Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Ciao a tutti!
L'unico problema che ho attualmente è in fase di raffreddamento. La pompa elettrica Rover 20b (quella che regge fino a 95 gradi) ha una portata decisamente alta (max 28 l/min) per i pochi litri che produco (70 litri finiti) quindi vorrei abbassare la velocità. Come fare?

So bene che esiste il bypass ma l'idea di aggiungere altri pezzi in acciaio inox (costo e lavaggio in più) a quelli già numerosi che sono presenti non mi entusiasma per niente.

Avevo in mente di acquistare quindi un regolatore di tensione (0-220v) così da diminuire o aumentare a piacere la portata con una semplice manopola. Qualcuno ha esperienza in merito? Io su amazon ho trovato questo (https://www.amazon.it/gp/product/B00HPTLZO4/ref=ox_sc_act_title_1?smid=AONS7HEF348I5&psc=1).

La pompa è da 220v e 1.8 Ah quindi dovrebbe assorbire 400w.

Grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao!

Per il momento vorrei vedere se è possibile regolare la velocità con un dimmer come quello del link.

Ma perchè dici di mettere la valvola a sfera solo in uscita e mai in entrata? 

In merito al bypass avevo letto e visto tutorial che parlavano di due rubinetti sempre in entrata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, ciruz87 said:

ciao!

Per il momento vorrei vedere se è possibile regolare la velocità con un dimmer come quello del link.

La risposta purtroppo è negativa.

Per regolare la velocità di un motore asincrono come quello della Rover ti serve un convertitore o variatore di frequenza come questo:

http://www.automation24.it/tecnica-di-azionamento/convertitore-di-frequenza-siemens-sinamics-v20-6sl3210-5bb13-7bv1-i167-3304-0.htm

Sono oggetti costosini ma non c'è altro modo, se riduci la tensione ad un motore asincrono lo porti solo allo stallo e quindi al blocco della pompa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, Vale said:

La risposta purtroppo è negativa.

Per regolare la velocità di un motore asincrono come quello della Rover ti serve un convertitore o variatore di frequenza come questo:

http://www.automation24.it/tecnica-di-azionamento/convertitore-di-frequenza-siemens-sinamics-v20-6sl3210-5bb13-7bv1-i167-3304-0.htm

Sono oggetti costosini ma non c'è altro modo, se riduci la tensione ad un motore asincrono lo porti solo allo stallo e quindi al blocco della pompa.

Ok. Allora mi sa che dovrò passare al bypass.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ritorno su questo mio vecchio post.
Ho acquistato tutti gli accessori in inox per creare il bypass sulla pompa rover 20b. Dove devo installare le saracinesche? In entrata o in uscita? O in entrambi lati?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Due saracinesche in uscita soltanto e nessuna in entrata?

Ho visto il tutorial di baronebirra e parlava di metterne due all'entrata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Gagge87 said:

In uscita

quindi mettendo due valvole a sfera in entrata (a sinistra nella foto) è sbagliato?

IMG-20171129-WA0044.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, devi metterle in uscita, così la chiocciola della pompa rimane sempre piena.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se è il tuo caso, ma alcuni modelli di quella pompa sono a doppio senso di rotazione 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours ago, Gagge87 said:

Non so se è il tuo caso, ma alcuni modelli di quella pompa sono a doppio senso di rotazione 

esattamente. La mia pompa rover 20 b è a doppio senso. Le due valvole devono essere montate dal lato di uscita?

Ho fatto una circa 3 gg fa e ho montato le valvole in entrata come in foto e riuscivo a regolare il flusso agendo però su rubinetto della pentola dove c'era l'acqua e sulle due valvole montate in entrata sulla pompa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che inverti il senso di rotazione della pompa, senza smontare di nuovo le valvole, io quando la usavo le avevo messe in uscita, per il discorso, che ti ho descritto prima, fare rimanere la pompa piena, altrimenti tende ad andare in cavitazione ( non so se il termine è corretto)

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 12/6/2017 at 22:13, ciruz87 said:

quindi mettendo due valvole a sfera in entrata (a sinistra nella foto) è sbagliato?

IMG-20171129-WA0044.jpg

 

come ho fatto io

IMG_20131013_141226.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 10/12/2017 at 12:48, meste said:

 

come ho fatto io

IMG_20131013_141226.jpg

perdonami ma non sono sicuro di aver capito al 100%. 

Hai creato un bypass montando una sola valvola a sfera. E' corretto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
perdonami ma non sono sicuro di aver capito al 100%. 
Hai creato un bypass montando una sola valvola a sfera. E' corretto?
Esatto. Non strozza il flusso ma lo immette in ingresso. Cosi si regola la portata con sensibilità estrema senza sforzare la pompa.

Inviato dal mio Lenovo P2a42 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
quindi mettendo due valvole a sfera in entrata (a sinistra nella foto) è sbagliato?
IMG-20171129-WA0044.thumb.jpg.a04d5980f7198598478e0a83d4e3e694.jpg
Non è chiara la funzione di tutte quelle biforcazioni. A naso non mi pare una soluzione azzeccata

Inviato dal mio Lenovo P2a42 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 hours ago, meste said:

Non è chiara la funzione di tutte quelle biforcazioni. A naso non mi pare una soluzione azzeccata

Inviato dal mio Lenovo P2a42 utilizzando Tapatalk
 

Il mosto dalla pentola di boil entra nella valvola a sfera in alto, passa sia nella pompa che nella seconda valvola a sfera (il bypass) la quale porta il mosto al portagomma parallelo posto sull'uscita della pompa.

Spero di esser riuscito a spiegare un po' come ho montato il bypass sulla pompa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×