Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Db1977

consigli sul lievito e sul fermentabile

Recommended Posts

Salve a tutti, sono un neofito della birrificazione casalinga e sono in procinto di ordinare il mio primo kit.

per ora ho raccolta info con tutorial e libri e vorrei dei consigli sulla mia prima birrificazione:

LIEVITO:

ho letto da più parti che il lievito che danno nel kit non è molto buono e conviene acquistarne uno migliore. Il malto che ordinerò sara chiaro, ma ho visto in pubblicità che l'etichetta riporta LAGER che se non erro è una birra a bassa fermentazione cosa non possibile nel mio ambiente (range di temp 17-22 gradi). A questo punto che lievito secco mi consigliate?

ESTRATTO DI MALTO:

Al posto dello zucchero vorrei utilizzare estratto di malto secco. Contando che ho visto che dobbiamo mettere almeno il 30% in più dello zucchero, avevo pensato di mettere 1 kg di estratto di malto e 230 gr di zucchero di canna (questa dovrebbe essere la proporzione), secondo voi è una idea malsana? Più che altro per non comprare 2 kg di malto

 

Grazie in anticipo per l'aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lievito uno neutro va bene....che so us-05 o equiparabile, se vuoi un profilo neutro, se non lo spari troppo in alto a temperatura, se stai sui 18 va benone, e una lievito ad alta, ovvero ale, ma con profilo molto pulito.

Estratto va bene come dici, tanto con i kit non e che otterrai chissà che, insomma non aspettarti birre da fuochi d'artificio eh...;)

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minutes ago, conco said:

Lievito uno neutro va bene....che so us-05 o equiparabile, se vuoi un profilo neutro, se non lo spari troppo in alto a temperatura, se stai sui 18 va benone, e una lievito ad alta, ovvero ale, ma con profilo molto pulito.

Estratto va bene come dici, tanto con i kit non e che otterrai chissà che, insomma non aspettarti birre da fuochi d'artificio eh...;)

Grazie mille...so gia di non poter ottenere chissa quali risultati ma vorrei iniziare proprio dalle basi per no fare il passo più lungo della gamba… :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, Db1977 said:

Grazie mille...so gia di non poter ottenere chissa quali risultati ma vorrei iniziare proprio dalle basi per no fare il passo più lungo della gamba… :-)

Figurati....fai benissimo a fare come fai, ci mancherebbe.;)

Estratto ti darà più corpo dello zucchero, lo zucchero lo usano per poter avere prezzi più bassi fondamentalmente, ma zucchero (che si usa in alcuni stili, in particolar modo del Belgio) in pratica ti da solo alcol e zero corpo, rendendo la birra più secca e sopra certe percentuali da anche un sapore sgradevole.

Va anche detto che estratto aumentando corpo finale ti renderà la birra un filo più "dolce", ma poi molto dipende dalla base, ovvero da quanto e amaricato o meno l'estratto del kit.

Insomma e un po' un tirare a casaccio....ma vedrai che soddisfazione quando la berrai comunque.

Se poi la scimmia si impossesserà di te, e continuerai con sto hobby la ricorderai con piacere comunque, per quanto pessima sarà...sarà sempre la tua prima fermentazione, io la mia la ricordo ancora, anche la mia era da kit, ed era una "pseudo" lager.

Buon divertimento.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×