Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Lucio#09

La mia prima RIS

68 posts in this topic

nothdown, target e magnum; li trovi sgraziati e brutali. C'è a chi piace a me proprio no :P

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh spero che la brutalità dell'only magnum si sposi bene con il tostato anche perché ne ho 900 grammi..dovrò pur usarlo

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minutes ago, Lucio#09 said:

Beh spero che la brutalità dell'only magnum si sposi bene con il tostato emoji23.pngemoji30.png anche perché ne ho 900 grammi..dovrò pur usarlo

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
 

Guarda.. io amo il magnum..

Pulito e deciso.. però forse lo userei su altre birre, non su una ris..

Tipo per le americane, il magnum lo trovo perfetto..

 

Certo però che prendere un kg di un luppolo usabile solo in amaro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era pure in sconto

Comunque per quanto riguarda il luppolo, che è la sola unica incognita..
Bollitura di 90' con gettata a 60'..A disposizione ho:
Magnum
Chinook
Northdown

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

il kg di magnum è una filosofia di vita, non è comprare qualcosa che costa meno

 

sai che ogni birra avrà quel taglio di amaro, che a me piace parecchio

sai che ne metterai 50g al massimo per alte og molto amare ma basteranno 10g per una birra a media og

sai che comunque quando fai whirlpool non avrai 18lt di trub dati dai 200g di saaz in amaro

sai che comunque un luppolo a bassi aa ha un amaro migliore ma tu comunque sbagli altre cose che fanno passare l amaro a cosa secondaria

sai che sei povero e 20 $/kg sono un bel risparmio

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo.. Ma tanto mi dureranno un sacco di tempo anche i 250gr, quindi perchè buttare via soldi per un kg..
Ok che è d'amaro.. ma io non credo lo userei tra 4 anni..

Per il resto, anche io uso un sacco il magnum, sopratttutto nelle birre che richiedono che l'amaro si senta..
In un imperial non so.. Non dico che non lo userei.. però ci dovrei pensare.. E il tutto dipende ovviamente da come la voglio! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh un chilo di challenger ti costa quei 2-3 euri in più ed tutt'altro amaro.

stiamo comunque parlato di gusti strettamente personali; amando amari progressi uso tanto l'fwh e luppoli quantomeno bivalenti

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fatto i conti e un kg con questo ritmo mi durera circa 2 anni

Guardando le stime se sottovuoto e a -20 di aa dovrebbe perderne proprio pochi 

Challenger mai provato, se ne ho l occasione lo uso ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figa ma voi mi siete degustatori pro allora.....se mi riuscite a sgamare un luppolo in amaro su una Ris!!!

Seppur una ris gentile come mi pare questa.

Boh...per me, a maggior ragione su uno stile del genere...bitter is bitter....dunque uno vale altro.

Io lo uso sulle mie Ris.

Poi ovvio che va bilanciato....se spari 200 ibu in amaro e poi dai la colpa al luppolo che e sgraziato....beh insomma, se cerchi un colpevole magari guarda lo specchio....ahahahah

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia allergia al magnum deriva da un amico hb che faceva sempre delle pils ( delle gran belle pils a dire il vero ) con il magnum in amaro

son diventato allergico al magnum :P

target e northdown invece li avevo usati per le prime dry stout ( un paio di dry e una milk ) e nonostante i tostati li sentivo ancora 

 

 

Edited by T.Rex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok T.Rex in una pils se sbagli di uno zic....se tendi a volere un bell'amaro di fondo, importante , beh sono d'accordo con te...si può avvertire eccome.:good:

Per stout io ne feci una che mi piacque assai con il taget....northdown invece lo usai solo i primi anni e non me lo ricordo gran che, di sicuro non mi colpi per non averlo fatto.

E comunque dry e milk....non sono Ris eh.;)

In una Ris importante e giunonica non li senti....per me eh.:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, per concludere sono arrivato a riformulare la ricetta..

Bollitura 90', luppolo Northdown o Magnum fino ad un rapporto di 0.7..Adeguerò la quantità in base a cosa ottengo a livello di efficienza..Ora con il 60% siamo a 1.101..

EBC saliti a 140 per un totale di 15% di neroni (in ordine decrescente brown, chocolate, roasted, carafa)..

Per quanto riguarda il mash, monostep a 68°C direi..O meglio abbassare di qualche grado? Non so l'US-05 come si comporta con queste OG...

Edited by Lucio#09

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brassata oggi...avevo ottenuto 1.113..ho allora deciso di diluire un po per arrivare a 1.110..arrivando ad un totale di 22.5 litri(devo affinare ancora le perdite dell'impianto)

Per quanto riguarda la fondazza..adorooo..ho travasato la Porter, mischiato la fonda e buttato tutto dentro la RIS..dopo nemmeno due ore aveva già iniziato a gorgogliare

Molto soddisfatto lato efficienza..dovrei essere intorno al 70%..normalmente sfioro l'80%

Ho avuto un solo problema..quello del volume della pentola di mash a momenti non usciva il tutto a 68 gradi..a 78 l'impasto si è espanso leggermente e ho fatto un laghetto a terra d0ef0f25b675390fbf68ab42ef7937b9.jpgc1612e980aecf9625e6f5b41d01861d6.jpg

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

che bella quella pentola stracolma ahahah

noi se tutto va bene a fine mese mettiamo in bottiglia la PILS ed i primi di dicembre facciamo la nostra prima RIS 

Share this post


Link to post
Share on other sites
che bella quella pentola stracolma ahahah
noi se tutto va bene a fine mese mettiamo in bottiglia la PILS ed i primi di dicembre facciamo la nostra prima RIS 
Ah guarda..pericolosissima e ho fatto una mash molto denso se no ne faceva 15 litri

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che belle le pentole pieneeeee....hahahaha....complimenti

Adesso la fai fermentare, la imbottigli e poi scordatela per almeno 6 mesi (che secondo me so pure pochi)

Ancora bravo

Share this post


Link to post
Share on other sites

A proposito di pentole piene !!noi ieri abbiamo fatto la saison e abbiamo cannato qualcosa coi litri..dovevamo fare 75 litri ne sono usciti 85 con un avanzo di altri 5 e con pentola boil oltre la orlo nel senso che abbiamo tracimato mosto!!!! Abbiamo aggiunto estratto e zucchero per andare un po' su di og

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
A proposito di pentole piene !!noi ieri abbiamo fatto la saison e abbiamo cannato qualcosa coi litri..dovevamo fare 75 litri ne sono usciti 85 con un avanzo di altri 5 e con pentola boil oltre la orlo nel senso che abbiamo tracimato mosto!!!! Abbiamo aggiunto estratto e zucchero per andare un po' su di og

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk


Considerando che ci avete messo una serata solo per riempire le pentole, vi dev'essere scappato qualche litro

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che belle le pentole pieneeeee....hahahaha....complimenti
Adesso la fai fermentare, la imbottigli e poi scordatela per almeno 6 mesi (che secondo me so pure pochi)
Ancora bravo
Ah sisi..resterà lí per un bel po, devo resistere in compenso ho un'ottantina di litri di porter, aipa e american wheat a maturare per quando mi verrà sete..sta stagione l'ho iniziata col botto

Ora però mi fermo per qualche settimana fino a dicembre..ho finito lo spazio e le bottiglie vuote..
Prossime cotte saranno roba semplice..
Strong bitter ed eipa concatenate..e infine australian rye ipa..

Poi chissà..le belghe le dovrò iniziare prima o poi..

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tienici aggiornati anche sulla densità finale, e mentre aspetti beviti la cantina....80 litri di Porter :lol::lol: american wheat, ipa, hahahahahah, che bellezzaaaaa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah si vedremo la fg..ora la fermentazione procede..giusto per curiosità ho provato oggi con il rifra e siamo a 1.052

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora posto qui, in quanto la discussione è iniziata nell'Off Topic ed è bene che io arrivi a capo del problema/dilemma.

 

Piccolo riassunto: la RIS ha ottenuto un'efficienza più alta del previsto. Per questa ragione ho preferito allungarla con acqua fino ad ottenere un'OG di 1.110.

A livello di lievito ho utilizzato la fondazza di US05 (secondo travaso) della Porter brassata in precedenza. 

La fermentazione è partita come un treno a 16°C dopo nemmeno 2 ore. Dal 11/11 al 13/11 la densità era già scesa a 1.052. Il gorgogliatore si stava calmando quindi ho staccato il frigo e la temperatura è salita lentamente a 18°C. Dopo altri due giorni la densità era a 1.040 e il gorgogliatore fermo. Ho quindi travaso e messo a temperatura ambiente (22°C circa). Questo dopo 5 giorni dalla cotta.

Ho quindi aspettato e misurato praticamente ogni giorno con densimetro e rifrattometro (per quanto non mi fidi molto della densità in fermentazione, mi aiuta a capire se la densità per lo meno scende): e niente, densità sempre ferma a 1.040. Ho anche provato a smuovere un pò il fermentatore ma la situazione non è cambiata..

Dopo quasi 10 giorni a fg stabile ho winterizzato a 4°C e ho notato un bello strato di lievito sul fondo (4 dita per fare un esempio).

 

Mi sono quindi giustificando dicendomi che avevo fatto un Mash alto (68°C) e che l'alta % di malti scuri mi aveva abbassato l'attenuazione del lievito. Non ho mai letto o sentito qualcuno a cui l'US05 si bloccava. E mi dico "va beh, è la mia prima alta OG. In caso la rifarò e basta"

In ogni caso carbonazione a 1.9 vol CO2

 

Oggi invece il @conco mi dice che è impossibile ottenere un FG di 1.040..Mi dico "minchia qua faccio esplodere la dispensa" e corro a mettere in frigo una bottiglia (quasi 3 settimane dall'imbottigliamento)..

Aspettandomi i botti, mi metto in bagno con cavatappi lontano dalla faccia ed esce un tenero "pss"..Boh..La verso nel bicchiere: zero schiuma, frizzantezza quasi assente e densità sempre a 1.040.

La bevo.. nessuna acidità rilevata in bocca..Naturalmente molto corposa (ci mancherebbe) e "densa"..Astringenza limitatissima (probabilmente nascosta un pò dal dolce del corpo).

 

Mi dico "bottiglia fallata?"..Apro un'altra 33: UGUALE..

Vado a vedere il fondo e sorpresa: sembrava una birra pastorizzata..Solo una leggera patina ma riuscivo benissimo a vedere cosa ci fosse al di là del fondo della bottiglia..

 

Ora, ciò che penso io è:

- Non ho ossigenato bene

- Il lievito era esausto e non ha retto il passato da un OG di 1.060 a un OG di 1.110

- Il lievito non ha retto i 10%

- idee??

 

Escluderei la fermentazione non finita..cavolo dovrebbe essere per lo meno frizzante in bottiglia..ma ciò che mi turba è l'assenza di fondo in bottiglia

 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente gli darò temlo..se ne riparla a Marzo...se non esplode prima

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque la stessa cosa è successa a me. Identica! Mash alto. US05. OG 1116 - FG 1038 ferma da 2 mesi a 24 gradi nel fermentatore perché speravo si abbassasse ancora un po' prima di imbottigliare... :unknw:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now