Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
The_Odd

Bombola CO2 per impianto di spillatura

Recommended Posts

Buonasera a tutti,

Ci stiamo costruendo un impianto di spillatura, per ora a una via. Infustiamo in polykeg da 20L con attacco a baionetta. Che bombola di CO2 servirebbe per una quantità del genere? E quanto consumano più o meno? Per capire che taglio prendere.. 

Grazie anticipatamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao io ne ho una da 5 kg e mi ci trovo bene, non è proprio piccola ma alla fine si trasporta facilmente, e dovrebbe durare parecchi fusti, inoltre si può fare ricaricare, nuova sulla baia la pagai un ottantina di euro, va food grade, attenti a non prendere bombole per saldatura

Inviato dal mio M5 Note utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites



non è proprio piccola ma alla fine si trasporta facilmente,


Perché la porti in giro?

Share this post


Link to post
Share on other sites





Perché la porti in giro?
Perchè andare alle manifestazioni con lo spillatore non ha prezzo!
Ho fatto un supporto apposta per poter scarrozzare la spina alle feste

Inviato dal mio M5 Note utilizzando Tapatalk

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
On 6/5/2019 at 21:32, The_Odd said:

Buonasera a tutti,

Ci stiamo costruendo un impianto di spillatura, per ora a una via. Infustiamo in polykeg da 20L con attacco a baionetta. Che bombola di CO2 servirebbe per una quantità del genere? E quanto consumano più o meno? Per capire che taglio prendere.. 

Grazie anticipatamente

io ci provo più che altro per vedere se ho capito io (visto che a breve provo a infustare anch'io).

1 litro di anidride carbonica = 2 grammi di anidride carbonica

Se infusti 20 litri di ALE inglese, che contiene 2 volumi di CO2/litro (il che vuol dire 2 litri di CO2 per ogni litro di birra), ottieni che dentro al fusto, dentro la birra carbonata, ci saranno 40 litri di CO2 = 80 grammi di CO2.

Quando spilli tu immetti CO2 che pian piano spinge fuori la birra e va a riempire il volume nel fusto. La CO2 che immetti ha più o meno la stessa pressione della CO2 disciolta nella birra. Quindi, secondo me, per svuotare il fusto ti ci vogliono altri 40 litri di CO2= 80 grammi

Se le cose stanno così con 1kg di CO2 ci spilli 500 litri della suddetta ALE. Se vuoi fare anche carbonazione forzata ci carboni e spilli 250 litri.

for-se!

Ciao,

Alessandro

Edited by ale-75-homeb

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io la bombola da 5 kg la uso solo per fare carbonazione forzata dei fusti, la lascio dove faccio birra perché pesa, è scomoda da spostare ed è delicata sui manometri del regolatore.

Per spillare uso bombole usa e getta da 600 grammi, piccole e leggere, spendo forse un poco di più ma non da sbattermi per la ricarica, ed ho sempre una scorta di riserva.

La metto direttamente dentro lo spillatore in un alloggiamento che la rende invisibile, e me ne dimentico per credo almeno 200 litri ( a occhio una decina di cornelius da 18, sinceramente non li ho mai contati ). 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti!

Come dice Thor, proprio oggi per fare una prova a un'inaugurazione abbiamo utilizzato una Watergas usa e getta. Zero problemi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho ancora capito come si spilla (ho aperto un topic al riguardo), ma sospetto che si debba utilizzare una pressione più bassa di quella presente nella CO2 disciolta nella birra. Se è così i miei calcoli sopra sono sballati per eccesso nel senso che si può spillare più birra di quanto pensavo sopra....

sorry

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sinceramente spillo con pochissima pressione...quanta? Boh! Quanto dura una bombola? Boh! Quando finisce la faccio ricaricare
Per ricaricare 4kg l'ultima volta mi sembra che mi abbiano preso 7€ e ci hanno messo un paio di giorni. Dipende poi quanto carboni in partenza la birra perché i primi bicchieri io li spillo direttamente a bombola chiusa, solo per la pressione del fusto dovuta alla rifermentazione.
Mai pensato di fare calcoli su sulla bombola

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto per dare un riferimento, io tengo il fusto nel frigo a 6 gradi per farlo conservare meglio, a quella temperatura, con un paio di metri di tubo e spillando da 1 mt circa rispetto alla base del fusto, volendo una carbonazione medio-bassa, regolo il manometro a 0,3-0,5 bar, e lo tengo tranquillamente così fino a fine fusto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×