Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Avrei bisogno di un consiglio!

L'ultima cotta che ho fatto mi sono beccato la mia prima infezione () di fioretta!

Non ho buttato tutto ma ho imbottigliato!

Ora voglio riprendere la produzione e prima di fare le prossime cotte volevo essere tranquillo e fare una accurata pulizia/cambio di attrezzatura.

 

In merito alle bottiglie, secondo voi una bollitura potrebbe essere ottimale?!

Potrei anche pensare di immergerle in acqua bollente con amuchina?! (Oppure é una cazzata?!)

Grazie per le dritte

 

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

se eri certo dell'infezione potevi evitare di imbottigliare perchè così hai esteso il problema ... :)

io le farei stare in ammollo con acqua e candeggina per un pò, risciacquo, monterei lo spazzolone per pulire le bottiglie ad un avvitatore e lo utilizzerei per pulire le bottiglie, risciacquo ancora e poi sanitificazione prima dell'uso successivo.

Per la bollitura non saprei non l'ho mai utilizzata ... 

ma valuta anche altri pareri ... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vetro bollente è difficile da maneggiare e pericoloso

Noi sanitizziamo con chemipro le bottiglie (non oxi quello normale), ma se non ne hai probabilmente risolvi anche solo con acqua e candeggina.

Non sprecare soldi in amuchina!

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, EnzoR said:

Il vetro bollente è difficile da maneggiare e pericoloso

Noi sanitizziamo con chemipro le bottiglie (non oxi quello normale), ma se non ne hai probabilmente risolvi anche solo con acqua e candeggina.

Non sprecare soldi in amuchina!

Enzo ma il chemipro è un semplice detergente non è un sanificante. io consiglierei o candeggina o peracetico se lo hai

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me risulta essere anche disinfettante

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, EnzoR said:

A me risulta essere anche disinfettante

veramente anche io ho letto che è solo  detergente ... però prima di passare allo starsan l'ho usato diverse volte anche  per sanificare e niente è successo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, EnzoR said:

A me risulta essere anche disinfettante

Va a finire che ora scopri che è solo un detergente e domani ti becchi la prima infezione.. XD

Share this post


Link to post
Share on other sites



se eri certo dell'infezione potevi evitare di imbottigliare perchè così hai esteso il problema ...


Tutto si lava o sostituisce...tra le cose indelebili c'è invece l'onta della birra nello scarico! Grande Matt!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minutes ago, Luppulus in fabula said:


 

 


Tutto si lava o sostituisce...tra le cose indelebili c'è invece l'onta della birra nello scarico! emoji28.png Grande Matt!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
 

 

vabbè è soggettivo ... per me l'attrezzatura è più importante ... ad esempio mi darebbe più fastidio di essere poco sicuro sulle bottiglie perchè contenevano birra infetta ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites


 
In merito alle bottiglie, secondo voi una bollitura potrebbe essere ottimale?!
Potrei anche pensare di immergerle in acqua bollente con amuchina?! (Oppure é una cazzata?!)
Grazie per le dritte
 
Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 
 



Non utilizzare L’amuchina perchè Costa cara e altro non è che candeggina diluita...

Piuttosto usa la candeggina stessa ma anche in quel caso non in acqua calda perchè il cloro a caldo evapora subito ed è anche pericoloso...
Se la devi usare acqua a temperatura ambiente e lasci a mollo il tutto...

Poi un bel risciacquo per eliminare i residui di cloro...

Qualcuno ha parlato di peracetico... come sanificante è ottimo però è pericoloso da maneggiare e difficile da reperire... se ne hai la possibilità penso sia la soluzione migliore ma fai attenzione.... e comunque anche in quel caso temperatura ambiente o non superiori ai 30 gradi altrimenti serve a poco...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il peracetico Birramia e Pinta lo vendono e usato con guanti e occhiali di protezione è molto meno pericoloso della soda che ti vendono in qualsiasi brico.

Volendo usare il calore un bel bagno in acqua e soda a 80°C è più che sufficiente, temperature più alte come dice Enzo sono solo pericolose e non servono veramente. Le lavabottiglie industriali lavorano a questa temperatura e nei vuoti a rendere ci trovi veramente di tutto... :vava:

Share this post


Link to post
Share on other sites

wow grazie per le risposte!

si ero certo dell'infezione...ma mi scocciava troppo buttare la birra!! :rolleyes:
comunque a questo punto valuto se riesco a bollirle procedo così altrimento vado con candeggina, grazie mille!

Per quanto riguarda invece i fermentatoti?

Ne utilizzo due in plastica per i travasi...mentre quello "vero e proprio" è in acciaio.

che prodotti mi consigliate di utilizzare?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche in quel caso la candeggina/peracetico come sanificante va benissimo eventualmente si può utilizzare anche acqua ossigenata che avrebbe la stessa funzione del peracetico in maniera più ridotta (il peracetico contiene acqua ossigenata e acido acetico ed è la prima la vera protagonista della sanificazione)

Nel tuo caso però una detersione è richiesta prima.. quindi non puoi usare solo un sanificante...

Ti consiglio gli enzimi che anche se sono più difficili da usare e richiedono tempistiche maggiori sono quelli che garantiscono una pulizia più profonda e che quindi nel tuo caso trattandosi di un infezione e non di una pulizia “ordinaria” è quello che meglio si addice...

Non sono proprio a buon mercato ma il risultato è ottimo...

In alternativa come detergente c’è la soda caustica o addirittura soluzioni di soda e cloro già insieme che detergono e disinfettano insieme (questo a T ambiente per la presenza di cloro)

Ma ti consiglio il doppio lavaggio detersione e sanificazione se vuoi stare tranquillo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×