Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Ajeje Brazorf

Dubbi fasi operative AG.

14 posts in this topic

Salve,
vorrei porre dei quesiti su alcune fasi operative in AG classico a 3 tini. Spero non sia un post confusionario.
Parto con una domanda:

1. come filtrate i luppolo in pellets in bollitura? Con Whirlpool? Se si, come realizzarlo nel tino di boil se si riscalda con resistenza sul fondo?


2. Fly sparge.
Quando lo si interrompe, ovvero, se non riusciamo a "centrare" i litri da raccogliere, si dà priorità alla densità preboil?
Come ci si dovrebbe regolare/comportare?

3. Come deve avvenire la reidratazione e l'inoculo di un lievito secco.

Grazie in anticipo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) anche io ho la resistenza sul fondo è faccio Whirlpool lo stesso, con risultati non fantastici, magari aspetta qualcuno che ne sa di più.

2) io quando stavo a 3 tini puntavo più ai litri finali, ma questo dipende da te, se dai più priorità al rispetto della ricetta cerca solo di centrare l OG, altrimenti appena arrivi ai litri prevoil ti fermi. 

3) ultimamente sono dovuto tornare ai secchi e mi sto trovando molto bene nel seguente modo:

Un paio di ore prima di inoculare scaldo acqua a 35 gradi, metto un Po di zucchero (1/2 cucchiaini) metto il lievito e ossigeno scuotendo il barattolo, chiudo senza stringere, ogni mezzoretta agito un Po.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso i sacchetti tipo calze, per i luppoli.

per la reidratazione, le ho provate tutte e va bene qualsiasi cosa. Ultimamente lo "poso" sulla enorme schiuma che si crea dopo l'ossigenazione a trapano, e mi trovo benissimo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se vuoi-puoi potresti anche travasare il mosto in pentola di mash o sparge lavate in modo da non avere resistenza in mezzo agli zebedei tutto dipende da capienza pentole e litri che fai...

Dopo un po' la 2 ti viene automaticamente... basta che ti segni sempre bene tutti i dati, se calcoli l'efficienza dell'impianto poi non puoi sbagliare di molto, ovvio che qualche cotta per prendere il giro serve...

Io non ho mai reidratato, spargo sulla schiuma dell'ossigenazione ed è sempre andata bene, se proprio vuoi reidratare segui le istruzioni del produttore, così se qualche cosa va storto sai chi incolpare! Comunque normalmente acqua calda intorno ai 30 gradi e volume di 10 volte il peso del lievito se non ricordo male...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, EnzoR said:

Se vuoi-puoi potresti anche travasare il mosto in pentola di mash o sparge lavate in modo da non avere resistenza in mezzo agli zebedei tutto dipende da capienza pentole e litri che fai...

E se facessi Whirlpool direttamente nel tino di boil tramite doppia valvola (entrata e in uscita) e l'ausilio di una pompa?

2 hours ago, EnzoR said:

Dopo un po' la 2 ti viene automaticamente... basta che ti segni sempre bene tutti i dati, se calcoli l'efficienza dell'impianto poi non puoi sbagliare di molto, ovvio che qualche cotta per prendere il giro serve...

Sto segnando i dati. Come faccio ad elaborare i calcoli di efficienza del.mio impianto? Sto usando l'app Calcoliamo Birra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 hours ago, CeT_LoLLo said:

2) io quando stavo a 3 tini puntavo più ai litri finali, ma questo dipende da te, se dai più priorità al rispetto della ricetta cerca solo di centrare l OG, altrimenti appena arrivi ai litri prevoil ti fermi.

Intendi L'OG preboil? Cioè è quella che ci viene dettata/stimata dal software?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, comunque non ti fissare troppo su qualche punto che può mancare, col tempo si aggiusta la mira, concentrati sul fare tutto per bene a livello di processo.

Imposta in ricetta 60/65% di efficenxa e se ne ottieni 70 puoi diluire con altra acqua.

Edited by CeT_LoLLo
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 hours ago, Ajeje Brazorf said:

E se facessi Whirlpool direttamente nel tino di boil tramite doppia valvola (entrata e in uscita) e l'ausilio di una pompa?

Credo che questo sia il mio ultimo dubbio, attendo i vostri pareri. Grazie come sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rover b20 in pentola da 70 l con 40 l di acqua dentro non faceva un vortice abbastanza buono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours ago, Ajeje Brazorf said:

Ho in tino da 50lt e una Chugger.

Prova e vedi cosa succede, secondo me ti complichi la vita, con avvitatore e paletta viene benissimo e non devi fare niente. Poi se ti piace xomplicarti la vita (come me :D) un tentativo con acqua non ci vuole niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avvitatore e paletta e vai sul sicuro, e non ti sbatti troppo, io ne ho fatta una tipo bacbrewing e devo dirti che è fenomenale 

 

 

4DDD9163-2EF2-499C-902A-73FDEBC3E290.jpeg

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho proprio preso le quote di bac e fatta tagliare al laser da un amico

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now