Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
mat88

Irish Red Ale - AG

Recommended Posts

Ciao a tutti,

Mi sto accingendo a brassare la mia prima Irish Red Ale con tecnica all grin classica. Premetto che è la terza cotta che faccio con la tecnica ag, essendo passato dall'estratto luppolato, alla tecnica e+g per finire poi all'all grain.

A seguire incolla la ricetta che ho elaborato su BrewPlus.

Ho una serie di perplessità. Innanzitutto chiedo consigli in merito al grist. Come percentuali di malti ci siamo?! si accettano consigli. Per quanto riguarda il mash design ho optato per un monostep con temperatura intermedia di 66°C. Secondo voi è necessario anche un protein rest iniziale a 52°C oppure posso evitare visto l'utilizzo di malto pale ale??

Grazie a tutti

Ricetta per Irish Red Ale_2.0: 

OG: 1,046;
IBU: 24,8;
EBC: 24;
Volume cotta: 52,0 litri; 
Volume pre-boil: 62,2 litri;
OG pre-boil: 1,038;
Efficienza: 70%;  (efficenza complessiva)
Bollitura: 60 min.; 

Malti:
  10000 gr Pale Ale, 1,030; (88%) 
  800 gr Crystal, 1,030; (7%)
  500 gr Fiocchi di Orzo, 1,030; (4%)
  100 gr Roast Barley, 1,018; (1%)

Luppoli:
  60 gr Challenger, 7,0 %a.a., 60 min, Kettle;

  40 gr Fuggles, 6,0 %a.a., 15 min, Kettle;

  Irish Moss. 15min in bollitura;

Lieviti:
  Fermentis SafAle English Ale S-04 (3 bustine da 11.5g)

Mash design:
 mashin 66 °C 0 minuti
 monostep 66 °C 60 minuti
 mashout 78 °C 15 minuti

Ricetta generata con Brewplus 2.0.1 by iFdB.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando l'ho fatta alcuni anni fa ho usato solo pale e rosted barley e ammostamento monostep senza protein rest.

Adesso che mi ci fai pensare mi viene voglia di rifarla. Una birra molto ma molto piacevole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il crystal ci sta in una irish red ma magari un pelino meno..senza crystal sembra una Irish dry stout scialba(me lo insegnò il conco..)ma alla fine va a gusti per ammostamento mi sembra che anche lui sia monostep solo scritto un po funny. Il lievito mi lascia un po perplesso...dipende a che temperature lo usi... l'irish ale è molto più pulito di un lievito inglese.. ma da un diverso palato dell'us05..  perô se sai lavorare con l's04 potresti avere buoni risultati.. a casa personalmente è un lievito che cerco di evitare perchè è molto sensibile anche a minime oschillazioni di temperatura.

questi sono solo consigli poi fai come ti pare ovviamente comunque il processo è più importante della ricetta e la ricetta che hai scritto va già bene cosí anzi mi piace che hai puntato al massimo degli ibu possibili per lo stile con una buona dose di amaro!!!le birre moderne senza amaro mi fanno cagare

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao matt88,

volevo provare a fare una cotta con la tua ricetta; l'hai fatta poi?

hai qualche suggerimento?

a che temperatura hai fatto la fermentazione? la mia intenzione sarebbe di farla a 18°C ...

marco

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao matt88,
volevo provare a fare una cotta con la tua ricetta; l'hai fatta poi?
hai qualche suggerimento?
a che temperatura hai fatto la fermentazione? la mia intenzione sarebbe di farla a 18°C ...
marco
Ciao!! Si l'ho fatta....ma purtroppo per la prima volta mi sono beccato la fioretta
Cmq ho imbottigliato lo stesso e sono riuscito a berne alcune dopo una brevissima maturazione.
Non era male devo dire..!
Ho fermentato a 18 gradi anche io se nn ricordo male...e poi ho fatto un po' di winterizzazione a 5 gradi per un paio di giorni prima di imbottigliare!!

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×