Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Followers 0
dxcoco2

Chiarimenti su lievito e fermentazione

6 posts in this topic

Ciao a tutti!
Avrei bisogno di alcuni chiarimenti da parte vostra...

Volevo provare a creare una Pilsner con il GrainFather e una camera di fermentazione autocostruita (Vecchio frigo con termostato caldo/freddo inkbird), potete dirmi se questi passaggi sono giusti?


Pilsner 5 kg
Cara Pils 300 gr

Saaz 42 gr (60 min)
Saaz 28 gr (30 min)
Saaz 28 gr (15 min)

Zucchero 5-6 gr/L

Lievito White Labs Czech Budejovice Lager

PROTEIN REST 52°C  15 min
MASH 68°C               40 min
MASH OUT 78°C        15 min

Il lievito vedo dalla scheda tecnica che agisce tra 9 e 14 °C, quindi io opterei per 10°C.
Adesso arrivano le domande:
- Questo lievito in particolare deve subire uno starter oppure è già pronto? Nel caso potete dirmi come dovrei fare?
- Il lievito va inoculato quando il mosto raggiunge la temperatura di 10°C? oppure posso inocularlo anche ad una temperatura attorno ai 20°C e poi raffreddarlo?

Fatto questo inserisco il fermentatore del "Frigo" settando accuratamente la temperatura a 10°C e lascio in fermentazione per....quanti giorni? Secondo la ricetta di birramia dovrebbero volerci un po piu di 7 giorni, ma 
guardando in giro su internet ho trovato anche 15 giorni...e poi fare il test con il densimetro...che ne dite?
Poi farei un travaso in un altro fermentatore.
(ho letto su un libro che più la temperatura è bassa, più i sedimenti si posano sul fondo...secondo voi posso portare la temperatura a 5-6°C per un paio di giorni e poi travasare?)
fatto questo secondo la ricetta di birramia dovrei attendere un paio di giorni e poi imbottigliare...però ho visto che la maggior parte delle pilsner hanno bisogno di almeno 1 mese in un altro fermentatore.

Quindi la confusione che ho in testa è causata dalla differenza della ricetta di Birramia con quello che leggo su internet.

Voi come procedereste?

Vi ringrazio come sempre per la disponibilità e la pazienza.

Grazie ragazzi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per vedere se hai bisogno dello starte puoi guardare qua http://yeastcalculator.com/

Tieni presente che pe una lager la quantità di lievito che ti serve è pari a 1,5 milioni di cellule per °Plato x millilito di mosto. Ad esempoi se hai 20 litri di un mosto con OG 1,048 (=12°Plato) ti servono 1,5 milioni x 12°P x 20000 ml = 360000 milinoi di cellule ovvero 360 miliardi di cellule.

Quanti giorni? Non lo decidi tu ma lo decidono loro (i lieviti); tu puoi solo controllare cosa succede e quindi controllare le densità di tanto in tanto. Quando la fermentazione è quasi finita (ad esempio se pensi che la fermentazione finisca a 1.012, quasi finita può significare 1.020 o giù di lì) puoi aumentare la temperatura di qualche grado per facilitare il riassorbimento del diacetile per un paio di giorni e poi se sei arrivato a densità finale abbassi la temperatura nuovamente al minimo che ti consente il tuo frigo (non congelare però;)).

Lagherizzazione da 1 a 4 settimane....a tuo piacere.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima spiegazione....ti ringrazio!

Però ancora non so a che temperatura inoculare il lievito... 

Grazie ancora!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra cosa...mi sono informato a riguardo su come preparare uno starter (120g estratto di malto + 1l di acqua) per il wlp802.

Ma questo "litro di lievito" che versetto nel fermentatore, lo devo considerare nei litri di acqua di Mash o sparging?

Non so se mi spiego...se ad esempio uso 17 litri per il Mash e 15 per lo sparging, dovrò inserire 1 litro meno di acqua (es 16 per mash) oppure non cambia nulla?(17+15+1 di lievito con starter)

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 19/9/2017 at 09:18, dxcoco2 said:

Altra cosa...mi sono informato a riguardo su come preparare uno starter (120g estratto di malto + 1l di acqua) per il wlp802.

Ma questo "litro di lievito" che versetto nel fermentatore, lo devo considerare nei litri di acqua di Mash o sparging?

Non so se mi spiego...se ad esempio uso 17 litri per il Mash e 15 per lo sparging, dovrò inserire 1 litro meno di acqua (es 16 per mash) oppure non cambia nulla?(17+15+1 di lievito con starter)

faresti bene a lasciar decantare lo starter scartare la parte acquosa e inoculare giusto i 30cl che contengono il lievito, soprattutto in estate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0