Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
CeT_LoLLo

Blood Orange I.P.A.

35 posts in this topic

Questa primavera ho tentato un esperimento con le ciliegie. In un batch ciliegie intere, nell'altro purea di ciliegie. La purea ha trattenuto un sacco di birra ( = pessima efficienza) e causato un sacco di gushing... Non posso che sconsigliartela.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io questa estate coliegie intere da una parte e aperte tramite incisione col coltello dall'altra. Nessun problema in tutti e 2 i casi, quella con ciliegie incise ha più sapore di ciliegia ma meno di quello che pensavo e soprattutto meno di quanto vale la pena fare il lavoro di incisione su 12kg di ciliegie:wacko: 

La prossima volta le metto intere, le lascio più tempo magari..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi ho preso l ananas, non so bene come trattarlo, la purea pensavo fosse una procedura abbastanza assodata.

Non so se mettere le fette pastorizzate e congelate, o fare la purea (sempre pastorizzata e congelata).

Mi piacerebbe semplicemente pulirlo e buttarlo in dh però ho troppa paura che si porti dietro qualche bestia di Satana.

Voi come le Abete trattate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, CeT_LoLLo said:

Mi piacerebbe semplicemente pulirlo e buttarlo in dh però ho troppa paura che si porti dietro qualche bestia di Satana.

Quando faccio fruit beer io le voglie le bestie :girl_devil:

Se non vuoi le bestie devi andare con il caldo ( magari evitando di bollire, trovi online i tempi per pastorizzare tra i 60-75 gradi ) ; il congelatore per pastorizzare non basta, alcuni selvatici con la bassa temperatura non li ammazzi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Congelare non è una procedura di risanazione del prodotto..
Se è contaminato, congelandolo, rimane tale e quale..

Congelare serve solo per rallentare il lavoro dei microbi.. Gli impedisci di riprodursi sostanzialmente, ma non li elimini..

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

L idea era di pastorizzare e poi congelare, perché il congelamento fa rompere le fibre e aiuta il rilascio degli aromi (o almeno così dicono).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il momento l idea migliore che mi è venuta e la cottura sottovuoto, per essere abbastanza sicuro di eliminare le bestiole, in questo sito (https://www.sousvide.website) ci sono un Po di informazioni utili.

In altri siti viene consigliato di unire la cottura sottovuoto all abbattitore, ma non avendolo la ficco in frigo e via.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti per pastorizzare può essere una cosa interessante ( e io che l'ho sempre fatto solo sulla carne :P )

solo una cosa se vai col sottovuoto attento ai sacchetti da sottovuoto che usi, perchè non tutti i sono adatti alle preparazioni sous vide

Edited by T.Rex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo lo avevo letto, tu dove li prendi? Perché li ho visti sui soliti siti, ma spesso non mi fido.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io di solito vado da amazon prendendo in considerazioni solo quelli che specificano "adatti per cotture sottovuoto"

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now