Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Ciao a tutti... solo un mese e tre cotte nella mia piccolissima esperienza e già tante domande...

Ho fatto una lager con il Kit Coopers inserito con le attrezzature di base (fermentatore, secchio travaso, ecc...), una DARK ALE sempre Coopers aggiungendo Brew enhancer 2 e ultima (attualmente nel fermentatore) una IRISH STOUT con lievito liquido Irish e malto secco dark (1 kg) + 0,5 zucchero bianco...

Primo dubbio... ma si deve fare per forza il travaso dopo la prima settimana? Io dopo 9 giorni sono pronto con la giusta FG stabile da 48 ore... cosa cambia se travaso e imbottiglio oggi?

Secondo dubbio... ma la lagerizzazione riguarda anche la Stout e non solo le lager?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se l'fg è stabile oramai passa direttamente a lagherizzare, travaso e imbottigliamento...se l'fg è stabile per un paio di gg però!
La lagherizzazione io la faccio per tutte le birre a prescindere dallo stile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per evitare sorprese e per pulire di più la birra almeno 2 settimane in fermentatore la lascio.... Una settimana mi sembra un po' pochino...

Per quanto riguarda la lagerizzazione, teoricamente serve per le lager per pulirle, e consiste nel lasciare la Birra al freddo per almeno un mesetto... Se non fai una lager non te lo consiglio, male non fa ma perdi un sacco di tempo! Quello che ti consiglio è la winterizzazione, ovvero porti la temperatura a 3/4 gradi per qualche giorno e poi imbottigli, e questo puoi tranquillamente farlo per tutti gli stili

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma senza un primo travaso lasciare il mosto una settimana più del dovuto non risulta dannoso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risulta dannoso se lo lasci un mese... Ma un paio di settimane non cambia nulla, fidati 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera ho provato a stappare una bottiglia da 66cc di birra ottenuta da cotta di malto Coopers Real Ale fatta il 13 maggio.
Ho usato una bustina di lievito Safale s04 e come fermentabili 1 kg di Brew Enhancer 2 della Coopers con 100 gr di zucchero bianco.
OG 1040 e inizio fermentazione lo stesso giorno dopo circa tre ore a temperatura di 18°.
Il problema si é verificato una volta raggiunta la densità di 1014 il 20/05. Rimasta 1014 fino al 27/05 giorno in cui ho imbottigliato.
Il 20/05 ho effettuato il travaso sempre a temperatura di 18° nel secondo fermentatore.
Il 24/05 ho posto il fermentatore in frigorifero alla temperatura di 3/4° fino appunto al 27/05.
Per il priming ho usato le drops della Coopers: 2 per bottiglia da 66cc.
Dicevo che ieri (dopo 9 giorni dall'imbottigliamento) ho provato ad aprire una bottiglia e... PANICO! Completamente sgasata!!!!
Sapore discreto... ma completamente sgasata.
Potrebbe dipendere dal non raggiungimento della FG prevista e quindi dalla MORTE del lievito?
Errori nel travaso? (eseguito nel pieno rispetto delle norme igieniche e di quelle per evitare quanto più possibile ossidazione)
Poco zucchero per il priming?
Mi allarmo troppo e devo solo aspettare la carbonatazione?
Eventualmente... possibile aprire le bottiglie e mettere altro zucchero?
Se dipende invece dal lievito morto... rimettere tutto nel fermentatore e inoculare altro lievito? Se così... con quali modalità?
Ho letto del Safale F2... possibile inocularlo direttamente in bottiglia una volta reidratato?
Grazie infinite....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspetta almeno un paio di settimane prima i disperarti.

A quale temperatura sta rifermentando ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, vincenzo1967 said:

Potrebbe dipendere dal non raggiungimento della FG prevista e quindi dalla MORTE del lievito?

Che io sappia lo lievito lo uccidi solo se la temperatura è troppo alta (oltre i 30 gradi, e cmq dipende dallo lievito) o se lo congeli, oppure se stai facendo una birra tanto alcolica e lo lievito non tollera l'alcool (ma non è questo il caso) 

Secondo me devi solo aspettare ancora qualche giorno 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da 1040 di OG a 1014 di FG hai ottenuto un attenuazione del 65 % circa che non è proprio il massimo, ho paura che se riparte diventino delle bombette a mano quelle bottiglie , stai MOLTO MOLTO ATTENTO perché un esplosione in faccia potrebbe sfigurarti o peggio colpirti gli occhi con schegge di vetro con conseguenze che non vogliamo neanche immaginare. Ricorda sempre che FG stabile per 3 giorno non significa proprio birra finita ma bisogna anche valutare l attenuazione potrebbe essere che il lievito si è piantato per n motivi suoi ecc..
Spero essere stato di aiuto

Ciao

Inviato dal mio Moto G (5) Plus utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per essere sicuro che la fermentazione sia finita potresti misurare la densità di una bottiglia...che poi,hai sgasato bene prima di misurare la FG?sul fatto che dopo 9 giorni sia sgasata non è una tragedia,aspetta ancora un po'
Se proprio vuoi stare tranquillo tienile monitorate,se cominci a trovarne qualcuna molto carbonata allora sì inizia a preoccuparti...in quel caso sgasa le bottiglie con regolarità

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 8/6/2019 at 20:29, Blackbread said:

Che io sappia lo lievito lo uccidi solo se la temperatura è troppo alta (oltre i 30 gradi, e cmq dipende dallo lievito) o se lo congeli, oppure se stai facendo una birra tanto alcolica e lo lievito non tollera l'alcool (ma non è questo il caso) 

Secondo me devi solo aspettare ancora qualche giorno 

Speriamo bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/6/2019 at 10:24, Pils said:

Da 1040 di OG a 1014 di FG hai ottenuto un attenuazione del 65 % circa che non è proprio il massimo, ho paura che se riparte diventino delle bombette a mano quelle bottiglie , stai MOLTO MOLTO ATTENTO perché un esplosione in faccia potrebbe sfigurarti o peggio colpirti gli occhi con schegge di vetro con conseguenze che non vogliamo neanche immaginare. Ricorda sempre che FG stabile per 3 giorno non significa proprio birra finita ma bisogna anche valutare l attenuazione potrebbe essere che il lievito si è piantato per n motivi suoi ecc..
Spero essere stato di aiuto

Ciao

Inviato dal mio Moto G (5) Plus utilizzando Tapatalk
 

Farò attenzione ma... mi sembrano proprio morte. Comunque vi farò sapere

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 hours ago, metiu said:

Per essere sicuro che la fermentazione sia finita potresti misurare la densità di una bottiglia...che poi,hai sgasato bene prima di misurare la FG?sul fatto che dopo 9 giorni sia sgasata non è una tragedia,aspetta ancora un po'
Se proprio vuoi stare tranquillo tienile monitorate,se cominci a trovarne qualcuna molto carbonata allora sì inizia a preoccuparti...in quel caso sgasa le bottiglie con regolarità

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
 

Oggi né proverò ad aprire un'altra... e vi dirò...

Share this post


Link to post
Share on other sites

COOPERS European lager. Cotta 29/05 lt 23 Lievito Saflager w34/70 Fermentabili COOPERS brew enhancer 1 e 200 gr zucchero bianco. T 20 gradi quasi costanti. OG 1042 e primo travaso effettuato a termine fermentazione turbolenta il 2/06. Fin dall'inizio forte "puzza" credo lievito... per questo anticipato un po' il primo travaso. Ma la "puzza" è sempre là.... che fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il saflager w34/70 è un lievito a bassa fermentazione, lavora a temperature intorno ai 10 gradi! tu l'hai fatto lavorare a temperature da alta fermentazione! Le puzze che senti, è probabile che siano off flavour dovuti allo stress a cui hai sottoposto lo lievito... Sinceramente non so se puoi fare qualcosa per migliorare la situazione.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
17 hours ago, vincenzo1967 said:

Argh

Ve beh oramai non puoi farci più nulla.

Se non erro avevo letto di qualcuno che usava sto lievito a temperatura da ale, da alta, certo non so se arrivava a 20-22° come te, suppongo sia stato sui 16 massimo 18°, ma non ne ho certezza ora non ricordo dove lo avevo letto...anche perché e un gran lievito questo se usato in maniera corretta e non comprendo il perché usarlo da ale, magari il perché c'è anche eh.

Comunque ora come detto Vincenzo non puoi farci nulla...magari si sistema anche un po' col tempo in bottiglia.

Per lo meno usandolo da ale non eri in underpitching...che se lo usavi da lager lo eri eccome se hai usato una busta.

Per attenuazione leggo che hai usato estratto di malto se non erro e solo 100 g di zucchero, dunque attenuazione bassa ci sta tutta, i mosti di ste lattine son fatti per (tentare di) sopportare aggiunte indegne di zucchero e dunque saranno già di loro poco attenuanti, dunque tu mettendo estratto e non zucchero hai ottenuto un attenuazione bassa...ma direi che ci sta, se la birra non sovracarbonerà ovvero non diventerà eccessivamente gasata allora eri a fg reale.;)

Il consiglio che ti ha dato Tyrion in altro topic su lievito e esatto per te, se hai queste temperature di esercizio del lievito vai con us 05 come ti ha detto lui, e un ale, ovvero un lievito ad alta fermentazione ma molto pulito comunque....certo 20-22° sono tantini anche per lui ma va beh, meglio lui che il 34/70 di sicuro a quelle temperature.;)

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 8/6/2019 at 20:29, Blackbread said:

Che io sappia lo lievito lo uccidi solo se la temperatura è troppo alta (oltre i 30 gradi, e cmq dipende dallo lievito) o se lo congeli, oppure se stai facendo una birra tanto alcolica e lo lievito non tollera l'alcool (ma non è questo il caso) 

Secondo me devi solo aspettare ancora qualche giorno 

Stappato seconda bottiglia dopo averle messe a 24° qualche altro giorno e... MIRACOLO!!! Habemus SCHIUMA!!!! Forse devo solo imparare ad essere più paziente... Comunque grazie a TUTTI!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, vincenzo1967 said:

Forse devo solo imparare ad essere più paziente... 

La pazienza è una dote fondamentale x un homebrewer! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×