Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
stecamux

Calcolo efficenza impianto

3 posts in this topic

Ciao a tutti.

da circa due cotte sono passato a Biab con risultati abbastanza soddisfacenti. Ho raggiunto un' efficenza di circa 70/72% che non mi par male per un novellino..... Ora volevo ragionare con voi circa i calcoli per controllare a dovere i quantitativi finali di birra ottenuti con il mio impianto.

Impianto costituito da pentola polsinelli da 50 lt diametro 46cm fornellone da 13 kw alimentato a gas, sacca biab di mr-malt e utilizzo di soluzione tampone ph 5.2 (non uccidetemi) bollitura 60 min, conversione saccarificazione dopo circa 45-50 minuti.

Premetto che per mia stupidità non ho mai fatto calcoli approfonditi che volevo iniziare a fare sabato per una Belgian blond ale che ho in preparazione. Nell'ultima cotta, partendo da 31,5 litri in pentola e con 4.9 kg di grani ho ricavato 20.5 litri di mosto con una og corrispondente a quella preventivata da brewonline che uso insieme a beersmith.

I miei calcoli si basano quindi su di una perdita totale del 32% (31,5-21,5= 10lt persi 32%) 

quale è secondo voi il miglior modo di calcolare le perdite dei vari passaggi per poter avere comunque una birra non violentata da misurazioni "invasive" tipo travasi? Io pensavo di usare un mestolone graduato e dopo i vari passaggi, misurare le quantità rimanenti ma, domanda ancor più importante per la cotta di sabato: posso basarmi su quella percentuale generale per impostare la cotta e poi tararmi a dovere??

Grazie mile!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, io ho capito come funzionavano le perdite usando il software Calcoliamo Birra, mi fa vedere tutte le perdite che dovrei avere durante la cotta e poi se non corrispondono alla realtà vario le impostazioni dell'impianto di conseguenza. 

Screenshot_20180209-085556.thumb.png.5edb42fb572d3f355203937c5a746d33.png

Mi riporta l'efficienza impianto e da quando lo sto usando, mi trovo molto meglio a rispettare i parametri di partenza. Queste sono le perdite dell'ultima fatta una sparkling ale brassata ieri, ho usato un nuovo hop spider e non ho avuto le perdite di trub che avevo in precedenza in pentola mi è rimasto forse un litro, quindi alla prossima cotta diminuisco la perdita di trub nelle impostazioni. Invece di 23 litri mi sono ritrovato 24 in fermentatore. 

A me sembra strano che tu con 31,5 metta in fermentatore solo 20,5 perdendo 11 litri, nella mia da 30,5 ho messo 24, anche i grani usati in realtà sono simili (4,5kg). Conoscere le perdite è importante per cercare di limitarle. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È ufficiale ho un problema di trub.. o meglio alla fine di ogni cotta mi ritrovo con una quantità spropositata di proteine sul fondo della pentola. Faccio sempre una pausa per permettere il deposito di tutte le schifezze ma comunque anche nell’ultima birra ho avuto circa 6 lt di mosto torbidissimo che in parte ho comunque inserito in fermentatore. So che in Biab il problema della sfarinatura è implicito del metodo ma 6 lt mi sembrano veramente troppi!!!

Voi che solizioni utilizzate??

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now