Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Luther75

"My (perhaps)" American amber ale

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho intenzione di brassare una American Amber Ale. Nelle mie ricette ho ritrovato questa che allego e che avevo preparato molti mesi fa, ma non ricordo piu' da dove avevo preso spunto.

Il mio dilemma risiede sostanzialmente nei luppoli. Così come è formata la ricetta, rientro precisamente nei parametri dello stile, ma non sono sicuro del risultato finale.

Come la vedete questa ricetta, apportereste cambiamenti?

Tenete conto che i luppoli a mia disposizione sono solo quei tre, posso variare quantità e minuti, ma oramai ho questi.

Grazie a chi risponderà. 

AAA.thumb.png.91fc6f0410e3da120918145e258880eb.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Luther75,

dal mio punto di vista questa ricetta è un filo sbilanciata sul dolce/caramelloso, che per carità ci sta in una AAA, ma 12% di Crystal + buona base di Monaco (su 32 IBU) secondo me sei sbilanciato. Però magari il tuo obiettivo è proprio questo. Come pensavi di lavorare con il Mash ?

Guarda sui luppoli dipende dai tuoi gusti. Così su due piedi mi sembra una luppolatura un po' delicata, soprattutto considerando la tua ricetta ma ripeto, dipende tutto da quello che desideri ottenere.

Secondo me le American Amber Ale sono uno stile parecchio complicato (non è facile trovare il giusto bilanciamento) ma che ti può dare tante soddisfazioni.:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora io, a gusto mio, non concordo con la ricetta per di piu non vedo neanche il mash per cui non ha molto senso parlare di tutto il resto. il crystal non credo sia cosi alto vista l'og poi bisogna vedere cosa vuoi ottenere per carità. io toglierei in choco e lascerei base monaco scuro e crystal. dici che mash vuoi fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le risposte, 

mash (BIAB) 90 minuti a 68°

Io non voglio proprio ottenere una birra dolciastra/caramellosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Luther75 said:

Grazie per le risposte, 

mash (BIAB) 90 minuti a 68°

Io non voglio proprio ottenere una birra dolciastra/caramellosa.

Ok. Secondo me con questa ricetta e questo mash saresti parecchio sbilanciato sul dolce/caramello. 

Io abbasserei ad almeno 66°C il mash (se vuoi mantenere questa ricetta).

Poi il resto dipende dai tuoi gusti, a me troppo caramello non piace, ma sai, il troppo è soggettivo. Se vuoi far uscire meglio i luppoli aumenta la dose verso la fine della bollitura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come faccio a bilanciarla, troppo dolce non mi piace!

Così?

image.thumb.png.3789f83b6ae56ea9c7a9bf9283c5ed02.png

Edited by Luther75

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 hours ago, Luther75 said:

Come faccio a bilanciarla, troppo dolce non mi piace!

Così?

image.thumb.png.3789f83b6ae56ea9c7a9bf9283c5ed02.png

Bella domanda come fare a bilanciarla... se al tuo primo tentativo di AAA la fai bilanciata e adeguata a tuoi gusti sei un mago... :D non esiste la ricetta perfetta, ma la tua ricetta. Io ti posso dire cosa penso, ma poi sei tu che ci devi sbattere la testa per capire come correggere il tiro.

Dal mio PERSONALE punto di vista per questo stile: alzerei il monaco ad un 15% a discapito del Maris Otter, Carared OK, zucchero di canna da rimuovere a priori, chocolate se lo usi cosi ti da solo colore e direi OK. Luppolatura sposterei le gettate a 10 minuti a 20 minuti.

Però ripeto, questa è la MIA correzione alla tua ricetta di AAA, non è assolutamente detto che ti piaccia, e soprattutto, una buona ricetta conta per meno della metà sul risultato. La gestione del pH, del Mash e della fermentazione sono almeno allo stesso livello di importanza. Quindi... sperimenta e divertiti... Buona birra :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, cotta finita ieri sera, ho apportato le variazioni consigliate da @RimoFabio ai luppoli, ma ho lasciato invariato i malti.

L'unica cosa che non mi ha convinto è stata la OG di 49 rispetto ai 53 previsti...forse malti macinati troppo grossolanamente. Prima o poi dovrò dotarmi di un mulino come si deve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 16/2/2019 at 12:46, Luther75 said:

Grazie per le risposte, 

mash (BIAB) 90 minuti a 68°

Io non voglio proprio ottenere una birra dolciastra/caramellosa.

perchè 90 minuti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè ho letto da più parti che un ammostamento più lungo, aiuto, con il biab, a migliorare l'efficienza dell'impianto estraendo più zuccheri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 hours ago, Luther75 said:

Perchè ho letto da più parti che un ammostamento più lungo, aiuto, con il biab, a migliorare l'efficienza dell'impianto estraendo più zuccheri.

Non è cosi. Tu prolunghi il mash fino a saccarificazione completa (se conduci tutto con le giuste accortezze in 60 minuti finisci anche in Biab, almeno per me è cosi). Quando è completa è completa, senza amidi residui. Non centra con il migliorare l efficienza dell impianto, tutta un`altra questione.

Dal mio punto di vista, prolungarla a 90 minuti o piu ti fa solo perdere tempo, gas e dicono aumenti il rischio di ossidazione (ma mai verificato perché non ho mai fatto mash oltre i 60 minuti).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Convertivo in 40min in  biab(prima non ho mai provato).. E avevo efficienze più che dignitose! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi state dicendo che se il test dello iodio è positivo dopo 40 minuti è inutile continuare tanto non c'è più nulla da "spremere"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Luther75 said:

Mi state dicendo che se il test dello iodio è positivo dopo 40 minuti è inutile continuare tanto non c'è più nulla da "spremere"?

Quasi..
Ma qui ci sono un mondo di scuole di pensiero diverse.. Si va sull'esperienza personale e su vari processi che potrebbero accadere alzando la temperatura(o forse no, chi lo sa?) e di cui per ora è inutile che ti preoccupi..

Ti dico semplicemente di non impazzire sul mash per l'efficienza, quello è uno degli ultimi dettagli.. concentrati più su macinazione e pH..

Poi, se sei già sopra il 75%, non ti preoccupare di altro.. Basta e avanza, l'importante è che sia costante! Se una volta hai 75 e la volta dopo 50, non va affatto bene!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×