Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
gianry

rifrattometro durante e a fine fermentazione

12 posts in this topic

ho trovato che bisogna utilizzare questa formula per sapere dai gradi brio qual'è la densità con alcol presente nella soluzione:

Quote

 

FGb = 1.53*RI - 0.59*OGb

Dove RI e' la lettura del rifrattometro, e FGb e OGb sono le FG e OG espresse in Brix

 

 

Voi come fate ? è corretta questa formula ? finora per controllare lo stato della fermentazione usavo il densimetro a immersione

Share this post


Link to post
Share on other sites

la og del tuo mosto; come nella formula che hai postato gli dai la tua lettura attuale e l'og

Share this post


Link to post
Share on other sites

I °Brix sono una scala di concentrazione per soluzioni di acqua e zucchero. Il mosto di birra per quanto simile ad una soluzione zuccherina non ha lo stesso indice di rifrazione dell'acqua/zucchero. per questo motivo, viene consigliato di calcolare un fattore di correzione che consente di calcolare dalla lettura dello strumento, la reale concentrazione in °brix del mosto di birra.

Sulla stessa pagina che ti è stata suggerita trovi anche la spiegazione di come calcolarti il fattore di correzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

personalmente ho sempre trovato discrepanze significative tra FG misurata con densimetro di precisione e FG calcolata a partire da una lettura con rifrattometro, anche di 5 o 6 punti e oltre, per cui sconsiglio di affidarsi al rifrattometro per la FG...e poi misurando FG con densimetro si fa anche un assaggio :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tara meglio il rifrattometro allora...

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours ago, Jhonny_San said:

personalmente ho sempre trovato discrepanze significative tra FG misurata con densimetro di precisione e FG calcolata a partire da una lettura con rifrattometro, anche di 5 o 6 punti e oltre, per cui sconsiglio di affidarsi al rifrattometro per la FG...e poi misurando FG con densimetro si fa anche un assaggio :)

assodato che il rifrattometro debba essere tarato piuttosto dobbiamo vedere se la formula che ho trovato ha un grado di precisione sufficientemente alto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

leggendo sommariamente ho capito che utilizzando il tool online il Wort correction factor è 1.04

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, EnzoR said:

Tara meglio il rifrattometro allora...

esatto

anche perchè come ho già avuto modo di dire, densimetro di precisione da hb e rifrattometro sono due gingilli che costano praticamente uguale, per cui non è che uno oro colato e l'altro una mezza ciofeca :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il densimetro che ho usato al corso aveva un range di 1°P (:shok:) e una risoluzione di 0,01°P. Un collega ha rotto lo stelo (sottilissimo) subito appena l'ha toccata, dopo l'incidente a vederci maneggiarli sembravamo una squadra di apprendisti artificieri che imparano a disinnescare la loro prima mina... :lol:

Gli strumenti che usiamo noi alla fine sono dei giocattolini e la precisione è quella che è.

Edited by Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vuoi mettere il novizio che non imbottiglia finché la fg non è stabile al 0.01 plato?

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now