Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Wik9234

Possibile problema con rifrattometro

Recommended Posts

Sabato ho fatto 23 litri di birra, misuro l'OG con il rifrattometro e mi da 11,5 brix, li converto ed ottengo 1,046. Dopo poche ore la fermentazione (lievito US-05) parte e Domenica è già bella vigorosa. Ieri misuro la densità, sempre con il rifrattometro e mi da 8 brix che converto con la formula che tiene conto dell'alcool in 1,021. Oggi il gorgoliatore rallenta un po' e decido di misurare nuovamente la densità ottenendo 5,1 brix quindi 1,004! Com'è possibile che il gorgoliatore butti fuori ancora così tanta CO2? Le mie conclusioni sono state: o ho qualche problema con il rifrattometro o è un'infezione anche perché da calcoli prevedevo una FG di 1,010.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prime volte che usi rifrattometro conviene sempre incrociare letture con densimetro.

Per evitare errori di prelievo e lettura campione (ripetere lettura 2-3 volte almeno, assicurarsi che campione sia omogeneo e non prelevato da mosto stratificato)....ed eventuali errori del rifrattometro.

Una volta appurato che letture sono compatibili....allora puoi iniziare ad usare solo rifrattometro.

Se sbagli a monte, solo per farti un stupido esempio, ovvero lettura og, tutte le altre letture saranno inesatte di conseguenza.

In ogni caso ora puoi comunque (se lo hai) usare densimetro...e al limite controllare se densità cambia con rifrattometro, a prescindere da ciò che ti esce con conversione.

Poi se e infezione.....:unknw:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao se non fornisci altre informazioni è impossibile capire, tipo mash fatto, ricetta ecc. 

Comunque ti dico quello che ho capito io dei rifrattometri. Non servono tanto per determinare og ed fg (intendo i valori numeri esatti), perché non si trovano affatto con i densimetri. Mi spiego meglio, ogni mosto è diverso dall'altro, poiché contiene, oltre agli zuccheri,  sostanze che deviano la luce, quindi, per un uso corretto andrebbero tarati variando il fattore di correzione (1,04) ad ogni nuovo mosto con un densimetro (meglio se di precisione) infatti misurando lo stesso mosto privo di alcool con densimetro e subito dopo con rifrattometro potresti trovarti con valori diversi di OG, calcolando sempre con il fattore correttivo 1,04 (che non è una costante). A questo punto continuando ad usare anche per mosto con alcool il fattore 1,04 è ovvio che non ti trovi neanche per la fg. 

Il densimetro rimane imprescindibile per un homebrewer. Con il rifrattometro puoi stabilire solo quando è finita la fermentazione. A meno che lo tari con fattore giusto ad ogni cotta e per ogni mosto. 

Edited by trappist_forever

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, trappist_forever said:

Ciao se non fornisci altre informazioni è impossibile capire, tipo mash fatto, ricetta ecc.

mash a 66°C con rapporto 2,5l/kg, 4500g di Pale e 750 di Crystal 60L.

12 minutes ago, conco said:

Prime volte che usi rifrattometro conviene sempre incrociare letture con densimetro.

Per evitare errori di prelievo e lettura campione (ripetere lettura 2-3 volte almeno, assicurarsi che campione sia omogeneo e non prelevato da mosto stratificato)....ed eventuali errori del rifrattometro.

ho già pensato ad acquistare un nuovo densimetro (ho perso quello che avevo, ma avendo il rifrattometro me ne sono sbattuto). Credo che la lettura dell'OG non sia stata così tanto errata in quanto presa con la stanza a 20°C e dopo aver appena ossigenato il mosto (quindi bello mescolato). Le misure in fermentazione le ho prese però diversamente: senza controllare la temperatura della stanza (e quindi anche dell'acqua distillata) ho tarato il rifrattometro poi ho fatto scendere un po' di mosto dal rubinetto del fermentatore in una tazzina da caffè, prelevato qualche goccia con una pipetta e messa sul vetrino del rifrattometro. Quindi, sicuramente la misura non è precisa!

18 minutes ago, conco said:

Poi se e infezione.....:unknw:

Questo lo escludo perché a ripensarci, come sempre, dopo la misurazione ho assaggiato un po di mosto ed era dolce.. decisamente troppo dolce per essere a 1,004

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, Wik9234 said:

mash a 66°C con rapporto 2,5l/kg, 4500g di Pale e 750 di Crystal 60L.

ho già pensato ad acquistare un nuovo densimetro (ho perso quello che avevo, ma avendo il rifrattometro me ne sono sbattuto). 

Era meglio se era il contrario... avendo perso il rifrattometro me ne sono sbattuto perché avevo il densimetro :rofl:

Avendoli entrambi e testandoli abbastanza spesso sono sicuro che non coincidono i dati di og densimetro e og calcolata del rifrattometro (brewers friends, calcoliamo birra, brewplus ecc) non per problema di formula ma per via di quel fattore di correzione. Quindi solo con densimetro non saprai mai l'esattezza del dato OG sd FG. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento

Oggi mi è arrivato il nuovo densimetro (ed ho pure trovato quello vecchio) fg misurata 1,010.. quindi il problema era, come detto, la misurazione con il rifrattometro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma scusate, se il densimetro è imprescindibile misuratore per og ed fg... 

Perché dovrei acquistare anche il rifrattometro?? 

Scusate l ignoranza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il rifrattrometro è più comodo durante la cotta o in generale per vedere se la fermentazione procede, ma per avere una lettura corretta di OG è FG e necessario il densimetro. 

Detto questo 4 cotte fa mi si è rotto il densimetro e per ora sto andando avanti con il solo rifrattrometro; se non sei alle prime armi può bastare per impianti collaudati e fermentazione con lieviti facili da gestire, però è un approccio che non mi piace perché non hai dato precisi su quello che succede. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie @cet-lollo...

Sto iniziando col biab dopo diverse e+g .

Ho già il densimetro , ma sto cercando capire la validità del rifrattometro ( meno mosto da prelevare a parte) per acquistarlo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×