Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Wik9234

Primo impianto AG con 2 pentole e "no chill"

Recommended Posts

Ciao ragazzi, ho intenzione di costruirmi un impianto per brassare la mia prima AG (per precisare, in realtà, ho già fatto qualche cotta con il BIAB). Avendo a disposizione due pentole una da 20 con filtro bazooka e una da 10 litri e considerando che vorrei far cotte di 10/15 litri, pensavo di fare così: fare il mash nella pentola col bazooka ed usare l'altra per scaldare l'acqua di sparge; raccogliere il mosto in uscita dalla fase di sparge in un fermentatore; lavare la pentola con le trebbie per poi rimetterci il mosto dal fermentatore ed iniziare la bollitura; gli ultimi minuti di bollitura, appoggiare il coperchio (dotato di chiusura ermetica) sulla pentola per sanitizzarlo; finita la bollitura chiudere il coperchio e buttarlo nel lavandino con acqua e ghiaccio fino al raggiungimento della temperatura ambiente poi trasferire il tutto nel fermentatore ed inoculare.

Ora.. ciò che ho pensato, è totalmente privo di senso o qualcosa può andar bene? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

io amplierei un pochino la dimensione del tuo impianto... altrimenti diventa macchinoso perdi un sacco di tempo (es. raffreddi lentamente).

 

sicuro che sommando sparge+mash come litri stai nei 20 litri della pentola? (contando che un Po di espansione termica ce lhai...).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che sia un pò piccolo come impianto.

Ps col coperchio ci metti di più a raffreddare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah.. del tempo, non mi interessa molto (almeno per ora). Facendo un paio di calcoli puramente teorici su BrewPlus, ipotizzando di fare una APA con efficienza a 0,60, mi stava tutto e avanzava pure... mi dava un 6L e qualcosa per il mash e 8L e qualcosa per lo sparge.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, jumper said:

Credo che sia un pò piccolo come impianto.

Intendi anche tu riguardo lo spazio in pentola o per riguardo i litri prodotti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ogni tanto lavoro con pentolone piccolo...da 21-22 lt, ma solo quando faccio imperial stout o barley wine.

con uno da 20 lt se ci tiri fuori 10-12 lt a fine boil ti va già bene.

Poi ci sono altri hb che lavorano sempre su quei volumi, se ti va bene non vedo problemi particolari.

Tieni conto che già partire in bollitura con 18 lt vuol dire rischiare fuoriuscita mosto.

Mi preoccupa più il mash...perché sei stretto non poco, i grani occupano volume, non devi pensare solo all'acqua di mash.

Però se non fai birre ad alta og, magari ti basta anche...li devi valutare tu.

Con una pentola da 30 lt secondo me ti togli tanti problemi....e pure con un sistema di raffreddamento....però comunque si può fare birra uguale anche come pensi tu.;)

In Australia mettono il mosto ancora caldo nel fermentatore, lasciano lì per il tempo che serve a scendere di temperatura, poi ossigenano e inoculano...io non lo farei....ma io non sono australiano.:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi cogliete alla sprovvista perché pensavo che i problemi potessero essere su tutto meno che sulla capacità della pentola... C'è da dire che raramente salgo sopra i 1.050 di OG... ma mai più avrei pensato che 2,5 kg di grani e 6.35L di acqua potessero riempirmi la pentola.. anche perché in BIAB con quella pentola ci facevo uscire 10 litri tranquillamente. Allora mi sa che continuerò col BIAB fino a quando non avrò i fondi per permettermi una pentola seria :cray:

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, con 2,5 kg di grani e 6,35 lt di acqua ci stai alla grande....ma farai sempre e solo birre con quella og?

Se la risposta e si....allora non avrai mai problemi.

Come sali con og avrai problemi, nel senso che dovrai per forza fare meno litri.

Ma se nemmeno questo e un problema per te....allora sei ok.;)

 

P.s se lavori sempre con rapporto acqua/grani così basso fino a 5 kg di malto e 13 lt di acqua mash ci stai in pentola da 20 lt.....al pelo pelo ma ci stai.;)

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, anzi... siamo già quasi nei miei limiti :D... Amo le birre leggere. E poi si, se vorrò fare un'imperial, diminuirò le dosi. So che sembrerà assurdo ma preferisco restare sulle quantità piccole in modo da poterle gestire meglio, spendere meglio i soldi (puntando più sulla qualità degli ingredienti che sulla quantità.. purtroppo li studi e la fidanzata mi obbligano a scegliere) e fare più cotte che è la parte che preferisco ;).

Comunque, per il resto dite che posso provare? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che puoi provare.;)

Se lavori con 2,5 kg di malto puoi pure alzare rapporto e fare meno sparge.

Puoi fare i classici 3 lt x kg malto e stare sui 7,5 lt di acqua mash e sparge quello che ti serve.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Wik9234 said:

Comunque, per il resto dite che posso provare? :)

Puoi pensare ad un'altra opzione, che probabilmente non conosci, che ti permette sia di fare qualche litro in più forse anche una ventina, ed allo stesso tempo raffreddare più velocemente. Tutto ciò è una "bollitura concentrata" con la tua pentola da 20 litri porti in preboil ad esempio,  18 litri a fine bollitura otterrai 12/13 litri puliti di mosto ad una densità (calcolata) più alta che poi andrai a diluire con 7/8 litri di acqua preventivamente congelata ottenendo sia un rapido abbassamento della temperatura che la giusta og della birra di progetto. 

I contro sono: devi impiegare un po' più di luppolo visto la bollitura a preboil più elevato ed una efficienza di impianto leggermente minore. 

I pro te li ho già più o meno descritti. 

Per far ciò devi dotarti di un software che lasci impostare la bollitura concentrata e faccia i calcoli corretti sia di densità che di IBU (calcoliamo birra lo fa, ma io sono di parte, vedi un po' tu :D:D)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, è una tecnica che ho già usato in e+g.. ma a quel punto non avrei comunque il problema di avere una pentola decisamente piccola per il mash?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours ago, Wik9234 said:

Si, è una tecnica che ho già usato in e+g.. ma a quel punto non avrei comunque il problema di avere una pentola decisamente piccola per il mash?

Fissando un volume utile massimo di 18 litri per la pentola (2 di spazio per evitare fuoriuscite) utilizzando la tecnica del fly sparge ed ammettendo  diluizioni di mash comprese tra 2,5 l/kg e 3,0 l/kg (media 2,75 l/kg) puoi usare X kg di malto:

0,7X + 2,75X = 18

X = 18/3,45 = 5,22 kg

Adesso sta a te decidere se un massimo di 5,2 kg di malto sono sufficienti o meno per le tue birre! 

Considera che con 5,2 kg di pilsner puoi ottenere 20 litri di birra finita ad og 1,055 con efficienza impianto 70% 

P. S. Se non dovessero essere sufficienti poi c'è la possibilità di fare mash reiterati, ma forse ti complichi un po' troppo la vita :D

Edited by trappist_forever
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande.. ci proverò sicuramente!!! Per il mash reiterato aspetto, mi sembra di essermi già complicato la vita abbastanza per ora ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×