Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

12 minutes ago, ClaudioS said:

Su egiu quindi come modificheresti la scelta dei malti? 

???...i malti van bene. abbasserei og, invece che usare 4 kg di estratto secco puoi usarne 3 kg x 23 lt e avresti un og di 1050 circa, in questo caso 1 busta da 11,5 gr di lievito secco ti basta.

Oppure ne usi 3,3 kg e avresti un og di circa 1055, e qua con 1 busta lievito sei un filino sotto, ma va beh, io andrei ancora con una busta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh penso tra 1012 e 1015 più o meno. 

Poi dipende da estratto. 

Perdona mia curiosità, ma fg ti interessa così tanto...perché? 

Intendiamoci e un dato anche importante, molto importante in cotte già eseguite e/o da ritoccare...ma la tua è una prima cotta, scolastica, la cosa scema molto di importanza...per cui. :unknw:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi interessa per il grado alcolico. Vorrei stare anche sui 7 che richiedono più tempo di maturazione ma io dopo due settimane inizio a berla matura o non ahahaha ad esempio ho fatto la brewferm triple, imbottigliata 2 settimane dopodomani. Ma no  ho resistito oggi ad aprire la prima bottiglia da 33 per controllare la carbonazione essendomisi rotta la cintura riscaldante sto facendo maturare la birra a 17 gradi che ho in cantina e non ero certo del lavoro dei lieviti che erano già molto stressati per l og di 1080 e i soli 125ml per 18 litri, la gradazione dovrebbe essere di 8 gradi che scendono benissimo già ora senza off flavors o sapori sgradevoli, non ha il colore della tripel, neanche la tenuta della schiuma, forse è troppo presto forse perché ho preferito usare il dosatore in dotazione e quindi stare molto basso col priming per via della mia fg alta o forse perché era un fottuto kit, un po' come cucinarmi un bel risotto e prenderne uno pronto al supermercato, 

Il gusto molto molto dolce che lascia spazio a un amaro più bilanciato una volta buttata giù, mo non vi sto a raccontare cazzate che sento odore di pera uva passa arancia o cane morto, sulla punta della lingua ricorda molto una tripel, aveva quel nonsoche che sento molto più distinto nella westmalle però per il resto lo buttata giù amaramente 

Quindi tornando alla prossima birra credo di poterla apprezzare con qualche grado in più perché tutto sommato anche in questo kit anche se non è maturato 6 mesi non avverto sapore di alcool sovrastante se non in testa :spiteful:

Comunque qualche bottiglia da 75 che si farà 8 mesi di maturazione c è di tripel

Devo dire che si è già fatta 3 settimane di fermentazione... 

15520598280886267865466800678750.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ok...per alcol.

Ma qua su tratta solo di capire cosa vuoi fare...se vuoi testare dh quel grado alcolico non va gran che bene....copre dh, serve maturazione e li dh svanisce, insomma tutto quanto ti e già stato detto.

Ma se vuoi una birra da 7%....che ti devo dire, falla da 7%, la birra e tua e te la devi bere tu...non io.

Io posso suggerirti come fare per poter apprezzare al meglio tuo dh, che già di suo e blando....di più non posso,:unknw:

Alcol come dico spesso e solo la conseguenza del lavoro del lievito, su un mosto, mosto che (in teoria) chi produce deve sapere bilanciare nelle sue varie componenti, di cui l'alcol e solo una di queste, tra le meno importanti tra l'altro, eppur difficile da celare spesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah beh allora a posto....sta birra e in una botte de fero....:D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

E le double ipa non vanno bevute giovani uguali? 

Potete spiegarmi perché deve maturare la birra se è ad alto conte uto alcolico. Cosa avviene in quei mesi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspetto una vostra risposta per chiarirmi le idee. intanto per evitare sprechi, per stare più basso con l og prendendo spunto un po' dalle ricette che ho trovato in giro ho variato la mia ricetta aumentando il quantitativo di luppolo e mischiando un po di cose lette sulla neipa perciò ditemi se varierebbe in peggio o non. 

Lievito rimane us 05

1k e dry weat

2k e dry pale

300 grammi di zucchero (non saprei) 

 

In bollitura

60min cascade 20g amarillo20g

15m cascade 25g Amarillo 25g

5m cascade 10g Amarillo 10g

Dry hopping

Dopo la prima settimana di fermentazione, travaso

Cascade 20g Amarillo 20g 

3/4 giorni dopo travaso. Lascio terminare la fermentazione. A quel punto 

Cascade 25g Amarillo 25g 

Altri 3/4 giorni travaso imbottiglio 

Così facendo userei i coni al posto dei pellet senza rimasugli 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/3/2019 at 09:00, conco said:

Ah beh allora a posto....sta birra e in una botte de fero....:D:D:D

:rofl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 hours ago, ClaudioS said:

Aspetto una vostra risposta per chiarirmi le idee. intanto per evitare sprechi, per stare più basso con l og prendendo spunto un po' dalle ricette che ho trovato in giro ho variato la mia ricetta aumentando il quantitativo di luppolo e mischiando un po di cose lette sulla neipa perciò ditemi se varierebbe in peggio o non. 

Lievito rimane us 05

1k e dry weat

2k e dry pale

300 grammi di zucchero (non saprei) 

 

In bollitura

60min cascade 20g amarillo20g

15m cascade 25g Amarillo 25g

5m cascade 10g Amarillo 10g

Dry hopping

Dopo la prima settimana di fermentazione, travaso

Cascade 20g Amarillo 20g 

3/4 giorni dopo travaso. Lascio terminare la fermentazione. A quel punto 

Cascade 25g Amarillo 25g 

Altri 3/4 giorni travaso imbottiglio 

Così facendo userei i coni al posto dei pellet senza rimasugli 

Mi permetto di citare da altre fonti:

Link

"Produrre birre luppolate in casa è difficile. Lo è sempre stato, ma il mercato ci ha ormai abituato a degli standard talmente alti da indurre forti crisi depressive anche negli homebrewer più capaci. Tuttavia, se proprio si vuole provare a brassare una IPA in casa, magari un clone di qualche birra che ci piace particolarmente, bisogna usare il luppolo. E bisogna usarne tanto. Eppure vedo continuamente ricette di IPA e APA che in alcuni casi nemmeno prevedono il dry hopping, o lo prevedono in quantità ridicole per una IPA (nell’ordine dei due grammi litro).

Purtroppo le birre luppolate, specialmente se ispirate a stili americani, si fanno con il luppolo. C’è poco da girarci intorno. Per avere dei macro livelli di riferimento, parliamo di dosaggi nell’ordine di 3-6 g/L negli ultimi minuti di bollitura (i litri in questo caso sono quelli a fine bollitura) e 3-6 g/L per il dry hopping (litri di birra nel fermentatore). Per le APA ci si posiziona nella parte bassa del range, per le IPA in quella alta. Molte interpretazioni moderne e modaiole vanno anche oltre, ma in questo caso occorre seguire approcci diversi, soprattutto in dry hopping, per non arrivare alla saturazione degli oli disciolti nella birra.

Per fare un esempio generico, la quantità di luppolo che si utilizza mediamente in una produzione da 20 litri di IPA ruota intorno ai 150-250 grammi (contando solo i luppoli in late boil e dry hopping). Datevi una regolata e allungate quel braccino, mi raccomando."

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non preoccuparti la tua fonte mi è stata abbastanza utile a chiarire che i 200g di luppolo sono sufficienti quasi scarsi probabilmente ho fatto bene a variare la mia prima ricetta in cui da buon braccino corto e per ignoranza sui quantitativi guardavo i pacchetti da 14 o 30 g

Invece usare il wheat al posto del pils cosa comporta, vedo che spesso le ricette di apa e neipa hanno dentro questo piuttosto che il pils. 

Meglio o peggio? A me personalmente piacciono le birre di frumento e quindi darli quel tocco piuttosto che quello del pils potrebbe essere gradito dal mio palato ma lascio la parola a voi che ne sapete di più. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il frumento non sostiene bene una luppolatura generosa

Resta sul semplice

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine ho optato per ciò 

3k lme extraight mountons

1.5k lme amber mountons

Niente mash o complicazioni per ora mi è stato detto che vie e usato anche il Crystal nel amber anche se in accoppiata coi miei luppoli potevo farne anche a meno e fare una basa ancora più piatta

10g di Amarillo 60 minuti

10 g cascade 60 minuti

25g Amarillo 15 minuti

25g cascade 15 minuti

25g Amarillo 5 minuti

25g cascade 5 minuti

Ho preferito dosare in parti uguali i luppoli per non farne prevalere uno in generale e li ho messi in bollitura nello stesso hop bag anche se un luppolo potrebbe comunque essere più invadente di un altro

Us05 2 bustine

La fermentazione è partita pressoché subito e ha avuto un picco di due giorni di tumoltosa oggi quinto giorno di fermentazione ho notato che già non gorgoglia più e l ha pressione nel gorgogliatore va diminuendo dopo la prima settimana misurerò densità e travasero con il dubbio se fare dry hopping perché in camera di fermentazione c è già un forte odore di luppolo che mi rende molto felice

Da programma, per 23l, avrei dovuto avere og 1051, risultata 1062! Bu/gu 1e qualcosina inizialmente poi con fatto che non è stata una bollitura così vigorosa e che l og sia aumentata di così tanto immagino che le mie 50e passa IBU non spiccheranno più di tanto. Incrociamo le dita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×