio un mini sparge di 6 litri (probabilmente inutile); i grani sono sostenuti dal fondo, la pompa non si intasa.

O forse ho capito male io li problema.

Per il calcolo dei litri, uso un foglio trovato in rete ma non riesco a inserirlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours ago, corbaccio said:

Uso all-in-one (Arsegan) da tre anni e faccio un mini sparge di 6 litri (probabilmente inutile); i grani sono sostenuti dal fondo, la pompa non si intasa.

O forse ho capito male io li problema.

Per il calcolo dei litri, uso un foglio trovato in rete ma non riesco a inserirlo

Quindi fai tanto mash e poco sparge giusto? Non ti si è mai intasata perchè usi qualche accorgimento particolare? (so ch enon è un problema frequente, ma può capitare). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me quella lolla sembra comunque tanta noi ne usiamo 2-3 etti su cotte da 50 litri con 50% frumento e già ce n'è parecchia... mettila a bagno la sera prima altrimenti ti succhia tanta acqua e ti sballa i conti

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, EnzoR said:

A me quella lolla sembra comunque tanta noi ne usiamo 2-3 etti su cotte da 50 litri con 50% frumento e già ce n'è parecchia... mettila a bagno la sera prima altrimenti ti succhia tanta acqua e ti sballa i conti

Effettivamente mi è arrivato il pacco oggi ed è immenso... scendo a 250 grammi e bom. Curiosità: voi fate con all in one?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io faccio BIAB con ricircolo "a mano".  Così non ho problemi di intasamenti di pompa :)

Edited by andrea75

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no caro vecchio tradizionale impianto a tre tini

Share this post


Link to post
Share on other sites

tre tini ma tipo Herms: dal tino di mash, tramite pompa, il mosto passa in una serpentina collocata dentro al tino di sparge (tenuto alla temperatura desiderata), si scalda e torna nel tino di mash.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×