Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
2ico8

Pentola Klarstein bassa efficienza

Recommended Posts

Buona sera a tutti,
oggi ho concluso la seconda cotta con la pentola Klarstein Maischfest e purtroppo è andata peggio della prima come efficienza.
La prima ho avuto un'efficienza del 52% usando 2,2kg di pale, oggi ho avuto il 42% ma ho usato poco più del doppio del malto (la pentola era proprio al limite, l'abbiamo fatto più per vedere il limite).
Durante la fase di mash controllo e correggo il PH con acido lattico, la temperatura oscilla intorno al grado impostato con una tolleranza di un grado circa e ho una pompa per il ricircolo.
Il cestello ha la parte filtrante solo sul fondo e quando metto il tubo d'uscita della pompa al suo interno noto che l'acqua non passa fuori per andare di nuovo dal rubinetto ma rimane bloccata; ogni 10' circa do sempre una bella mescolata.

Oggi stavo riflettendo sulla possibilità di praticare un buon numero di fori sulla parete laterale del cestello in modo da migliorare il ricircolo, gioverebbe al tutto?
Purtroppo anche oggi mi sono dimenticato di fare una foto al grado di macinatura, ma vedendo le foto su internet penso di essere nella media
Avete dei consigli da darmi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

No non l'ho messa perchè avevo visto in giro che in genere si mette con alte percentuali di fiocchi, comunque una mezza idea mi era venuta in mente ora vedo dove trovarla per non fare un ordine solo per quello

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera ho fatto un'altra cotta con alcune variazioni rispetto alle prime.
Ho messo come consigliato da salvo81 la lolla di riso, circa 300g, con 2,5 kg di malto pale macinato un pochino più fine rispetto. In più abbiamo mescolato molto più frequentemente.

Ho voluto provare una cosa che vedo molto in giro su forum americani ovvero il cold sparge, mash con 3,7 litri per chilo di malto e poi sparge con acqua a temperatura ambiente con circa 3 litri per chilo.

Risultato efficienza sempre sotto i 60, so che non mi dovrei fissare su questo parametro ma non mi dispiacerebbe riuscire a tirarla su visto che la pentola non è grandissima.

Eseguito mash a 67° per 1h e 20' PH 5,4

Avete consigli?
Servirebbe a qualcosa praticare altri fori sul cestello delle trebbie dalla parete laterale? La Klarstein ha i fori solo sulla base

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, 2ico8 said:

macinato un pochino più fine

È peggio, perché più fine è più si compatta 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahhh pensavo che migliorasse in quanto più esposto.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
On ‎23‎/‎05‎/‎2019 at 19:21, 2ico8 said:

Oggi stavo riflettendo sulla possibilità di praticare un buon numero di fori sulla parete laterale del cestello in modo da migliorare il ricircolo, gioverebbe al tutto?

Sconsiglio fortemente; anche con questo rischi di peggiorare la situazione. Nei sistemi single vessel il concetto è che il mosto deve attraversare le trebbie; se buchi di lato attraversi meno e quindi peggiori.

Onestamente faccio fatica a dare colpa alla pentola... efficienze migliori le facevo anche nelle prime cotte in biab prima di aggiungere il ricircolo. Con i sistemi automatizzati di norma si dovrebbe andare oltre i 70-75% in maniera abbastanza easy ( a meno di birre ad alta og... quelle son tutto un altro discorso... )

Proverei a verificare le altre variabili...

ad esempio che rapporti grani/liquidi fai? quanto sono lunghi gli step? controlli il ph di mash? a conversione arrivi tranquillamente (iodine test)?  

 

Edited by T.Rex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Possibile che non sia una stratificazione della temperatura il problema?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ho il Klarstein (il beerfest) e sono abbastanza sicuro che la stratificazione sia un problema serio.

La penultima cotta che ho fatto includeva 1 Kg di frumento, quale ha fatto da tappo per la diffusione del calore. 

L'ultima cotta che ho fatto niente frumento e ricircolo "a mano" fatto con una certa frequenza. L'efficienza è risultata molto bassa lo stesso.

Tre cotte fa invece avevo avuto un'efficienza del 75%, 90% di Maris Otter. 

Sto sospettando una cosa: Ciò che accomuna le ultime due cotte e le differenzia dalla terzultima, sono  I MALTI BASE.

Ho usato malti di una malteria italiana, ma credo non lo farò più. Mi sono quasi convinto che la bassa efficienza sia dovuta proprio a questo. E se le cose stanno così, allora vanno a farsi benedire tutte le previsioni di efficienza, perché si aggiunge una variabile della quale non sappiamo niente. Nessuno infatti mi pare dichiari quanto sia ricco di fermentabili il proprio malto. Si può andare solo ad esperienza.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi era un po' che non entravo nel forum, per rispondere a @T.Rex le prime due cotte le ho fatte con tutta l'acqua necessaria da subito contando anche le varie perdite mentre l'ultima ho provato con un rapporto di 3,5 l/kg. Faccio il controllo e la correzione del Ph del mash a 5,2/5,3, per gli step preferisco monostep (a meno di non avere fiocchi) e lo faccio durare 60/70', non ho la possibilità di fare il test dello iodio al momento ma cerco di controllare con il rifrattometro e più o meno vedo che non sale praticamente più la densità del mosto.

Per la stratificazione non so ma spero di no visto che uso una pompa di ricircolo apposta, il mio problema è che se metto l'uscita della pompa dentro al cestello delle trebbie il liquido fa fatica a scorrere e uscire dal basso a meno di non girare il tutto abbastanza frequentemente (proverò una macinazione più grossolana a vedere se aiuta)

Share this post


Link to post
Share on other sites

la macinatura può influire… ma mi sembra che il "delta" di efficienza sia comunque tantino…

i malti che marche sono? Il dubbio di Andrea75 in effetti mi sembra una possibile strada

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×