Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
FBro

Birra con graspe d'uva

Recommended Posts

Ciao a tutti,

sto cercando di fare una birra da fare fermentare con le graspe delle mia uva, precedentemente utilizzate per fare il vino e ben pressate.

20180929_171131.thumb.jpg.7c8aeaa4b32a9bcafb35a6f783cdd909.jpg

La ricetta è:

4 Kg Pils

0,4 Kg Carahell

2 Kg fiocchi frumento

1 Kg Weizen

20 gr East Golding a 60 min

10 gr Saaz a 30 min

10 gr Tettanger dry hop. (coltivato da me e primo ano della piantina di luppolo quindi alfa acidi bassi)

18 lit nella pentola e 15 per il risciacquo

Mash a 60°C per 40 min

ramp-up di 10 min per arrivare a secondo step di 70°C tenuto per 20 min 

Ulteriore rampa di 7 min per terminare con 15 minuti a 78°C

Ho cercato di prolungare prima fase per aumentare fermentabilità

Poi bollitura e inserimento del mosto nel contenitore con le graspe a 20°C

Non ho inserito lievito perché i saccaromiceti dell'uva spero che lavorino per me 

 

Durante i primi 4 giorni mescolavo circa ogni 12 ore il liquido nel contenitore poi oggi a distanza di una settimana ho tolto tutte le graspe

Nel fustino è rimasto l'aspetto che vedete i foto e la densità è variata di poco

Secondo voi è lievito quello in sospensione ? Dall'odore mi sembra di sì ma non capisco come possa essere in sospensione

Grazie a tutti coloro che risponderanno....o che solo hanno letto :-)

20181009_192808.thumb.jpg.c3d4a4393591f123ff4a7611ddd0db0c.jpg20181009_192800.thumb.jpg.a3bf8efc6ffffa1687d4680e8389320c.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai mai fatto esperimenti del genere? e quando hai inserito l'uvaggio? Considera che la buccia dell'uva è un ambiente importante da mettere in un mosto, non ci sono solo Saccharomyces lì sopra e oltretutto non hai né l'alcol che tiene a bada, né i lunghi riposi a temperature differenziate per stagione, né i prodotti antimicrobici derivati dalla produzione della pianta, che se ne sono andati dilavati durante la pigiatura

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, 

Non ho mai fatto questo esperimento.

Ho inserito uva dopo bollitura mosto direttamente nel fustino

Adesso vorrei trasferire il tutto in una damigiana di vetro da tenere nel buio della cantina dentro a contrnitore che ho costruito con poliuretano espanso per evitare sbalzi. 

Potrebbe andare?

Consigli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me dovresti tenerla in un contenitore dal quale puoi tirare fuori qualche assaggio per vedere come evolve, considerando che non sai che direzione prenderà quel mosto

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Roy said:

Secondo me dovresti tenerla in un contenitore dal quale puoi tirare fuori qualche assaggio per vedere come evolve, considerando che non sai che direzione prenderà quel mosto

Giusto....

...non ci avevo pensato 

Grazie mille! :-) 

Edited by FBro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×