Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
ludos

Riceyta ESB

Recommended Posts

4 minutes ago, T.Rex said:

e io che amo alla follia il Windsor :P

c'è anche da aggiungere che fino al XIX secolo i metodi di maltazione erano molto meno raffinati con il conseguente impatto sulla capacità enzimatica, sul colore/aroma dei malti ( e da qui il fatto che un po' di tostato anche se non voluto gli scappava )

Se non erro, il windsor è già più attenuante dei "vecchi" lieviti tradizionali..

P.s. Anche io amo il windsor!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo gli zuccheri, in linea di principio sono d'accordo con voi. Secondo me ha senso usarli (ma mai zucchero bianco raffinato) quando si vuole salire di densità e magari agevolare un corpo più leggero.

Personalmente ho utilizzato (senza superare il 10%) su Imperial IPA e Double IPA zucchero di canna grezzo non raffinato, che ha un profumo ed un gusto molto invitanti e resitutisce, amio avviso, un leggero aroma di liquirizia.

Tranne errori concettuali, tipo usarli insieme al carapils (che non ho ancora capito, a distanza di anni, se abbia una qualche utilità pratica effettiva...), penso che sia divertente sperimentare un pò.

Ho utilizzato i canditi, anche fatti in casa, ma anche a me non piace il sapore secco che restituiscono, specie se utilizzati nei quantitativi previsti nelle belghe. Probabilmente solo l'uso sapiente dei lieviti, che mi è totalmente estraneo, permette di nasconderne gli effetti negativi menzionati... Altro non saprei dire...

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ultima volta che ho usato il Windsor son partito da1051 e finito a 1008. Niente zucchero e 30 gg. di fermentazione. Comunque buono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minutes ago, Nico said:

 

Tranne errori concettuali, tipo usarli insieme al carapils (che non ho ancora capito, a distanza di anni, se abbia una qualche utilità pratica effettiva...), penso che sia divertente sperimentare un pò.

 

Oh si si... caro oracolo, utilità ne ha eccome.;)

 

56 minutes ago, Nico said:

 

Ho utilizzato i canditi, anche fatti in casa, ma anche a me non piace il sapore secco che restituiscono, specie se utilizzati nei quantitativi previsti nelle belghe. Probabilmente solo l'uso sapiente dei lieviti, che mi è totalmente estraneo, permette di nasconderne gli effetti negativi menzionati... Altro non saprei dire...

Saluti

Fatti in casa....si rischia troppo, almeno quelli che ho fatto io erano pessimi, uno mi distrusse una triple che venne arancione.:cray:

E anche il candito scuro dei fornitori non son riuscito a farmelo piacere mai...ma magari e un mio limite.

Il chiaro invece il suo lo fa...certo come dici tu ci va la coperta del lievito....altrimenti si avverte eccome....ma se la coperta fa il suo ci sta come il cacio sui maccheroni.

Certo parlo di belghe....su ipa seppur muscolari, seppur per alleggerire, non lo concepisco molto....e un po' lo stesso discorso delle black ipa colorate senza tostati....se non regge la struttura basta alleggerire il grist, oppure se quello e il limite che sopporta la struttura fermarsi semplicemente lì, con zuccheri come ben sai vai solo a dare alcol...mi pare più un esercizio fine a se stesso, come colorare una birra per un mero motivo estetico che all'atto pratico non ha nessun significato se non dire...e nera!;)

Se ha 6,5 o 7% di abv....se ne avesse 8-9-10% ma stessa struttura non comprendo che cosa cambia....ok puoi dire che e un'imperial ipa come dici che e nera una birra che in bocca non lo è.

Esercizi di stile......:unknw:

Edited by conco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A costo di risultare antipatico, ribadisco il concetto che l'AA finale non può essere solamente funzione del lievito utilizzato. Se così fosse, cosa servirebbero le soste di saccarificazione  a diversa temperatura? Non ha senso indicare l'attenuazione di un lievito (in ambito AG, cioè avendo condotto un ammostamento) come fosse un valore assoluto. Non può essere un riferimento per gli altri lettori, nè un'indicazione della capacità di attenuazione di un lievito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

conco caro, lo zucchero lo utilizzo come scorciatoia per "alleggerire" l'ammostamento. Tranne i casi da te citati, come da manuale, si potrebbe (forse dovrebbe...) benissimo evitare... Ma si sà, la via facile è anche quella oscura e non sono sicuro che la Forza scorra possente in me...:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, Nico said:

Ma si sà, la via facile è anche quella oscura e non sono sicuro che la Forza scorra possente in me...:lol:

Beh l'ultima volta ti ho visto abbastanza in forma! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovane Padawan, non capisco a cosa tu ti riferisca...:P

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, conco said:

e un po' lo stesso discorso delle black ipa colorate senza tostati....

qualcuno regali al conco una latta da un chilo di sinamar :P 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il Conco inizia ad avere una certa età anche lui. Si sa che i vecchi diventano ripetitivi...

Inviato dal mio ONDA A9 Core4 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minutes ago, T.Rex said:

qualcuno regali al conco una latta da un chilo di sinamar :P 

 

17 minutes ago, Nico said:

Ma il Conco inizia ad avere una certa età anche lui. Si sa che i vecchi diventano ripetitivi...emoji12.png

Inviato dal mio ONDA A9 Core4 utilizzando Tapatalk
 



In realtà nico e trex sono emissari inviati da Insubre...

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minutes ago, Tyrion132 said:

 



In realtà nico e trex sono emissari inviati da Insubre...

è solo che facevamo parte di una setta... gente brutta che andava in giro con sacconi in nylon, che se gli dicevi sparge reagiva come nell'esorcista... 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, T.Rex said:

qualcuno regali al conco una latta da un chilo di sinamar :P 

:shok:....:rofl:

1 hour ago, Nico said:

Ma il Conco inizia ad avere una certa età anche lui. Si sa che i vecchi diventano ripetitivi...emoji12.png

Inviato dal mio ONDA A9 Core4 utilizzando Tapatalk
 

Io cerco di farvi andare verso la luce....ma voi non vedete.

Io cerco di farvi ascoltare la voce verità....ma voi non ascoltate.

Io cerco di farvi abbeverare alla fonte del sapere...ma voi non bevete.

Io cerco di mandarvi a cagare....ma....ahahahah

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Per me si va ne la città dolente,
per me si va ne l'etterno dolore,
per me si va tra la perduta gente.

Giustizia mosse il mio alto fattore:
fecemi la divina potestate,
la somma sapïenza e 'l primo amore;

dinanzi a me non fuor cose create
se non etterne, e io etterno duro.
Lasciate ogne speranza, voi ch' entrate"

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Luogo è là giù da Belzebù remoto 
tanto quanto la tomba si distende, 
che non per vista, ma per suono è noto

d'un ruscelletto che quivi discende 
per la buca d'un sasso, ch'elli ha roso, 
col corso ch'elli avvolge, e poco pende.

Lo duca e io per quel cammino ascoso 
intrammo a ritornar nel chiaro mondo; 
e sanza cura aver d'alcun riposo,

salimmo sù, el primo e io secondo, 
tanto ch'i' vidi de le cose belle 
che porta 'l ciel, per un pertugio tondo.

E quindi uscimmo a riveder le stelle.";)

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stiamo prendendo una brutta piega qui, tra zuccheri, malti e poesia rischiamo di andare Off topic, lo sanno tutti che l'accoppiata bitter-prosecco o bitter-vinello bianco da all'analcolico una ragione di esistere che altrimenti non avrebbe. Sarebbe meglio il campari, ma se si dispone solo dell'analcolico orrido, tiriamo a campari e lo rendiamo divertente in altra guisa......per il resto....que viva la figa i que dios la bendiga!!!

Edited by megavherr
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok. Ritorniamo alla discusssione iniziale. Ho riformulato la ricetta.
Eccola:
4.8kg maris otter
200 gr. Cristal 80L
50 gr Black
200 gr candy sugar
Luppoli
25 gr. Ekg x 60 min.
20 gr. Perle x 60 min. (Avanzo)
10 gr. Ekg x 20 min.
10 gr. Styrian Goldigs x20 min.
10 gr. Ekg x 2 min.
10 gr. Styrian x 2 min.
10 gr di irish moss x 10 min.
Il programma mi da questo risultati:
OG 1050
FG teorica 1011
Bittness ratio 0.782
Ebc 21.8
Abv 5.1%
Mash mono step a 67 gradi fino conversione + mash out x 15 min.
Lo styrian ed il perle sono luppoli avaanzati da cotte precedenti e li volevo utilizzare.
Ho dibbi se utilizzare il malto Maris Otter oppure un semplice pale ale perché non volevo dare alla birra un'impronta eccessiva di biscottato.
Cosa ne pensate? Grazie mille!!


Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×