Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Alesad

Prima all-grain (Apa con lievito MJ44) temperatura di fermentazione alta

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

volevo un parere da parte vostra per quanto successo  con la mia prima All-Grain da kit Birramia (APA).

Premetto che birrifico da un paio d’anni, ma fino ad ora Ho utilizzato solo kit ed E+G, questa è stata la mia prima All-Grain fatta con il Grainfather.

Dopo aver studiato, letto il forum e cercato di capire i vari passaggi, mi sono lanciato nel mondo dell’ all grain e alla fine di 8 ore belle intense, domenica ho travasato nel fermentatore 23 litri di mosto con OG di 1052 inoculando due bustine di lievito M44 (opportunamente reidratato) che ha temperatura di fermentazione da 18 a 23 gradi.

Come da copione (ho letto un po’ in giro del comportamento dei lieviti MJ) ci sono volute 24 ore perché la fermentazione si palesasse con un bel gorgoglio, partendo da una temperatura di 20 gradi.

Senza paura ho chiuso la stanza dove il mosto fermentava e ho (fatto finta) di dimenticarmene.

Dopo altre 24 ore non ho resistito e (per fortuna) ho ficcato il naso nella stanza di fermentazione per capire se tutto fosse ok.

La temperatura del fermentatore segnava 24.9 e quindi ho provveduto, un grado alla volta e con molta calma, a riportarla a 20 gradi (temperaturaambiente della stanza).

Non credevo che la fermentazione generasse cosí tanto calore, ne terrò conto per la prossima volta.

Premesso che la birra è un’Apa (esattamente il kit alla grain che vende Birramia), secondo voi cosa posso aver scatenato in 24 ore di fermentazione a quella temperatura?

Rischio un intruglio imbevibile o tutto sommato non dovrei averla rovinata troppo? 

 

 Dal gorgogliatore usciva un odore non troppo invitante di alcool...

  

 

Grazie a chi vorrà darmi il suo parere (scusate per la lunghezza del post, ma almeno ho scritto tutto!)

 

 Ciao

Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stai calmo e birrifica.

Siccome hai gà fatto delle fermentazioni, sai che 24.9 misurato nel fermentatore è un pò tantino. Nella AG la fermentazione va avanti come nell'e+g, forse è un pò più torbido il mosto iniziale, ma poi si pulisce al primo travaso. Non penso che tu abbia una sonda di temperatura all'interno del fermentatore, quindi forse il mosto era ancora già caldo di 24.9, ma questo è uguale con i kit, con e+g e con AG. Comunque, birrifica e tieni conto delle cose che capitano, strada fancedo riuscirai a controllare molte più cose implementando piani pianino il tuo impianto. Per il momento porta avanti la birra e poi vedi come ti viene, prova a rifarla uguale uguale con t più basse e vedi cosa cambia. 

Ciao

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie del consiglio barattolo, vedrò come procede in questi giorni...

(La sonda di temperatura è nel fermentatore perché mi è stato regalato un conical fermenter della Grainfather che sto usando per la prima volta)

Share this post


Link to post
Share on other sites

I lieviti lavorano in range ottimali, la fermentazione essendo esotermica può portare i lieviti fuori da questo range con risultati poco piacevoli per il palato (forte sapore di banana matura, aroma di chewing gum, etc etc) l'unica soluzione è raffreddare in fretta e sperare che il danno non sia già fatto. Non sono cavalli allo stato brado, bisogna tenere le briglie strette.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se usi una camera di fermentazione la temperatura rimane quella impostata :good: non hai poi bisogno di abbassare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Alesad, la prossima volta la temperatura abbassala il più in fretta possibile.. :)
Se il lievito patisse così come narrano le leggende, lagherizzare e winterizzare sarebbe impossibile! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene ragazzi,

direi che all’assaggio finale vedrò se l’ho presa in tempo o se ho causato danni alla birra.

Adesso la densità è 1016 (partita da 1052) e il gorgoglio è calato di molto.

Per sabato contiamo di imbottigliare...

Vi aggiorno

Ale

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Imbottiglierò sabato 6, non mi fido del MJ44...

Continua a piantarsi e ripartire lenta per poi ripiantasti.

Assaggiata stamattina, sembra non ci sia nessun problema relativo a fermentazione iniziale a temperatura troppo alta.

Densità è 1015 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mai più Mangrove M44!!!

Dopo un mese esatto nel fermentatore (dal 16/09) il lievito sta lavorando ancora, moooooolto piano.

 

Sabato 20/10 imbottiglio, o la và o scoppia tutto...

Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho imbottigliato ieri, con FG 1014

 Attenuazione del 73% (M44  dovrebbe arrivare al 77% come minimo) ma mi accontento così.

Vero anche che ho fatto monostep a 68 gradi, quindi ho privilegiato le A-amilasi.

 

Per sicurezza ho fatto priming a 3 grammi/litro così da non rischiare esplosioni... Spero!

 

A presto (domenica 28 per una Abbazia) 

 

Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×