Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
ricky1966

Dubbio su HERMS

Recommended Posts

Ciao a tutti. 

Ieri ho finalmente fatto la prova definitiva del mio nuovo impianto. 25 lt. finali, pompa riciclo solar project. All'uscita del mlt ho messo un raccordo Y con filtro che però ho tolto in quanto si intasava e il flusso era minimo. Tutto bene, il riciclo funzionava. Poi ho spostato il mosto nella pentola di boiling e ho visto che finivano dei grani e della farina. Ora chiedo un consiglio, come fare l'ultimo filtraggio?

Pensavo di mettere una garzina alla fine del tubo di travaso. Idee?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, io non posso aiutarti circa il tuo dubbio in quanto il mio impianto è ancora in fase embrionale (sulla carta..).. ma leggendo il tuo post ti chiedo: ma durante il ricircolo spostavi anche grani e non solo liquido?? Perche da quanto hai scritto, cosi sembra..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quel che ho potuto vedere non spostavo grani. Credo, da analisi fatte su cosa abbia "combinato" durante il test, chr sia accaduto così :

- nella fase di mash, quando ho cominciato, alcuni grani erano passati, ma si erano fermati nel filtro Y;

- prima dello sparge ho mescolato e qui (visto che avevo già tolto il filtro) si sono "intrufolati" i grani. 

Il filtro è un pelino più stretto e sono passati i grani.

Però adesso mi sorge un'altra domanda.

Per l'MLT uso un keg 30 lt con attacco dello scarico al centro del fondo, che è leggermente concavo. Il filtro l'ho alzato di 4 cm dal fondo per lasciare un intercapedine. Ora non capisco se sia strettamente necessaria. Ho visto che ci sono filtri che si appoggiano sul fondo e altri che fanno si la camera, ma perchè lo scarico è laterale. 

Cosa consigliate?

Se appoggio al fondo il problema grani non ci sarà più, al massimo le farine.

Edited by ricky1966

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando fai sparge non mescolare le trebbie, sono le trebbie stesse a fare da filtro.

Fai scorrere i primi litri in una brocca e rimettili delicatamente nella pentola di mash, vedrai che piano piano diventa sempre più pulito.

Importante che il flusso sia delicato, circa 1 litri al minuto, massimo 1 e mezzo al minuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho googolato e una risposta precisa sò non esserci, i fattori in gioco sono molteplici, fori del filtro, macinatura ecc. ecc. 

Così a naso penso che proverò ad appoggiare il falso fondo sul fondo. Il keg è concavo, quindi sò già che pescando dal fondo la farina passerà, ma ho tolto il filtrino dal raccordo a Y e ho invece messo un vecchio bazooka che avevo alla fine del tubo di riciclo, magari le farine si fermeranno la dentro ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scappato con la tastiera del cell che la prende se non sto a controllare. Scusi eminenza se ho sbagliato ma l'i-ta(g)liaNO non è la mia lingua MADRE! ;)

Così saprà anche la mia convinzione politica.

Fine OT.

Un commento extra grammaticale?

Edited by ricky1966

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 27/9/2017 at 14:17, ricky1966 said:

'i-ta(g)liaNO non è la mia lingua MADRE! ;)

Ma per il forum lo è ;) 

Così saprai anche qual'è la mia convinzione politica.

commento extra grammaticale è che un minimo spazio fra il fondo del "tino" ed il falso fondo ci vuole, non puoi eliminarlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok mea culpa un accento fece crollare l'impero ;)

Sto valutando per lo spazio, credo che ovviero (adesso accenti manco se mi sparate!) allo spazio tra bordo del falso fondo e bordo del fusto (che keg non è italiano e quindi l'italico idioma ne risentirebbe), con un pezzo di tubo cristallo per fare da guarnizione per evitare che quei piccoli chicchi  mi finiscano nella pentola di bollitura. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

attento che il Crystal non è adatto alle alte temperature, dopo i 60 gradi diventa quasi liquido lui stesso

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari non è Crystal, ora non l'ho sottomano, quello che si usa anche per il riciclo, cos'è silicone alte temperature?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×