Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
OldFashion

Maturazione in damigiana

Recommended Posts

Sono finalmente riuscito a completare il "kit" minimo di attrezzatura per iniziare con le Wild e mi ritrovo davanti due "damine" a bocca larga da 15L e 20L. Noto che hanno dei tappi che definire ridicoli è far loro un complimento... Immagino che senza correre ai ripari ossidazione a palla. Dato che ho intenzione di iniziare con una Old Ale da lasciare in dama "ad libitum" come posso evitare un eccessivo contatto con l'aria? Forse una buona dose di domopack è in grado di sigillare in maniera efficace? Oppure esistono altri stratagemmi?

 

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mastice enologico, fai una guarnizione sotto al tappo e sei ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo pensato alle soluzioni più "alternative" e invece la cosa è fin troppo semplice! Non ero a conoscenza dell'esistenza di questo prodotto! Provvedo oggi stesso all'acquisto!
Grazie.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

A volte lo trovi in ferramenta se no alcuni brico un po' forniti altrimenti negozio di enologia e vai sul sicuro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarnizione così pure a lui, dovrei avere un tappo ancora incraciato a casa quando torno faccio una foto e la carico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il gorgogliatore pensavo di forare il tappo e mettere guarnizione ad hoc per il classico gorgogliatore!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io quando ho messo ad invecchiare una stout in una damigiana ho comprato il tappo da bricosi più grande del buco della damigiana, l ho tagliato fino a portarlo a misura e poi l ho rivestito con abbondante nastro teflon. Ha detto per un anno benissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si parla di damigiana a bocca larga

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa é lamia soluzione... poi userò il mastice per sigillare il tappo!

3dbc0bfac341ec106b1e08fa40a8dce6.jpg


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non sigillerei la damigiana, piuttosto inserirei delle garze in modo da fare spessore e permettere al tappo di aderire meglio.

In questo modo permetti una piccolissima microssigenazione necessaria al lavoro dei brett per esprimersi a 360 gradi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio timore è che un passaggio di ossigeno eccessivo unito ad un tempo di permanenza in dama di almeno 4/6 mesi rischi di far andare tutto in aceto!?!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente il tuo timore è fondato, ma tieni presente che sono birre che dovrebbero essere fermentare in botte. Noi usiamo litraggi bassi quindi dobbiamo usare piú precauzioni, ma il vetro è un contenitore che non lascia molto spazio alla micro ossigenazione, il risultato, isolando anche il tappo, sarebbe quello di far lavorare il brett quasi esclusivamente per il suo potere attenuante senza enfatizzare la parte aromatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minutes ago, druido said:

Io non sigillerei la damigiana, piuttosto inserirei delle garze in modo da fare spessore e permettere al tappo di aderire meglio.

 

In questo modo permetti una piccolissima microssigenazione necessaria al lavoro dei brett per esprimersi a 360 gradi.

 

mmmmm

l'unica fonte di dati che io abbia è "Le Birre Del BelgioIII" nel capitolo dove parla delle botti c'è una tabella in cui vengono dati dei valori  di diffusione dell' ossigeno in determinati contenitori (cm cubi di O2/litro/anno)...purtroppo il libro tratta soprattutto l'uso di carboy come quelle che usano gli americani, non sono contemplate le damigiane a bocca larga...ma...se le damigiane a bocca stretta (quelle classiche per il vino) con tappo in silicone possonio essere equiparate ai carboy quelle a bocca larga no...soprattutto con quel coperchio, molto esteso e dalla dubbia tenuta...la probabilità che quel coso permetta un grande scambio di ossigeno è alta secondo me...poi coi soli brett magari la cosa si traduce in una nota acetica non eccessiva (l'unico modo per saperlo è provare) ma in caso di fermentazioni spontanee il rischio di fare aceto è alto...dai dati forniti dal libro i carboy con tappo in silicone fanno passare il doppio dell'ossigeno di una botte da vino (misura con la quale io fisserei i vari paragoni dato che sono le botti usate dai birrifici...)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

clau riportavo solo la mia esperienza diretta, liberi di seguire i dati del libro ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peppo :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, EnzoR said:

Peppo :wub:

ciao carissimo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, druido said:

clau riportavo solo la mia esperienza diretta, liberi di seguire i dati del libro ;)

ma tu usi botte o vetro?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho iniziato anche io con il vetro prima di passare ai caratelli e botti piccole

Share this post


Link to post
Share on other sites

vetro chiuso come?

presumo che hai notato dei miglioramenti passando al legno...

di che volumi parliamo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato damigiane a bocca stretta da 5 litri e a bocca larga da 10.

X il legno da 5 a 30 litri e ovviamente il risultato è completamente diverso, ovviamente non c'è una regola generale in questo caso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uscendo leggermente dal seminato, ma sempre parlando di ossigenazione, come tappare una bottiglia che, verosimilmente, dovrà restare ferma anni? Corona, corona + capsula, sughero + capsula? In caso di sughero monopezzo sicuro e tenere la birra sdraiata?

Grazie a tutti per i consigli!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me solo corona e vai alla grande, nel caso sughero (intero non truciolati) sicuramente bottiglia sdraiata, ma assicurati che sia di buona qualità

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, EnzoR said:

Secondo me solo corona e vai alla grande, nel caso sughero (intero non truciolati) sicuramente bottiglia sdraiata, ma assicurati che sia di buona qualità

concordo con EnzoR, nel caso di solo corona, metti anche la bidula

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×