Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

che io sappia 7% in peso del cereale senza glumelle

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi a spanne facciamo due etti per 45 litri finali, 50% di cereale non maltato... messo a mollo sera prima...

Share this post


Link to post
Share on other sites



Io l'ho usata una sola ed unica volta....ora non ho dati certi da darti....per assurdo potrei pure aver sbagliato io volume di acqua di mash o sparge, anche se la vedo dura perché sono molto attento a quello e ricontrollo sempre volume....infine fu unica mia cotta col becchime, con frumento, che non conosco (e nemmeno voglio farlo) bene.
Fosse stato un ipotetico errore in cotta lo valuterei, che magari bevo e mi distraggo, ma pentoloni mash e sparge li riempio la sera prima da sobrio.
Detto questo ricordo che quella cotta come volume finale fu inferiore alle attese....spetta che vado a vedermi dati cotta.
Allora porcaccia miseriaccia non ho segnato quanta lolla usai (1 kg???...o +? forse 2 kg? in 10 kg malto)....mi attendevo circa 44 lt a fine sparge nel pentolone, in pre boli, invece ne ottenni 40, in pratica circa 4 lt in meno.
Poi ripeto non escludo del tutto un errore mio di volumi (se fosse errore di volume sarebbe di 3 lt, perché caraffa che uso per misurare e da 3 lt, poi effettuo anche controllo su volume totale).
Se legge chi usa spesso la lolla ( [mention=9119]EnzoR[/mention] ?) sarà più preciso.
 


Il mio interesse per il kilo era per avere una grammatura di acqua assorbita, ma se hai avuto una 4 litri in meno e tu avessi usato 2 kili di lolla avremmo un assorbimento di 2 litri al kilo che mi sembra un risultato altissimo.
Alla prossima cotta sacrifico 1 kilo di lolla e misuro tutta l'acqua che sgocciola.
Ps. Io uso circa il 5% di lolla sul grist totale sempre

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 hour ago, sven_mx5 said:


 

 


Il mio interesse per il kilo era per avere una grammatura di acqua assorbita, ma se hai avuto una 4 litri in meno e tu avessi usato 2 kili di lolla avremmo un assorbimento di 2 litri al kilo che mi sembra un risultato altissimo.
Alla prossima cotta sacrifico 1 kilo di lolla e misuro tutta l'acqua che sgocciola.
Ps. Io uso circa il 5% di lolla sul grist totale sempre

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk
 

 

Infatti...per quello non mi tornarono i conti.;)

Deve esserci stato qualche errore mio da qualche parte.

Ma siccome fu la prima (e credo ultima) volta che usai la lolla (e il becchime) non me ne sono fatto un cruccio.

Comunque penso che più del malto non assorba....dunque al max suppongo sia 1 lt x kg...anche se penso sia pure meno.:unknw:

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minutes ago, conco said:

Infatti...per quello non mi tornarono i conti.;)

Deve esserci stato qualche errore mio da qualche parte.

Ma siccome fu la prima (e credo ultima) volta che usai la lolla (e il becchime) non me ne sono fatto un cruccio.

Comunque penso che più del malto non assorba....dunque al max suppongo sia 1 lt x kg...anche se penso sia pure meno.:unknw:

1 kg di lolla assorbe sicuramente più di un litro d'acqua!
1 kg di malto è poco, 1kg di lolla è una quantità notevole!


Io ne misi 300g circa e, a spanne, 1 litro d'acqua.. Dopo 30-40min(ero di corsa e stavo recuperando uno sparge bloccato) sicuramente c'era meno di mezzo litro e la lolla non pareva ben idratata..
Poi come detto i conti erano molto approssimativi.. Ma la quantità d'acqua che assorbe la lolla mi aveva stupito.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Tyrion132 said:

1 kg di lolla assorbe sicuramente più di un litro d'acqua!
1 kg di malto è poco, 1kg di lolla è una quantità notevole!


Io ne misi 300g circa e, a spanne, 1 litro d'acqua.. Dopo 30-40min(ero di corsa e stavo recuperando uno sparge bloccato) sicuramente c'era meno di mezzo litro e la lolla non pareva ben idratata..
Poi come detto i conti erano molto approssimativi.. Ma la quantità d'acqua che assorbe la lolla mi aveva stupito.. :)

Beh allora forse non sbagliai con i volumi....impressione che ciuciasse tanto la ebbi.

Ma ripeto...non credo che la riuserò in vita mia...per cui....era giusto per cercare di dare una piccola mano a Sven.;)

Se ciucia così e se lui l'ha sempre usata a secco come feci io ti sballa parecchi valori si...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si diciamo anche che in 21 cotte non ho mai centrato la og e litri mi avvicino, alle volte di più e alle volte di meno. Sicuramente la lolla potrebbe essere una variabile che mi sballa. Come detto proverò 24h di ammollo di lolla e poi misuro l'acqua residua.

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours ago, sven_mx5 said:

Si diciamo anche che in 21 cotte non ho mai centrato la og e litri mi avvicino, alle volte di più e alle volte di meno. Sicuramente la lolla potrebbe essere una variabile che mi sballa. Come detto proverò 24h di ammollo di lolla e poi misuro l'acqua residua.
 

Si ok, però Sven perdonami, io l'ho usata una volta sola e senza informarmi l'ho usata a secco, ma se metti caso mai io dovessi riusarla ora so che devo metterla a bagno prima per risolvere totalmente il problema....ora la mia domanda è....perché semplicemente non la metti a bagno il giorno prima come fa chi la usa?:D

In quel modo risolvi tuoi problemi, senza star li a fare misure varie.;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si ok, però Sven perdonami, io l'ho usata una volta sola e senza informarmi l'ho usata a secco, ma se metti caso mai io dovessi riusarla ora so che devo metterla a bagno prima per risolvere totalmente il problema....ora la mia domanda è....perché semplicemente non la metti a bagno il giorno prima come fa chi la usa?
In quel modo risolvi tuoi problemi, senza star li a fare misure varie.
Per pura comodità e anche perche se ti capita che sposti la cotta e hai gia messo in ammollo butti la lolla perche inizia a fermentare.

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, sven_mx5 said:

Per pura comodità emoji23.png e anche perche se ti capita che sposti la cotta e hai gia messo in ammollo butti la lolla perche inizia a fermentare.
 

Ok...allora puoi metterla a bagno quando sei certo che fai cotta, tanto penso che anche un ora o due bastino.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi,

 

riprendo questo topic... Prima stout e primi dubbi da verginello principiante..

(voglio scatenare l'inferno)

I fiocchi (sia avena che orzo) li devo macinare? L'orzo suppongo di si perchè si vede ad occhio che è intero. Ma l'avena? Essendo già schiacciata io direi di no. Se poi li devo macinare, uso lo stesso gap che uso con il i cereali maltati?

Riprendo inoltre il discorso lolla (aaahhhh è quello della lolla...) 

 

Avrò 4 chili di grani, di cui 1 kg (25%) di fiocchi d'orzo. Seguendo il discorso di 4% del cereale nudo, io metterei 40 gr di lolla a bagno dalla sera prima, giusto per stare sicuri.

 

Che dite birrafondai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fiocchi non vanno macinati, o meglio se li macini non succede nulla, ma e solo uno spreco di tempo dato che puoi metterli tranquillamente così.

E anche quelli d'orzo sono schiacciati come quelli d'avena...se sono fiocchi...:D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minutes ago, conco said:

E anche quelli d'orzo sono schiacciati come quelli d'avena...se sono fiocchi...:D

Ora non vi posso postarela foto... li ho a casa.. ma ieri mi sembravano interi.. cacchio.. dubbio atroce

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, mauro.manca79 said:

Ora non vi posso postarela foto... li ho a casa.. ma ieri mi sembravano interi.. cacchio.. dubbio atroce

 

Ma come interi scusa....i fiocchi sono tutti passati sotto il rullo e schiacciati....se non lo sono...non sono fiocchi probabilmente.

Avena e più piccolo come fiocco se non ricordo male, orzo e leggermente più grosso, ma tolto quello e (se la memoria non mi inganna...avena e tanto che non la uso) una leggera differenza di colore...uguali sono.

fiocchi_di_orzo_3.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco, quello che hai postato tu a me sembra l'avena che ho.

 

Mi sono riguardato l'invoice ed effettivemente c'è scritto CRISP FLAKED BARLEY.

 

Quindi o sono minchione io (non mi stupirebbe) o mi hanno fregato e non me ne sono reso ancora conto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma va, ma che fregato....tutto suppongo stia nel "crisp".:D

Ma  credo proprio si usino come gli altri.:unknw:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, conco said:

Fiocchi non vanno macinati, o meglio se li macini non succede nulla,

non succede nulla dipende anche dall'impianto: ho sentito esperienze di troppa farina dopo aver macinato i fiocchi e quindi bruciature e problemi di filtrazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti dirò, io nelle stout ho problemi a causa dei tostati e non dei fiocchi(perchè anche senza mi si attuppa tutto).. :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minutes ago, Tyrion132 said:

Ti dirò, io nelle stout ho problemi a causa dei tostati e non dei fiocchi(perchè anche senza mi si attuppa tutto).. :(

a me i grani torrefatti si sfarinano fortissimo, hai provato a macinarli più grossi?

altrimenti potrebbe essere un problema di xenofobia del tuo impianto, che respinge i grani neri

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minutes ago, didinho said:

a me i grani torrefatti si sfarinano fortissimo, hai provato a macinarli più grossi?

altrimenti potrebbe essere un problema di xenofobia del tuo impianto, che respinge i grani neri

Provato a macinarli meno, molto meno.. andò esattamente come le altre volte..
Punto anche io sulla xenofobia.. D'ora in poi, nelle stout, lolla e ciao..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
4 hours ago, didinho said:

non succede nulla dipende anche dall'impianto: ho sentito esperienze di troppa farina dopo aver macinato i fiocchi e quindi bruciature e problemi di filtrazione

Boh a me e capitato solo una volta...come un genio pesavo malti da macinare, pesavo e buttavo nel pentolone dove poi prelevo grani e macino...arrivo a pesata fiocchi, e non so perché e non so percome dopo pesati, invece che metterli nel pentolone in cui vanno i grani dopo macinatura li ho messi in quello con grani da macinare....ne ho tolti a mano un po', poi mi sono reso conto che francamente era impossibile pretendere di togliergli...e li ho macinati.

E non ho avuto alcun problema....a parte che sfarinano di più malto e torrefatti che fiocchi.

Per cui non comprendo come possano dare problemi...però oh, mi e capitato solo una volta, in genere se sono in versione sveglia li metto senza macinarli...e senza lolla assolutamente.:D

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, conco said:

...se sono fiocchi...:D

Ecco... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora come potete vedere l'oezo in fiocchi ha l'aspetto dei fiocchi.. Mentre l'avena.. A me non sembra proprio uguale.. Poi oh.. Paranoie da novellinodd049e7733b172ab9b06a03d1737667d.jpgcb393deb2fac356053a31efe6bcf8fb8.jpg

Sent from my KFDOWI using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×