Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
ilrost

Blanche da manuale

11 posts in this topic

Visto che sono in vena di formulare ricette, ho studiato una blanche a tavolino, per accontentare la ragazza che mi staccia i cosiddetti con le sue blanche de namour, corsendonk, seta di rurale e così via.

Blanche

OG 1,046
FG  1,010
Efficienza impianto 70,0%
Litri finali 23
Litri pre boil 29
IBU 15,6
EBC 5,6
ABV 4,8%

carbonazione 2,6 volumi

 

Grist
2.5 kg Pilsner (Castle Malting) (3.0 EBC) (50.0%)
2.25 kg Flaked Wheat (3.2 EBC) (45.0%)
250 g Flaked Oats (2.0 EBC) (5.0%)
 

Luppoli
25 g Hallertauer Hersbrucker (AA 3,2%) 60 min
30 g Saaz (AA 4,0%) 15 min

18.5 g Coriandolo (0,8g/L) 15 min
13.8 g Buccia d'arancia amara (0,6g/L) 15 min
13.8 g Buccia d'arancia dolce (0,6g/L) 15 min

 

Mash
15 min protein rest 52°C
30 min alfa 63°C
30 min alfa-beta 66°C fino a conversione
10 minuti mash-out 78°C

Lievito
1 fiala WLP400 Belgian Wit Ale con starter da 2 litri

Fermentazione

parto a 20°C per un giorno e alzo fino a 22°C per il resto della fermentazione, in totale 14 giorni

30 gg a 22°C in bottiglia

 

sul lievito non mi spingo molto in quanto non ho mai provato questo liquido, ma vista la caratteristica del lievito, lo faccio lavorare in range ottimale.

ho tenuto le spezie abbastanza in linea con quanto ho letto in giro, il coriandolo è terribilmente difficile da equilibrare, l'arancia può farsi strada senza problemi. la luppolatura l'ho tenuta alta, vista l'attenuazione apparente del lievito (78%) e il grist dovrebbe accompagnare tutto senza problemi.

alzerei magari a 7/8% i fiocchi di avena, ma non so. che dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sposterei il coriandolo (macinato?) a 10 min e l’arancia a 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le spezie sono una questione di gusto.
Sul lievito non ti so dire, ho usato tre volte quello della mangrove che come profilo è piacevole peccato che attenui poco e devi compensare con un mash molto basso.
Con 50% di fiocchi un po di lolla la aggiungerei per precauzione e nel mash in aggiungerei insieme o prima il pils per evitare che i fiocchi facciano "tappo" se aggiunti da soli per primi.

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo aggiungere la lolla in ricetta per calcolare l'acqua in più da mettere visto che anche se poco assorbe anche lei virgola Dopodiché metto la lolla sul fondo prima di inserire i grani

Il coriandolo va macinato?

Queste gettate a 5 minuti per l'arancia mi intrigano

Share this post


Link to post
Share on other sites

La lolla la metti a mollo la sera prima e non assorbe più nulla poi butti i e la lolla scolata...

Io la metto dopo altrimenti mi tappa le valvole...

Share this post


Link to post
Share on other sites

il grano alza il ph quindi parti da acqua con pochi bicarbonati e correggi con acido

il coriandolo si macina con un pestello, basta che spacchi a metà le palline, in questo caso ti consiglio di usarlo solo negli ultimi 5 minuti di bollitura

considera 2g di nutrimento per lievito a 10'

starter forse ti stai tenendo largo, fai depositare il lievito e butta la parte liquida.

Share this post


Link to post
Share on other sites

uso l'acqua in bottiglia e lamodifico coi sali. in teoria uso sempre guizza che è abbastanza versatile da correggere. che profilo serve per una blanche?
se usassi il coriandolo intero potrei lasciarlo a 15/10 minuti? ho paura che una volta macinato prenda il sopravvento sulla birra regalandomi aromi di prosciutto haha

i nutrienti.. farò un ordine con il materiale che mi manca

ovviamente lo starter sarà solo la crema di lievito cresciuta, voglio solo dargli una smossa non sapendo quante cellule si trovano nella bustina

per la lolla buono a sapersi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
uso l'acqua in bottiglia e lamodifico coi sali. in teoria uso sempre guizza che è abbastanza versatile da correggere. che profilo serve per una blanche?
se usassi il coriandolo intero potrei lasciarlo a 15/10 minuti? ho paura che una volta macinato prenda il sopravvento sulla birra regalandomi aromi di prosciutto haha

i nutrienti.. farò un ordine con il materiale che mi manca

ovviamente lo starter sarà solo la crema di lievito cresciuta, voglio solo dargli una smossa non sapendo quante cellule si trovano nella bustina

per la lolla buono a sapersi!
Noi abbiamo brassato una blanche un po' di mesi fa..avevamo anche noi un 0.8 g/l di coriandolo a 5', macinato con mulino.. più scarsi invece con l'arancia (stessa quantità del coriandolo, infatti ne mancava un po' nella birra finita). Il coriandolo lo si sentiva abbastanza, forse un po' troppo o forse nn compensato dall'arancia, ma nn dava fastidio anzi..la cosa piaceva..e l'hanno assaggiata in parecchi. Se poi è come in cucina devo dire che l'aroma nn è tanto standard, dipende da quanto "vecchio" è quel granello di coriandolo..

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minutes ago, ilrost said:

uso l'acqua in bottiglia e lamodifico coi sali. in teoria uso sempre guizza che è abbastanza versatile da correggere. che profilo serve per una blanche?
se usassi il coriandolo intero potrei lasciarlo a 15/10 minuti? ho paura che una volta macinato prenda il sopravvento sulla birra regalandomi aromi di prosciutto haha

 

io parto dalla blues dell'eurospin che ha pochissimi bicarbonati ed è poverissima di sali e costa 0,17€/L

correzione: calcio  50-100, solfati 0-50, cloro 0-100, alcalinità 0-80.

il coriandolo se è stato conservato bene e lo macini rischia di prendere il sopravvento e di nascondere completamente l'arancia per questo meglio pochi minuti

l'arancia solo la scorza esterna senza il bianco, meglio l'arancia amara.

per la blanche parto da un 45% di grano biologico di varietà antiche che mi procuro da agricoltori fidati. la cotta dura 2 ore in più ma sono sicuro di partire da un 50% di prodotto primo sano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il coriandolo se è buono è limonoso se è cattivo è prosciuttoso... non conta come lo infili ma cosa infili... in questo caso! :lol:

Comunque macinalo grossolano pastellalo ma rompilo altrimenti estrai molto meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Memore delle esperienze di@Simone11 che con il suo coriandolo fresco sentiva il prosciutto, prendendolo da pinta (che già alcuni con i luppoli si trovano male) ho paura del risultato haha

In ogni caso, macino e via! 10 minuti dalla fine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now