Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Followers 0
LeChuck

Ossigenazione mosto (situazione insolita...)

5 posts in this topic

Ciao a tutti,

domenica ho brassato (parola grossa...) una Baladin Open Amber con lievito Fermentis S-05, ma credo di aver fatto un errore che potrebbe aver compromesso la fermentazione...

Ho mescolato energicamente il mosto 5 minuti x ossigenarlo, ma al momento di aprire la bustina del lievito mi sono accorto che il mosto era troppo FREDDO (16 gradi - avevo aggiunto acqua troppo fredda...). Così ho  chiuso il fermentatore e l'ho messo al caldo x un'oretta, fino a quando la temperatura  è salita a 18-19 gradi. Ho poi inoculato il lievito, però, mannaggia mia, ho dato solo una leggera mescolata di 30 secondi, pensando che il mosto fosse comunque già ossigenato... Dopo due giorni la fermentazione sembra iniziata ma il gorgogliatore è fermo, niente fase tumultuosa...

La mia domanda: il mosto, anche se ossigenato a dovere, può dopo un'ora aver perso l'ossigenazione e quindi compromesso o "ammosciato" la fermentazione??? (poco ossigeno=poca riproduzione del lievito)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao.
Secondo il mio modesto avviso no. Se hai ossigenato bene non credo che un oretta faccia perdere l’ossigenatura. Magari se non hai una camera di fermentazione metti una coperta intorno al fermentatore e prova a portare la temperatura su di 1-2 gradi. Comunque non basarti sul gorgogliatore. Piuttosto, senza aprire il coperchio cerca di capire se sulla sommità del mosto si è creata una schiuma.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, stecamux said:

Ciao.
Secondo il mio modesto avviso no. Se hai ossigenato bene non credo che un oretta faccia perdere l’ossigenatura. Magari se non hai una camera di fermentazione metti una coperta intorno al fermentatore e prova a portare la temperatura su di 1-2 gradi. Comunque non basarti sul gorgogliatore. Piuttosto, senza aprire il coperchio cerca di capire se sulla sommità del mosto si è creata una schiuma.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Si, la temperatura l'ho alzata e si è formata un po' di schiuma sopra il mosto, però è svanita in poco tempo e adesso dall'esterno si intravede l'anello secco sopra il livello del mosto, che se non sbaglio si dovrebbe vedere a fine fermentazione... Boh... Magari sono io che sto andando in confusione... Meglio che vado a dormire...:unknw:

Intanto grazie x la risposta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dormi sonni tranquilli e abbi pazienza per la prima settimana. La schiuma è un buon segno. Il fatto che sia alta magari è legato alla velocità con cui ha fermentato. Al momento del primo travaso misura con il densimetro e solo li vedrai se ha lavorato. Non ho dubbi! Sarà così!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 hours ago, stecamux said:

Dormi sonni tranquilli e abbi pazienza per la prima settimana. La schiuma è un buon segno. Il fatto che sia alta magari è legato alla velocità con cui ha fermentato. Al momento del primo travaso misura con il densimetro e solo li vedrai se ha lavorato. Non ho dubbi! Sarà così!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ringrazio x le buone parole... Domenica prossima eseguirò la fatidica prova! ;)

Mi sono dimenticato di dire che nel fermentatore non ci sono i classici 23 lt, ma solo 17 come previsto dal kit...Magari è anche x quello che il gorgogliatore non sbuffa tantissimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0