Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Dani

Campionato Mobi Hb 2018

Recommended Posts

Novità importanti per il campionato 2018

http://www.movimentobirra.it/mobi-campionato-italiano-hb-2018/

 

Quote

Il Campionato Italiano Homebrewing 2018 si articolerà in due fasi:

  • Una fase “eliminatoria” aperta a tutti gli homebrewer e composta dalle tappe sotto elencate. L’homebrewer potrà partecipare ad una come a tutte le tappe e accumulare punti così come da schema punteggi riportato sotto. Al termine della fase eliminatoria (settembre 2018) verrà pubblicata la “classifica finale della fase eliminatoria”.
  • Una fase finale alla quale avranno accesso solo i primi 5 classificati della fase eliminatoria. Ogni finalista concorrerà alla fase finale con 4 birre riferibili ai seguenti stili: American Stout, Blanche, Kolsh e un ulteriore stile birrario a piacere scelto dal finalista. Il Campione Italiano Homebrewing sarà colui il quale avrà maturato il punteggio medio più alto tra le 4 birre presentate. Al vincitore della fase eliminatoria verrà dato un punto di vantaggio sugli altri 4 finalisti. A parità di punteggio medio verrà considerato il piazzamento ottenuto durante la fase eliminatoria.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bha..

Non commento va..

Tutto ciò continua a distaccarsi sempre di più da ciò che è la mia idea di homebrewer..

Praticamente per fare una cosa del genere uno deve dedicarsi al campionato e dimenticarsi di divertirsi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bha..

Non commento va..

Tutto ciò continua a distaccarsi sempre di più da ciò che è la mia idea di homebrewer..

Praticamente per fare una cosa del genere uno deve dedicarsi al campionato e dimenticarsi di divertirsi...


Ciao Tyron,
Si può partecipare a una tappa come a tutte. Inoltre il punteggio totale delle eliminatorie è dato dalla somma dei punteggi di 6 tappe. Quindi non bisogna partecipare a tutte.

I temi delle tappe sono dei più disparati: da stile libero a stili tradizionali. C’è di tutto.

Inoltre diamo la possibilità di vincere anche a chi è arrivato 5 in classifica. Più avvincente, no?

Non so perché non risulti divertente ma ovviamente rispetto la tua opinione.

Potremmo fare un unico concorso con 300 birre come fanno tanti altri Paesi e ti assicuro che lo smazzo da parte delle persone che ci lavorano sarebbe molto di meno. :-) pro e contro in realtà.

Ciao e buone feste,
Riccardo



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, scustumatu said:

Si può partecipare a una tappa come a tutte. Inoltre il punteggio totale delle eliminatorie è dato dalla somma dei punteggi di 6 tappe. Quindi non bisogna partecipare a tutte.

 

Scusa non credo di aver capito, ma quindi più tappe mi faccio più punti faccio? quindi se partecipo ad una sola tappa faccio 1/6 dei punti che potrei fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusa non credo di aver capito, ma quindi più tappe mi faccio più punti faccio? quindi se partecipo ad una sola tappa faccio 1/6 dei punti che potrei fare?

C'è scritto nel regolamento... si considerano i migliori 6 piazzamenti su 8 tappe totali.

Inviato dal mio SM-J500FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho partecipato ad una sola tappa lo scorso anno, e per me era la prima. Aspettavo il calendario ma data la struttura non parteciperò.

Inviato dal mio SM-J500FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours ago, CeT_LoLLo said:

Scusa non credo di aver capito, ma quindi più tappe mi faccio più punti faccio? quindi se partecipo ad una sola tappa faccio 1/6 dei punti che potrei fare?

Sulle 8 tappe della fase eliminatoria si considerano i 6 migliori piazzamenti

Quote

Ai fini della “classifica finale eliminatoria”. complessiva, verranno sommati i migliori 6 piazzamenti ottenuti da ogni singolo concorrente sulle 8 prove a calendario. Verranno quindi “scartati” i 2 peggiori risultati dell’anno qualora il concorrente partecipasse a tutte le 8 tappe. In caso di concorrenti a pari punteggio, verrà conteggiata la media generale di tutte le birre presentate.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

8 tappe per la fase eliminatoria più 4 birre per la finale?
Si puoi partecipare ad una sola tappa ma giusti per il piacere personale, di certo non per entrare in classifica

Beh ha ragione Tyrion..o partecipi seriamente abbandonando ogni tua voglia di fare una birra per te o non partecipi..

Se ho capito bene si tratta di 12 birre..e non tutte maturano in tempi brevi..ti ci vuole un anno intero praticamente :D

Io già considero impegnativo un concorso di tre tappe in 9 mesi


Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 tappe per la fase eliminatoria più 4 birre per la finale?
Si puoi partecipare ad una sola tappa ma giusti per il piacere personale, di certo non per entrare in classifica

Beh ha ragione Tyrion..o partecipi seriamente abbandonando ogni tua voglia di fare una birra per te o non partecipi..

Se ho capito bene si tratta di 12 birre..e non tutte maturano in tempi brevi..ti ci vuole un anno intero praticamente

Io già considero impegnativo un concorso di tre tappe in 9 mesi


Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk



In realtà ne bastano 6. E con qualche piazzamento buono anche 3-4 per andare in finale.

Poi le 4 birre aggiuntive sono solo per i finalisti.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per le 4 birre della finale si hanno poco meno di 3 mesi di tempi circa (tra il villaggio della birra e birre di natale), a meno di non partire in anticipo a proprio rischio e "pericolo".

Per l'eliminatoria si possono battezzare un paio di concorsi complicati (la IGA di Monza con 2 mesi di preavviso per dire) e puntare sui 6 minimi che fanno media.

Questo per chi avesse velleità di partecipare pensando alla classifica. 

Chiaramente bisogna pianificare in base al calendario (come e più di prima, e se io non riuscivo a partecipare completamente prima figuriamoci ora). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo ora, non avevo letto.

Oramai una cosa e essere normali hb, ed un'altra e essere hb da "concorso".:D

Mo farò il vecchio rompi maroni che si stava meglio quando si stava peggio....lo so....mi perdonerete....forse!

Ma una volta era perfettamente compatibile essere un normale hb e fare concorsi e campionato.

Ora non più.

In questi anni ho visto il crescere di una sorta di hb "professionisti"....con cotte su cotte fatte, e queste tante cotte su cotte ulteriormente splittate in tante altre mini parti con lieviti, spezie e o dh differenti....senza a volte avere nemmeno lo spirito critico di discernere un minimo fra una cosa buona o meno buona, mi e capitato di vedere uno che iscrive tante birre vincere con una e magari prendere 10 o 20 pt con un'altra.

Poi oh, che devo dire va bene così, non ho nulla da dire al riguardo e alla formula scelta.

Ma, e qua ritorna il vecchio, con le braccia conserte dietro alla schiena davanti ad un cantiere, mentre discorre amabilmente con un vecchio amico, una volta gli hb nascevano per far birra per loro, per berla loro, poi solo dopo arrivava al limite il concorso ed il campionato, ma era solo ed esclusivamente un di più, ed alla fine era più una scusa per partecipare a questo evento con altri ammalati di hb e di birra come te, che come te la vivevano per quello che era....un divertimento e stop...però va beh il mondo va avanti, e te guarda quello con l'escavatore come cazzo lavora male, ai miei tempi con la sola pala noi si faceva meglio.....:lol:

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono dimenticato di rispondere a scustu..
Perdonami!


Comunque conco ha riassunto pienamente il mio pensiero..
Un homebrewer, per poter competere nel campionato, deve fare birra per campionato e non per se stesso..
Oramai uno che fa birra per se stesso non ha chance in campionato.. Magari gli capita di avere una cotta che gli piace davvero e che iscrive ad una tappa e magari la vince pure, ma stop..

Io i "vecchi tempi" a cui si riferisce conco li ho appena sfiorati.. Ma i miei concorsi sono eventi come le pizzate a casa di Niubbo.. Homebrewer appassionati, che fanno birra per il loro piacere e la bevono in compagnia.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà quest’anno il campionato è ancora più accessibile. Vanno in finale i primi 5 e negli ultimi anni sono bastati 30-35 punti al massimo per arrivare quinto. In questo modo basta la partecipazione a 3-5 tappe con esiti discreti per arrivare in finale e vincere. Che è molto meno di quanto ci voleva in passato. Non per forza uno deve fare birre per il campionato ma un HB almeno 5/6 birre all’anno le fa e se vuole in concomitanza partecipare al campionato può farlo perché c’è di tutto tra i temi delle tappe. Ragazzi, è sopratutto un gioco! Non dimentichiamolo ;-)

Non sostituisce le pizze a casa con gli amici. È solo un’altra cosa.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo scustu..
Io invece non lo vedo più come un gioco..

Ok, bastano 4 concorso con buoni piazzamenti per piazzarsi.. Ma sappiamo tutti che fare 4 buoni risultati su 4 concorsi è tutto tranne che facile..
E la finale? Io, per esempio, non ho mai lavorato dulle blanche e sulle koelsch.. A chi basterebbero un paio di tentativi per farle decenti? E comunque sarebbero altre 5 cotte..
Ammettendo che vada sempre tutto bene al primo colpo sono 9 cotte in un anno da dedicare esclusivamente al concorso..
 

Detto questo, non voglio far polemica.. Sicuramente per chi dedica anima e corpo al concorso sarà più divertente.. Son contento per loro.. :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo scustu..
Io invece non lo vedo più come un gioco..

Ok, bastano 4 concorso con buoni piazzamenti per piazzarsi.. Ma sappiamo tutti che fare 4 buoni risultati su 4 concorsi è tutto tranne che facile..
E la finale? Io, per esempio, non ho mai lavorato dulle blanche e sulle koelsch.. A chi basterebbero un paio di tentativi per farle decenti? E comunque sarebbero altre 5 cotte..
Ammettendo che vada sempre tutto bene al primo colpo sono 9 cotte in un anno da dedicare esclusivamente al concorso..
 
Detto questo, non voglio far polemica.. Sicuramente per chi dedica anima e corpo al concorso sarà più divertente.. Son contento per loro..
 


Esclusivamente al concorso? Nel senso che se fai una birra per un concorso poi non la bevi e la butti? :-)
Tu fai la birra che vuoi fare poi vedi se iscriverla anche al concorso. Non vedo limitazioni o forse non riesco a comprendere il problema che esponi. A parte una tappa monostile, le altre sono tutte molto ampie (stili liberi o stili del Belgio/ usa/uk). Sono categorie ampissime.

Le birre per la finale sono 4 e non 5. Non si esclude poi di portarle a 3 come ulteriore facilitazione. Kolsch e blanche sono due stili difficili, non a caso li abbiamo scelto per una finale e non per forza devi farli prima.





Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, scustumatu said:

 


Esclusivamente al concorso? Nel senso che se fai una birra per un concorso poi non la bevi e la butti? :-)
Tu fai la birra che vuoi fare poi vedi se iscriverla anche al concorso. Non vedo limitazioni o forse non riesco a comprendere il problema che esponi. A parte una tappa monostile, le altre sono tutte molto ampie (stili liberi o stili del Belgio/ usa/uk). Sono categorie ampissime.

Le birre per la finale sono 4 e non 5. Non si esclude poi di portarle a 3 come ulteriore facilitazione. Kolsch e blanche sono due stili difficili, non a caso li abbiamo scelto per una finale e non per forza devi farli prima.





Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Beh, se non hai mai fatto una Koelsch, e l'azzecchi al primo tentativo è culo.. Certo, hai le basi ed eviti errori grossolani, ma è culo.. E io più volte ho avuto culo!

Tutti quelli che vedo partecipare con serie intenzioni al campionato che ho visto, si sono ritrovati a poter fare birre solo per il campionato e nei tempi del campionato.. Magari ti faccio un esempio:

Homebrewer dilettante(nel senso che lo fa per diletto):

Ha voglia di bere IPA, decide di farsi un IPA e magari di concatenarci un paio di cotte con stesso lievito..
Ha una festa con gli amici, può benissimo preparare una birra che possa andare bene a tutti, perderci due settimane dietro e chissene frega se non era programmata..

Homebrewer da concorso:

Ha voglia di bere IPA, ma sa che il concorso per le IPA è tra 4 mesi, quindi farla adesso non avrebbe senso, dovrebbe poi rifarla e invadere la cantina di IPA. Quindi la rimanda..
Ha una festa con gli amici, non può di certo cambiare il programma.. E' già risicato con i tempi così.. Al massimo porta ciò che ha già in cantina..


Per me, me medesimo, mio personalissima opinione in cui io stesso m'identifico come hb:
Il vero homebrewer è il dilettante

E non sto dicendo che uno sia più bravo dell'altro eh..
Semplicemente, personalmente, non mi piace che i concorsi premino l'altra "categoria" di hb, perchè questo potrebbe spingere gli homebrewer a smettere di essere dilettanti..
Non dico sia sbagliato.. semplicemente non mi aggrada.. :)
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
3 hours ago, scustumatu said:

In realtà quest’anno il campionato è ancora più accessibile. Vanno in finale i primi 5 e negli ultimi anni sono bastati 30-35 punti al massimo per arrivare quinto. In questo modo basta la partecipazione a 3-5 tappe con esiti discreti per arrivare in finale e vincere. Che è molto meno di quanto ci voleva in passato. Non per forza uno deve fare birre per il campionato ma un HB almeno 5/6 birre all’anno le fa e se vuole in concomitanza partecipare al campionato può farlo perché c’è di tutto tra i temi delle tappe. Ragazzi, è sopratutto un gioco! Non dimentichiamolo ;-)

Non sostituisce le pizze a casa con gli amici. È solo un’altra cosa.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Ricky nemmeno io voglio far polemica nella maniera più assoluta, diciamo che digitavo a voce alta.:D

Nel senso che erano e sono solo mie considerazioni personali.

Io tutto il campionato l'ho fatto 2 o 3 anni....mi pare 2.

E ho fatto solo 1 birra che non dovevo fare....quella di Natale, una volta feci una mia ris con peperoncino che era in programma, ma un'altra, l'unica in vita mia, feci una birra che non era in programma solo per quel concorso (la volta che insistetti per farla fare pure a te;))...e lo odiai.

Ora vero quello che dici dell'andare in finale, ma facile che se ai tempi fosse stato così, e fossi stato fra i 5 finalisti, ti assicuro che io mi sarei rifiutato di fare 1-2-3 o 4 cotte assolutamente non programmate per fare la finale e avrei rinunciato a parteciparvi, e se mi conosci solo un po' sai che non scherzo.:D

Poi ok, poco male...sai che gran perdita direte....ok, sono perfettamente d'accordo.

Però il tutto era solo per esternare il mio pensiero, come la vedo io.

Ma ripeto....avrete fatto i vostri ragionamenti per farlo così...e dunque va bene così, tanto io oramai non penso farò comunque più concorsi e parlo tanto per farlo, ma se fossi un hb nuovo e ne avessi le cotte, la forza e la voglia non lo farei ugualmente per quel fatto...tutto qua.:unknw:

Un saluto :)

Edited by conco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

non sono certo un HB da concorso...men che meno da campionato...in linea di massima sono d'accordo con Tyrion e Conco...l'impressione è che oggi troppi vivano l'hobby con uno spirito differente dal nostro, spirito che un tempo era più diffuso...

tener conto dei punteggi migliori e non di tutti è una buona cosa...viene incontro un po' agli HB "normali"...ma poi la finale ri-complica le cose...si poteva fare una cosa più semplice come fare una sola birra a scelta tra 3 o 4 stili un po' ostici...

22 hours ago, conco said:

ho visto il crescere di una sorta di hb "professionisti"....con cotte su cotte fatte, e queste tante cotte su cotte ulteriormente splittate in tante altre mini parti con lieviti, spezie e o dh differenti....senza a volte avere nemmeno lo spirito critico di discernere un minimo fra una cosa buona o meno buona, mi e capitato di vedere uno che iscrive tante birre vincere con una e magari prendere 10 o 20 pt con un'altra

questa cosa la odio...va bene sperimentare...ottima cosa...ma poi un bravo HB dovrebbe capire quali esperimenti hanno dato un buon risultato e quali no...

io metterei il limite di una sola birra ad evento per concorrere al campionato...oppure calcolare il punteggio per il campionato come la media dei punteggi ottenuti dalle birre iscritte ad un evento...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minutes ago, clau said:

non sono certo un HB da concorso...men che meno da campionato...in linea di massima sono d'accordo con Tyrion e Conco...l'impressione è che oggi troppi vivano l'hobby con uno spirito differente dal nostro, spirito che un tempo era più diffuso...

tener conto dei punteggi migliori e non di tutti è una buona cosa...viene incontro un po' agli HB "normali"...ma poi la finale ri-complica le cose...si poteva fare una cosa più semplice come fare una sola birra a scelta tra 3 o 4 stili un po' ostici...

questa cosa la odio...va bene sperimentare...ottima cosa...ma poi un bravo HB dovrebbe capire quali esperimenti hanno dato un buon risultato e quali no...

io metterei il limite di una sola birra ad evento per concorrere al campionato...oppure calcolare il punteggio per il campionato come la media dei punteggi ottenuti dalle birre iscritte ad un evento...

 

Io anche sarei per una sola birra ad evento..
Risolveresti anche il problema dei giudici che sono pochi per seguire per bene tutte le birre..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si però Mobi alla fine si sovvenziona anche con concorsi eh....non dimentichiamolo....e non per ultimo concorso e loro e giustamente lo sviluppano come credono.

In ogni caso Clau credo che sia la svolta che prendono tutti gli hobby quando passano una certa "soglia" di appassionati....e inevitabile suppongo...ed essendolo inutile crucciarsi.

E così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×