Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
sven

Rochefort 10

Recommended Posts

Eccomi qua, totalmente fuori dal mio stile a cercare di brassare una birra simile alla rochefort 10 per un mio amico.

Ho buttato giù una ricetta dopo averla assaggiata, ma devo dire che molti malti non li ho mai usati.

La temperatura di mash è impostata cosi per darmi un idea dell'attenuazione ma stavo valutando di fare uno step ad 64 ed uno a 72, è sbagliato?

Riguardo al lievito, consigli su come usarlo?

Grazie in anticipo

Cheers e465b50e943988013ebea27677b8f1a1.jpg

 

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal libro di Stan Hieronymus "Brew Like a Monk"

Rochefort 10
Original Gravity: 1.096 (23 °P)
Alcohol by Volume: 11.3%
Apparent Degree of Attenuation: 89%
IBU: 27
Malts: Pilsener, caramel
Adjuncts: White sugar, dark sugar, wheat starch
Spices: Coriander
Hops: Styrian Goldings, Hallertau
Yeast: Rochefort
Primary Fermentation: Yeast is pitched at 68° F (20° C), allowed to rise to 73° F (23° C), 7 days
Secondary Fermentation: 3 days at 46° F (8° C)
Also Noteworthy: Refermentation in the bottle with primary yeast

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come lievito il Wyeast n.1762 Belgian Abbey Ale II sembrerebbe il più indicato

 

Edited by Geepy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non riesco a leggere bene alcuni valori l'immagine è molto sgranata, comunque mi sembra un grist molto complicato i monaci la fanno molto più semplice. Parto dal presupposto che questa birra è una delle mie preferite e l'ho bevuta molte volte..... secondo me non è assolutamente fg 1,022 ma intorno 1,014 così a sensazione boccale e per arrivare a 11,3% ti occorre una og di almeno 1,100.

Detto ciò il carapils non ti serve non ti da nulla se non corpo, ti fa ottenere l'effetto contrario (alzare la fg), il caramunich lo terrei, invece qualcosa ti da, lo zucchero candito è poco, sempre per il motivo suddetto, infatti la sua mancanza ti da una og più bassa ed una fg più alta. I fiocchi d'avena non c'entrano nulla e li toglierei subito.

Dovresti attenuare di più, infatti, BLAM dice 89% tu sei al 75% quindi con quel lievito, la strada è una sola mash più basso 66° sono troppi. 

Bollitura 90 minuti? Tempo fa vidi una trasmissione su LaF in cui un cuoco era ospite dell'abbazia di Rochefort ed il mastro birraio nel preparare la Rochefort 10 la fece bollire almeno 3 ore. Un motivo ci sarà stato? Quel sapore particolare potrebbe essere dovuto a caramellizazione in bollitura degli zuccheri e relative reazioni di maillard. È vero che hai il melanoidin ma io prolungherei di molto la bollitura a vantaggio anche di più acqua di sparge e maggiore efficienza. 

Edited by trappist_forever

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non riesco a leggere bene alcuni valori l'immagine è molto sgranata, comunque mi sembra un grist molto complicato i monaci la fanno molto più semplice. Parto dal presupposto che questa birra è una delle mie preferite e l'ho bevuta molte volte..... secondo me non è assolutamente fg 1,022 ma intorno 1,014 così a sensazione boccale e per arrivare a 11,3% ti occorre una og di almeno 1,100.
Detto ciò il carapils non ti serve non ti da nulla se non corpo, ti fa ottenere l'effetto contrario (alzare la fg), il caramunich lo terrei, invece qualcosa ti da, lo zucchero candito è poco, sempre per il motivo suddetto, infatti la sua mancanza ti da una og più bassa ed una fg più alta. I fiocchi d'avena non c'entrano nulla e li toglierei subito.
Dovresti attenuare di più, infatti, BLAM dice 89% tu sei al 75% quindi con quel lievito, la strada è una sola mash più basso 66° sono troppi. 
Bollitura 90 minuti? Tempo fa vidi una trasmissione su LaF in cui un cuoco era ospite dell'abbazia di Rochefort ed il mastro birraio nel preparare la Rochefort 10 la fece bollire almeno 3 ore. Un motivo ci sarà stato? Quel sapore particolare potrebbe essere dovuto a caramellizazione in bollitura degli zuccheri e relative reazioni di maillard. È vero che hai il melanoidin ma io prolungherei di molto la bollitura a vantaggio anche di più acqua di sparge e maggiore efficienza. 
UIntanto grazie a tutti per le risposte e i consigli.
Ho riformulato la ricetta:
Diminuito i litri
Abbassato il mash
Modificato il grist, quanto dovrei aumentare lo zucchero?
Mi sono tenuto un po poi basso di abv per paura che venga fuori del petrolio e per non arrivare troppo vicino al limite di sopportazione del lievito che dovrebbe essere 12 circa
Parlavi di 89% di attenuazione apparente, si puo spingere un lievito un lievito da 75% a mangiare piu che al cenone di capodanno?
Ps. Non mi carica lo screen senza diminuire la risoluzione, non capisco perche780c95493adcf718a259c68321aaa7cf.jpgfed1f67b661456c5ebafab19a7612b9e.jpgdcf20f00262642716c01104a583f6439.jpg

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minutes ago, sven said:

Modificato il grist, quanto dovrei aumentare lo zucchero?
Mi sono tenuto un po poi basso di abv per paura che venga fuori del petrolio emoji23.png e per non arrivare troppo vicino al limite di sopportazione del lievito che dovrebbe essere 12 circa
Parlavi di 89% di attenuazione apparente, si puo spingere un lievito un lievito da 75% a mangiare piu che al cenone di capodanno?

Calcoliamo birra ti da la possibilità di condividere tutto in forma testuale (share testo nel menù) e poi incolli nel forum, perché io ora non vedo gli ingredienti e le quantità. 

Comunque zucchero candito in cristalli 12-15% in sciroppo anche un po' di più. Poi io lo userei in fermentazione (con le opportune precauzioni)  dopo il primo travaso e non in late addiction. In questo modo fai metabolizzare prima gli zuccheri complessi poi quelli semplici, (in calcoliamo birra imposta zucchero "in ferment. sec") farà lui i calcoli devi solo ricordarti di aggiungerlo :D

Quel lievito con grist e  mash ben fatti ed aggiunte di zucchero in modo opportuno,  lo puoi spingere sicuramente ben oltre il 75%

Occhio a fare uno starter adeguato e ben eseguito, tieni la temperatura bassa e magari alzala man mano che finisce la fermentazione ma attento a non esagerare che i fusel alcool disgustano. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×